Jump to content

Una nuova specie di Euscorpius dalla Grecia


giogio80

Recommended Posts

Cari amici vi informo che è appena uscito un articolo con la descrizione di una nuova specie dal Nord del Peloponneso, in Grecia.

 

le referenze sono:

Tropea, G., V. Fet, A. Parmakelis, P. Kotsakiozi & I. Stathi. 2013. A new species of Euscorpius Thorell, 1876 from Peloponnese, Greece (Scorpiones: Euscorpiidae). Euscorpius, 169: 1−11.

 

Puo essere scaricato da questo link: http://www.science.marshall.edu/fet/euscorpius/p2013_169.pdf

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Ora che mi sono letto con calma l'articolo posso complimentarmi!

 

 

Bravo, un bell'articolo, oltretutto molto prestigioso il fatto di essere primo autore "sorpassando" pure un veterano come Fet. :)

 

 

Piano piano comincia a chiarirsi la situazione di molte popolazioni di Euscorpius della Grecia.

Molto positivo il riassunto comparativo con le altre specie.

 

Fra un paio d'anni, quando molte altre specie saranno state descritte, ci vorrebbe una bella chiave riepilogativa, come fece Vignoli a suo tempo. :sisi:

Link to comment
Share on other sites

Ti ringrazio molto Andrea.

 

Menomale, perche la comparazione è una parte che ho voluto assolutamente io, non so se hai notato che non hanno fatto molte comparazioni nell'ultimo articolo loro! ;)

 

Certamente una chiave del genere è necessaria, al momento io non le ho mai usate perche attualmente sarebbere inutili e in poco tempo obsolete. Sarà molto difficile farla visto che bisognerà confrontare diversi caratteri, e per chi non è uno specialista del genere potrebberò risultare complicate. Invece io sto pensando che potremmo incominciare a fare delle chiavi per ad aree geografiche, ma sempre tra un pò di tempo.

 

Per Vignoli era più facile con le specie fino ad allora riconosciute, e comunque già a suo tempo c'erano degli errori (vedi per E. concinnus) ed incomplete (non mettendo molte delle specie già conosciute).

 

Ancora grazie a tutti ragazzi!

Link to comment
Share on other sites

Eh sì, quando le specie cominciano a diventare decine e decine, diventa veramente difficile capirci qualcosa e trovare la quadra per fare delle chiavi riassuntive che permettano a tutti di identificarli. Basta vedere il ginepraio che c'è al momento con i Buthus.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.