Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'loxosceles'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • ARACNOFILIA - Associazione Italiana di Aracnologia
    • ARACNOFILIA - Presentazioni – Regolamento – Primo aiuto – F.A.Q.
    • MONDO ARACNOFILO - "Noi"...attività, annunci, fiere, mostre, eventi
    • PROGETTO SITO WEB / FORUM
    • FOREIGN VISITORS
  • ARANEAE LOCALI – forum sui Ragni a distribuzione europea
    • RAGNI ITALICI/EUROPEI – Conoscenza e Allevamento
    • IDENTIFICAZIONI e SEGNALAZIONI
    • SCHEDE DI ALLEVAMENTO [Locali]
  • ARANEAE ESOTICI – forum sui Ragni di tutto il mondo
    • MIGALI - Conoscenza e Allevamento
    • ALTRE FAMIGLIE – Conoscenza e Allevamento
    • SCHEDE DI ALLEVAMENTO [Esotici]
  • SCORPIONES & ALTRI ORDINI – forum di discussione su Scorpioni, Amblypigi, Uropygi...
    • SCORPIONI & Co. - Conoscenza e Allevamento
    • SCHEDE DI ALLEVAMENTO [Altri Aracnidi]
  • CLASSE ARACHNIDA - SEZIONE SCIENTIFICA E DIVULGATIVA
    • Evoluzione, tassonomia, morfologia e anatomia
    • BIBLIOTECA SCIENTIFICA
  • ALTRI ARTROPODI – Artropodi di altre classi (ed altri invertebrati)
    • ALTRE CLASSI - Conoscenza e Allevamento
    • INSETTI e CIBO VIVO
    • SCHEDE DI ALLEVAMENTO [Altre classi]
  • FORUM VARI PER GLI UTENTI
    • MERCATINO
    • OFF TOPIC

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Nome


Cognome


Località


Provincia


Regione

Found 23 results

  1. Data: 16/6/2022 - 8:00 Luogo: Terranuova Bracciolini (AR) Posizione/Micro-habitat: Casa, residence con travi Dimensione corpo: Esigua (meno di 5mm) Buongiorno, Di recente ho trovato in un appartamento nel residence dove vivo degli esemplari che mi sembrano somigliare al famigerato ragno violino. Ho catturato già due ragni dalle dimensioni più grandi, circa 4cm ad occhio con le zampe ma purtroppo non le ho fotografate ma solo attentamente osservate e paragonate alle varie immagini ritrovate su internet abbastanza da farmi prendere dal panico. Queste foto le ho fatte questa mattina dopo aver messo delle piccole trappole con la colla esattamente dove avevo trovato gli altri due. La mia ansia nasce dal fatto che sto trovando dei piccoli ragni simili e ho paura che la casa sia infestata. Sono anche in gravidanza e purtroppo non riesco più a dormire e non so cosa fare. Vorrei sapere se qualcuno gentilmente potrebbe dirmi da queste immagini di scarsissima qualità (e mi scuso) che tipi di ragno possano essere e in caso cosa fare. Non amo i ragni ma fino ad ora ci ho convissuto tranquillamente. È l'idea di avere il ragno violino in casa in concomitanza con un periodo particolare della mia vita che mi fa stare un po' in pensiero. Vi ringrazio
  2. Data: 29/03/2022 - 2:00 Luogo: Palestrina (RM) Posizione/Micro-habitat: Piastrella del muro del bagno Dimensione corpo: Grande (oltre 20mm) Salve a tutti, ieri notte ho avuto un incontro con questo ragno qui, entrando in bagno. Da me è stato identificato come un possibile Ragno violino, vista l'ora e l'ambiente dove è stato trovato (in bagno) ma sono piuttosto incerto essendo in effetti simile anche alla tarantola europea (per via del disegno sul corpo, e le zampe più tozze ed articolate di un Loxosceles, insomma a mio avviso più simili ad una piccola tarantola). La dimensione dovrebbe essere circa 4-5 cm zampe incluse in foto (la mattonella su cui sta è alta 25cm e larga 20). e foto ravvicinata Chiedo scusa per la foto ma essendo notte fonda non ho avuto modo di fare meglio (il telefono è quello che è). senza flash non si vedeva alcun che. Comunque stamattina ho ispezionato alcuni anfratti possibili e dietro un battiscopa allentato ho individuato quella che potrebbe essere la tana, dalla foto dovrebbe essere visibile una leggerissima tela (un po' incerto su questa cosa, potrebbero anche essere peli del cane) che ricopre un po' a caso le cimici smangiucchiate, che in effetti per aspetto e posizione ricalca quella di un Loxosceles rufescens, mentre so che le tarantole stanno tra l'erba - cosa possibile visto che ho dei grandi vasi sul terrazzo, e di ragnetti ne ho visti fuori. Grazie in anticipo per qualunque risposta! Non ho modo di farne altro visto che ho esiliato l'animaletto nel terrazzo fuori di casa (dovevo davvero andare in bagno!)
