Jump to content

Darko

Moderatori
  • Content count

    1,482
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Darko

  1. No, è un Thomisidae, forse del genere Diaea ma attendiamo conferma.
  2. Direi al 95% Menemerus semilimbatus .
  3. Nella checklist trovi le specie identificate. Questa specie non è stata ancora identificata.
  4. No, altrimenti non avrei scritto che non è ancora stata identificata Si tratta proprio di una specie alloctona di Scytodes più grossa, colore giallo/arancio, zampe senza anellature, cefalotorace praticamente senza macchie. Al momento non è ancora stata identificata pertanto viene indicata solo col genere: Scytodes sp.
  5. Scytodes thoracica è piccolino ma quella della foto è la specie non ancora identificata ed effettivamente raggiunge dimensioni molto maggiori, credo oltre i 10mm di BL.
  6. Scytodes sp. ragno innocuo e ottimo cacciatore di ragni violino.
  7. E' corretto S. paykulliana, la lunetta lo conferma. Il disegno a lisca di pesce è visibile appunto negli esemplari giovani.
  8. Darko

    Chieti (CH) - Steatoda grossa

    No, maschio di Steatoda grossa.
  9. Sì, dovrebbe essere Loxosceles rufescens.
  10. Maschio di Cteniza cf. sauvagesi
  11. Hai altre foto? Sembrerebbe un Amaurobidae. Cosa intendi per "vermicello"? Se era un lombrico non penso che se lo mangerà, piccole camole o larve invece è più probabile. Altrimenti con mosche e insetti simili vai sempre sul sicuro
  12. Zoropsis spinimana, femmina. effettivamente uno dei ragni più grossi in Italia.
  13. Darko

    Sedilo (OR) - Nemesia sp.

    Nemesia sp.
  14. La foto del morso è stata scattata dopo quanti giorni? Non sembra il morso da L. rufescens che di solito presenta una zona ulcerosa bianca e rossore intorno. Per la disinfestazione purtroppo l'unico vero metodo efficace è andare a rompergli le scatole lì dove si rintanano, altrimenti è un continuo rincorrerli. Puoi provare però le strisce adesive, se piazzate nei posti giusti funzionano, leggo qui:
  15. Non sono esperto in materia quindi non saprei che dire riguardo allo scorpione (se sta per mutare però è normale che smetta di cibarsi). Riguardo al muschio hai praticamente portato dentro il terrario un intero ecosistema di muffe e batteri, io me ne sbarazzerei al più presto, chiediamo poi conferma agli esperti se non sia il caso di disinfettare tutto il terrario (ma a questo punto forse meglio attendere la muta, se è veramente in procinto di mutare).
  16. Ci mancherebbe! 👍
  17. La foto ovviamente è molto sgranata ma si deduce un innocuo Scytodes sp.
  18. La macchia è questa ma se vuoi un consiglio, lascia perdere le macchie. Sono tanti i ragni che presentano una macchia simile sul cefalotorace, quindi se ti dovessi basare solo su quello avresti tanti "falsi positivi". Guarda invece la posizione delle zampe, il colore, la dimensione, le zampe sottili e poco pelose, assenza di spine, proporzione corpo-zampe, ecc.
  19. È del tutto evidente, quindi direi morfologia in generale, posizione retrograda delle zampe, si intravede anche la macchia a violino sul cefalotorace e i palpi maschili.
  20. Darko

    Treviso (TV) - Atypus sp.

    Atypus sp. dimensioni forse un po' sovrastimate?
×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.