Jump to content

Postate qualche foto dei vostri terrari?


Guest Kato
 Share

Recommended Posts

  • Replies 163
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Volendo le potete mandare a

kato@fastwebnet.it

online ce le metto io.

Dai che sono curioso!

 

« Il mondo è una prigione dove è preferibile stare in una cella di isolamento »

Link to comment
Share on other sites

Si, si... sono arrivate e lo ho già messe in una cartella col tuo nome... Appena ho un po' di terrari le pubblicherò sul sito, in una sezione apposita. Tipo "i nostri terrari" con nome e via dicendo.

Ma non ti è attivata la mail di conferma? Ti volevo chiedere se me ne mandavi una copia senza scritte, che poi le avrei rifatte io come didascalie.... vabbè!

 

Matteo Grotto

 

Beccatevele qui per ora.... Terrario di Giò

 

1.jpg

 

2.jpg

 

 

****ARACNOFILIA****

Link to comment
Share on other sites

Mamma mia che bei terrari!![8D]

Vorrei qualche spiegazione per il primo, quello con la foto cerchiata di rosso.

Ma quella tana la ha scavata una Grammostola Rosea tutta da sola? Non pensavo si interrasse! Che substrato è quello? Non mi pare torba e ha un bellissimo aspetto, è un mix di + materiali? Spiegamelo che lo faccio anche io!

Uffa i miei terrari non sono all'altezza... ma ogni giorno che passa mi acculturo... adesso compongo un opera d'arte anche io!

Link to comment
Share on other sites

Ringrazzio Matteo tantissimo e se a tepo lo invito a mettere la foto del terrari allestito non è come quello di Gio ma è funzionale anche se poco rifinito !!!!

una cosa che mi inquriosisce è propio quella dei substrati io ora uso torba da vivaio e corteccia !

voi che usate ?

Link to comment
Share on other sites

Minchia che belli!

i miei non sono chissà quanto belli ma sono molto funzionali, comunque Matteo ti Mandero ! po' di foto della Emilia, della bohemei e delle piccoline così vedi come sono cresciutee!

ciao Alvise

Link to comment
Share on other sites

Il substrato da me utilizzato è terriccio di bosco leggermente argilloso e mi permette di mantenere un discreto livello di umidità anche solo bagnandolo una minimaparte ed una volta al mese il tutto mischiato con ghiaietta da acquario.

P.S, la foto è stata scattata 5 giorni dopo averci messo dentro la femmina che come vedete si è dedicata molto a scavare e telare tutto con cura, ma dopo un mese circa deve averci rivensato ed ha chiuso tutto di nuovo con la terra lasciando aperta una sola entrata, ma da un pò di tempo si è fatta un'altra tana ancora questa volta all'aperto costruendo una tela a mò di tappeto!

Salutoni Giò

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.