  3. Data: 28/3/2022 - 16:00 Luogo: Massarosa (LU) Posizione/Micro-habitat: Sopra un mensola alta della cantina, dietro una scatola scura Dimensione corpo: Piccola (5-10mm) Sera a tutti, so che a dirlo è da pazzi, ma sebbene un po' mi abbia preoccupato, da una parte mi ha incuriosito vedere per la prima volta un maschio di Loxosceles rufescens. Questa volta penso di andare sul sicuro a dire che è un maschio adulto, bello grosso. Nell'ultima foto l'ho fotografato purtroppo di sfuggita che volevo mostrare la dimensione sopra il metro.
  4. Data: 25/3/2022 - 20:00 Luogo: Massarosa (LU) Posizione/Micro-habitat: Nella parete di camera, a metà tra la finestra e l'armadio. Dimensione corpo: Esigua (meno di 5mm) Sera a tutti, dopo cena accendo la luce di camera e vedo questo ragno immobile sulla parete bianca tra la finestra e l'armadio. Direi un giovane Loxosceles rufescens, era non tanto grosso come quello che mi morse tempo fa, il corpo non raggiungeva i 4mm. Ho notato, almeno dai miei incontri, che quando sono scoperti rimangono immobili invece di scappare. Le foto di quello che ne rimane ovviamente, poco vicino c'è il letto...
  5. Data: 21/8/2021 - 16:00 Luogo: Massarosa (LU) Posizione/Micro-habitat: Rimessa, tra la confusione sotto il banco da lavoro Dimensione corpo: Esigua (meno di 5mm) Sera a tutti, oggi facevo pulizia sotto al banco da lavoro e tra le tante cose ho visto fuggire questo giovane ragno violino. Al momento l'avevo messo in un barattolo di vetro per avere conferma.
  6. Data: 2/6/2021 - 19:00 Luogo: Massarosa (LU) Posizione/Micro-habitat: Dentro accappatoio Dimensione corpo: Esigua (meno di 5mm) Sera a tutti, tanto li cercavo che ho avuto pure il privilegio di avere un contatto diretto. Alle 19:10 circa mi ha morso nella parte alta addominale, era nascosto dentro l'accappatoio quando me lo sono messo per asciugarmi. L'accappatoio era appeso sulla maniglia interna della finestra di camera al primo piano. Un maschio di Loxosceles rufescens, questa volta sono sicuro. (scusate la foto brutta ma non riesco a fotografarlo bene, l'ho rinchiuso in una scatola di moncherì...) Ho avvisato la guardia medica, mi tengo sotto cotrollo per il momento. Leggero pizzicore al morso e quando ho guardato era in tanatosi. Area arrossata inizialmente, dopo un minutino bolla, adesso sgonfia ma è giallognola. Spero non porti a complicazioni. 19:58 un bruciorino che pizzica sento, il braccio sinistro leggermente strano.
