Jump to content

Scolopendre


Funky94
 Share

Recommended Posts

20 minuti fa, MattiaPof ha scritto:

Non ne ho, ma posso girarti il contatto di un buon analista se vuoi 😂

Scherzi a parte, sono bestie di satana.... alleverei con molto più piacere una bella Phoneutria 😅

Eh lo so che son bestie di satana ma volevo iniziare ad allevare sia le scolopendre che gli scorpioni ma di allevatori/venditori italiani nessuno..bah

piango. :(

Link to comment
Share on other sites

Per quanto ne so (e ne so poco) sono difficilissime da riprodurre, ed ancora più da sessare. Sentivo tempo addietro che bisognava anestetizzarle per poter controllare i genitali e sessarle, e che pochissimi hanno avuto fortuna di riproduzione.

Credo (ma ripeto che non se so molto) che la maggior parte degli esemplari in commercio sia o di cattura, o figli di esemplari di cattura presi gravidi.
Aggiunto poi che non sono gli animali più simpatici del mondo e che, a mio modestissimo avviso, non sia poi così interessanti nell'allevamento (a parte forse il sadismo nel vederle predare) il gioco è fatto.. essendo poi in Italia: ecco spiegato perché in pochi si cimentano in tale ""assurdità""😅

Se chiedi sui vari gruppi FB qualcuno lo trovi, ma dubito che abbia esemplari in vendita..

Prova con cechi e tedeschi, ma meglio ancora prendi solo gli scorpioni e non sbagli :sisi:😅

P.S. Alternativa più semplice: vai in campagna ed alza le pietre.

Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, MattiaPof ha scritto:

Per quanto ne so (e ne so poco) sono difficilissime da riprodurre, ed ancora più da sessare. Sentivo tempo addietro che bisognava anestetizzarle per poter controllare i genitali e sessarle, e che pochissimi hanno avuto fortuna di riproduzione.

Credo (ma ripeto che non se so molto) che la maggior parte degli esemplari in commercio sia o di cattura, o figli di esemplari di cattura presi gravidi.
Aggiunto poi che non sono gli animali più simpatici del mondo e che, a mio modestissimo avviso, non sia poi così interessanti nell'allevamento (a parte forse il sadismo nel vederle predare) il gioco è fatto.. essendo poi in Italia: ecco spiegato perché in pochi si cimentano in tale ""assurdità""😅

Se chiedi sui vari gruppi FB qualcuno lo trovi, ma dubito che abbia esemplari in vendita..

Prova con cechi e tedeschi, ma meglio ancora prendi solo gli scorpioni e non sbagli :sisi:😅

P.S. Alternativa più semplice: vai in campagna ed alza le pietre.

Gia provato sui gruppi per ambedue le bestie ma nada e gli unici due che si sono dichiarati allevatori e venditori hanno tutte le riproduzioni prenotate per un anno o due

siti esteri so che c e bugzuk ma boh non mi fido del trasporto ... ho girato mezzo mese attorno a lodi e in trentino ma nada..pure per i parchi di milano (so sfigato) ma se qualcuno volesse suggerirmi qualche nome in privato ben venga sia per scolopendre che scorpioni ❤️🙈

Link to comment
Share on other sites

4 minuti fa, MattiaPof ha scritto:

Per quanto ne so (e ne so poco) sono difficilissime da riprodurre, ed ancora più da sessare. Sentivo tempo addietro che bisognava anestetizzarle per poter controllare i genitali e sessarle, e che pochissimi hanno avuto fortuna di riproduzione.

Credo (ma ripeto che non se so molto) che la maggior parte degli esemplari in commercio sia o di cattura, o figli di esemplari di cattura presi gravidi.
Aggiunto poi che non sono gli animali più simpatici del mondo e che, a mio modestissimo avviso, non sia poi così interessanti nell'allevamento (a parte forse il sadismo nel vederle predare) il gioco è fatto.. essendo poi in Italia: ecco spiegato perché in pochi si cimentano in tale ""assurdità""😅

 Se chiedi sui vari gruppi FB qualcuno lo trovi, ma dubito che abbia esemplari in vendita..

Prova con cechi e tedeschi, ma meglio ancora prendi solo gli scorpioni e non sbagli :sisi:😅

P.S. Alternativa più semplice: vai in campagna ed alza le pietre.

Mio cugino alzando le pietre in campagna è stato morso da una vipera

Link to comment
Share on other sites

Fondamentalmente bisogna usare un terrario con pareti lisce e molto alte ed evitare orpelli inutili nel terrario dato che possono usarli come scaletta. 

Ho allevato solo una scolopendra di 12 cm greca ed era molto interessante da osservare durante la caccia. 

Se usi le dovute precauzioni non dovresti avere problemi. Certamente un bel Heterometrus del sud-est asiatico è più gestibile.

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...
Il 6/9/2019 at 19:32, Kaiser Scorpion ha scritto:

Fondamentalmente bisogna usare un terrario con pareti lisce e molto alte ed evitare orpelli inutili nel terrario dato che possono usarli come scaletta. 

Ho allevato solo una scolopendra di 12 cm greca ed era molto interessante da osservare durante la caccia. 

Se usi le dovute precauzioni non dovresti avere problemi. Certamente un bel Heterometrus del sud-est asiatico è più gestibile.

Probabilmente una Scolopendra cingulata. Io ne ho raccolta una enorme a Santorini che, al massimo della sazietà, era arrivata a 18 cm. Santorini è piena di Scolopendre e di Eresus

Comunque le Scolopendra cingulata in Italia sono comuni, quanto meno nei versanti sud e ovest, e arrivano facilmente a 12-13 cm.

.

 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.