  7. Data: 6/6/2021 - 13:00 Luogo: Massarosa (LU) Posizione/Micro-habitat: Dentro ciabatte sull'uscio della porta che da al giardino. Dimensione corpo: Esigua (meno di 5mm) Giorno a tutti, adesso però mi dispero un po'... Niente morso perchè le ciabatte le scuoto da sempre per sicurezza. A me, sembra un violino Loxosceles rufescens. L'ho circondato con un bicchiere e non riusciva ad arrampicarsi. Messo nella solita scatoletta MonCherì per qualche foto di conferma. Immagino un giovincello pure questo. Si sarà schiusa una sacca di recente. Ma solo a me si rimpiattano dove non devono?
  8. Data: 6/6/2020 - 15:00 Luogo: Roma (RM) Posizione/Micro-habitat: Appartamento in città, angolo parete camera da letto Dimensione corpo: Piccola (5-10mm) Salve a tutti, oggi ho trovato quest'esemplare intorno alle 15 sul muro della camera da letto, lato opposto rispetto alla finestra, vicino al letto ed è il terzo ritrovamento in 10 giorni, sempre nello stesso punto ma nelle altre 2 occasioni erano avvenuti di sera. Le foto sono state effettuate con un microscopio illuminato, quindi forse i colori risultano più chiari rispetto a quelli reali e le dimensioni sono circa 8-9mm. Secondo voi è un loxosceles rufescens? E in caso è maschio o femmina? A me sembra di sì perché lunghezza, occhi, colore e pelosità coincidono, ma mi è venuto il dubbio perché la macchia a forma di violino sembra poco definita o comunque più chiara del previsto e perché sul corpo sono presenti delle macchie che non so se sono caratteristiche di questa specie. Grazie in anticipo
  9. Umbria (collevalenza) zona abbastanza verde,precisamente questa sera dall'asciugamano preso é scivolato giú questo coninquilino,dimensioni poco meno del centimetro il corpo,non sono affatto esperta ma a guardarlo così sembrerebbe una femmina di loxosceles e non é nemmeno il primo avvistamento ,sotto allego foto del ragno trovato questa sera e di altri trovati nell'arco dei mesi nelle stesse circostanze girovaganti per casa ,giusto per curiositá mi piacerebbe essere sicura di che specie sono in quanto appassionata ! Spero che le foto rendano un pochino,ho cercato di fare del mio meglio! Perdonate la poca luce,spero si riescano ad identificare comunque! Aspetto una vostra risposta! Grazie in anticipo ^^
  10. Questo ragno è stato catturato nei dintorni della mia abitazione (non da me personalmente). Zona: Dozza (BO), 100m slm circa, collina. Temperatura 28 gradi, umidità alta BD: 1cm circa LS: 3/4cm Dalla forma del ragno e dalla posizione delle zampe mi verrebbe da dire che è un maschio di violino, ma il olore della livrea non mi sembra tornare. Voi cosa ne pensate?
  11. Data: fine settembre 2016 Luogo: Milano, zona semi-centrale Posizione e microhabitat: il primo è uscito da dietro la testata del letto/il secondo sbucato dai due cuscini della testata del letto/il terzo trovato dentro al cassone contenitore che è stato ovviamente svuotato e smontato dopo il ritrovamento del secondo ragno Dimensioni: 4/5mm di corpo.(1 cm a zampe raggomitolate) l'unico dettaglio che mi sento di aggiungere per aiutare nell'identificazione è che davanti ha due specie di occhi oblunghi "lattinigosi" o comunque degli elementi allungati che ricordano degli occhi (così sembrano a una vista ravvicinata, purtroppo non dispongo di lente di ingrandimento) Sono ragni che mordono e hanno una qualche pericolosità? grazie per l'aiuto a tutti image hosting
  12. Ero rientrato a casa dopo un mese, e un giorno che ero, ehm seduto in bagno...metto la mano per prendere la settimana enigmistica nel contenitore dei giornali accanto a me e vedo spuntare un timido ragno marrone. All'inizio, come sempre, essendo un rispettoso della natura e un appassionato di insetti, non ci faccio molta attenzione, poi mi vengono in mente delle notizie che avevo letto di morsicature del fantomatico ragno violino in centro e nord italia, il più pericoloso. Cerco di catturarlo, gli scatto un paio di foto, ma insoddisfatto decido di sacrificarlo sull'altare della scienza, per scattargli delle foto ravvicinate della testa e del carapace. ​ ​​ ​​ ​ Guardo atterrito le foto che ho fatto: il carapace sembra proprio a forma di violino e gli occhi sono proprio tre coppie e non quattro. Terrorizzato navigo su internet alla ricerca di notizie o di foto che mi consentano di identificarlo ma sono in alto mare...Leggo che ha un comportamento schivo e si nasconde in scarpe e accappatoi. Vado a controllare l'accappatoio prima di fare la doccia e...c'e' n'e un altro! Proprio dentro l'accappatoio! A questo punto in preda al panico da necrosi, gli faccio fare purtroppo la fine del primo. Dopo qualche giorno ne noto un'altro nel ripostiglio fra le bottiglie d'acqua di plastica ma non riesco a prenderlo. In queste ore però credo di avere capito con chi ho a che fare. Ho fatto molte ricerche e azzardo un ipotesi. scytodes univittata. Ma ditemi la verità, il carapace di questo animale somiglia molto di più a una viola che quello del ragno eremita. Non ho trovato una sola foto dell'eremita che sembrasse un violino, ecco perchè un perfetto ignorante come me, guardando il carapace dello scytodes ha potuto confonderlo con il ragno violino.
  13. Salve a tutti, non sono un'esperta di aracnidi, e purtroppo ho anche un'inspiegabile paura dei ragni nonostante io ami gli insetti... Due giorni fa sono tornata a casa la notte dopo una settimana di assenza e ho trovato un ragno in terra apparentemente morto, poichè aveva le zampe rivolte verso l'interno ed era immobile. Le dimensioni (circa 1,5cm comprese le zampe), il colore e la forma mi ricordavano quelle del ragno violino, l'ho schiacciato ed ho notato che ha rilasciato un liquido bianco (chiedo scusa per i termini poco tecnici e per lignoranza). Il giorno dopo in pieno giorno (ieri) ho trovato vicino la porta della mia stanza un ragno uguale a quello avvistato la notte prima, e ho avuto modo di fotografarlo per cercare pareri, per identificarlo e capire se si tratta o no di un ragno violino, e capire se devo prendere provvedimenti. Io abito a Pomezia (provincia di Roma, una città a 10km dal mare) all'ottavo piano di un palazzo. Facendo delle ricerche su internet e confrontando queste foto, ho individuato un altro ragno della specie scytodes, ma ho notato che quest'ultima specie ha delle ​r​ighe disegnate sulle zampe, quindi potrei sbagliarmi. Oggi ho fatto un ispezione alla stanza ma non ho trovato nulla... E' possibile che ci sia una covata nascosta? Sono molto spaventata nel caso si trattasse di ragni violino. Grazie in anticipo ​
  14. Data: Fine Luglio 2015; pomeriggio. Luogo: Cangili, Val Veddasca, comune di Maccagno (VA); circa 1100 mslm. Posizione: Trovato in una cantina di una baita abitata, nella quale sono presenti anche lumache e Meta menardi con ovisacco. Dimensioni: Purtroppo non ho potuto osservarlo a lungo e non l'ho misurato, ma le dimensioni si aggiravano intorno a 5 mm di BL. Purtroppo ero di fretta quindi molte foto sono venute sfuocate, ma spero possiate comunque riconoscere la specie. Potrebbe trattarsi di un maschio di Loxosceles rufescens? Grazie! Silvio ​ ​​ ​​ ​
  15. Ciao a tutti... oggi mia figlia lo ha trovato che gironzolava per casa Data: 31/03/2016 ore 15:30 Luogo: Sicilia, Santa Venerina(CT) zona collinare Microhabitat: pavimento di casa Condizioni meteo: cielo sereno; temp.22 °C Legspan: 15 mm​​​​
  16. ​ F​ Vi posto queste foto relative ad un bell'esemplare che ha trovato rifugio nello stipite della portafinestra... Mi ha incuriosito il fatto che era rifugiato all'interno di una tela a tunnel... avendo visto la tela, su suggerimento di una amica esperta mi aspettavo di trovare una Tegenaria ed invece... Luogo: Santa Venerina(CT) Sicilia, 350mt s.l.m. Data: 19/11/2015 ore 10:00 Microhabitat: stipite della portafinestra in alluminio. Temp. +18°C Bodylenght: 1cm Legspan: 3 cm
  17. Buon giorno a tutti gli aracnofili (e a tutti gli aracnofobi...). Scrivo per segnalare il rinvenimento di quelli che credo essere "ragni violino" nel mio appartamento di Milano. Sono venuto a conoscenza per caso dell'esistenza di questo ragno due giorni fa leggendo qua e là su internet. Ho letto che preda i pesciolini d'argento e trova un ambiente favorevole nelle abitazioni con crepe, battiscopa non ben fissati ecc... pertanto, dato che la mia abitazione presenta entrambe queste caratteristiche, ho deciso di verificare l'evenutale presenza del ragno violino in casa mia. Ebbene, ad ora, dopo un'ispezione sommaria di metà dell'appartamento, credo di averne trovati 7... cinque mi sembra si possa identificarli come ragno violino (quattro vivi, uno morto), su due non saprei (uno morto ma irriconoscibile, uno piccolissmo). Per vostra informazione, due settimane fa il centro antiveleni dell'ospedale Niguarda di Milano ha emanato un allerta specifico per morsi di ragno violino (http://www.centroantiveleni.org/alert.php). Li ho chiamati per sapere se avessero indicazioni da darmi, ma con esito negativo in quanto loro entrano in gioco solo in caso di morso (mi hanno detto di provare a rivolgermi alla ASL nel caso in cui ritenessi necessario valutare la necessità di una disinfestazione). Se può essere di vostro interesse: - ho rinvenuto i ragni in zone diverse dell'appartamento, ognuno era da solo. Credo ci possa essere una correlazione con la distribuzione dei pesciolini d'argento nell'appartemento - in due anni non mi sono mai accorto della presenza di questi ragni, confermo che sono molto "riservati" – li ho trovati solo perchè sono andati io a cercarli - non sapendo che fare, ho messo tutti i quattro ragni rinvenuti vivi nello stesso contenitore (un bicchiere) N1: l'esemplare più grande N2: grande quasi come N1 N3, N4: più piccoli Prima ho messo N1. Dopodichè ho inserito N3 ed N4, che sono stati immediatamente uccisi da N1. Infine ho inserito N2. N1 ed N2 evitano il contatto e si tengono il più possibile distanti uno dall'altro. N1 ha raccolto insieme i ragni che ha ucciso e tiene lontano N2. Di seguito scheda e foto. Un saluto Angelo Data: 24-26/08/2015 Luogo: Milano - appartamento Posizione e microhabitat: sotto o dietro mobili, in zone buie che non venivano pulite da lungo tempo (almeno 6 mesi) Dimensioni del ragno: ragno N1: corpo 6 mm, zampe ca. 2,5 cm – ragno N2 : corpo 5 mm, zampe ca. 2 cm – ragni N3 e N4 più piccoli
  18. Ciao a tutti, sono nuova di qui e vi scrivo in preda al panico, perché temo di essermi imbattuta nel temibilissimo - per me, ché soffro di forte aracnofobia! - ragno violino. Ho dei dubbi sul fatto che sia davvero lui, in quanto l'ho trovato in pieno giorno, in una camera abbastanza luminosa, che gironzolava sul letto. Lì per lì, non sapevo cosa fare, in quanto sono terrorizzata dai ragni e solitamente li evito, ma questo era grande (4 cm forse?) e non sarei mai stata in grado di catturarlo, quindi l'ho ucciso. So che non condividerete la scelta, ma ero davvero spaventata. Il mio panico è cresciuto di più quando ho confrontato la foto scattata dopo (al "cadavere") con quelle trovate su internet di questo ragno e sono molto simili. Ho disinfettato ovunque e spruzzato alcuni prodotti trovati in casa, ma ho davvero paura di andare a dormire. So di essere a livelli paranoici, ma vi prego di darmi una mano a capire l'effettiva entità del problema, in quanto non mi sono mai interessata di ragni (per ovvi motivi). Vi ringrazio anticipatamente! Ad ogni modo, ricapitolo: l'ho trovato a Bologna, in un appartamento al 3 piano in pieno centro, verso mezzogiorno sopra il copriletto. Camminava tranquillo, quando l'ho colpito è andato a insinuarsi tra le pieghe, tant'è che pensavo fosse sfuggito, ma in realtà era probabilmente già morente. Ps: allego la foto, chiedo scusa se tocca la vostra sensibilità, ma non sono riuscita a scattagliene una prima.
  19. Ciao a tutti, sono nuova di qui e vi scrivo in preda al panico, perché temo di essermi imbattuta nel temibilissimo - per me, ché soffro di forte aracnofobia! - ragno violino. Ho dei dubbi sul fatto che sia davvero lui, in quanto l'ho trovato in pieno giorno, in una camera abbastanza luminosa, che gironzolava sul letto. Lì per lì, non sapevo cosa fare, in quanto sono terrorizzata dai ragni e solitamente li evito, ma questo era grande e non sarei mai stata in grado di catturarlo, quindi l'ho ucciso. So che non condividerete la scelta, ma ero davvero spaventata. Il mio panico è cresciuto di più quando ho confrontato la foto scattata dopo (al "cadavere") con quelle trovate su internet di questo ragno e sono molto simili. Ho disinfettato ovunque e spruzzato alcuni prodotti trovati in casa, ma ho davvero paura di andare a dormire. So di essere a livelli paranoici, ma vi prego di darmi una mano a capire l'effettiva entità del problema, in quanto non mi sono mai interessata di ragni (per ovvi motivi). Vi ringrazio anticipatamente! Ps: posso mostrarvi la foto, ma l'ho scattata solo "dopo", prima non ne avevo il coraggio sinceramente!
  20. Ciao a tutti, da queste foto riuscite a capire se è Loxosceles sp.? E' a casa della mia centenaria nonna e vorrei eventualmente mettere tutti in guardia sulla potenziale minaccia. Trovato morto in un lavandino stamattina. Scusate le pessime foto, ma non sono in loco per farle in prima persona. Prosoma Opistosoma
  21. Data: fine luglio 2014 Luogo: Napoli, città Posizione e microhabitat: cassetto, tra tessuti vari in particolare asciugamani Dimensioni: 20-25mm di corpo, gambe lunghe Loxosceles reclusa? https://imageshack.com/i/p6Ud8dL1j
  22. Salve a tutti :) Ho trovato un Loxosceles sp. morto sul pavimento e misurandolo mi sono accorta che era leggermente più grande di quelli che trovo di solito, così l' ho fotografato, dai pedipalpi sembrerebbe Loxosceles rufescens ma chiedo conferma Data: 05/07/2014 Luogo: Chiusi scalo Dimensioni: leggermente più di 7 mm di corpo ​ ​​ ​ Grazie a tutti in anticipo
  23. Salve a tutti Come da titolo non riesco a capire se il ragno nelle seguenti foto sia Loxosceles rufescens oppure Filistata insidiatrix Dai pedipalpi allungati mi sembra più Filistata insidiatrix, ma non è stata trovata come abitualmente mi succede accanto alla sua tana. DATA: 10/01/2014 Luogo: Montepulciano, sul pavimento Dimensioni : bodylenght di 6 mm
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.