Jump to content

artemia salina


nausea

Recommended Posts

stavo leggendo il topic sui cynops e mi è venuta una curiosità: chi alleva artemia salina in che condizioni la tiene e come la alimenta?

io vado un po' 'a naso'... quindi i consigli di qualche espertone (vero emanuele?) mi potrebbero far comodo

 

sì sono contusioni da pugno. e sì la cosa mi va benissimo. sono illuminato.

Link to comment
Share on other sites

Evviva, Nausea... che mi riporta ai bei vecchi tempi!

Son qui che leggo svogliatamente il forum e qualcuno mi tira fuori le mitologiche scimmie d'acqua, alias gamberi della salamoia! Roba di quando avevo 12 anni!!! Che meraviglia!

 

Se non ricordo male:

 

1. pigli le cisti e le metti in un barattolo di acqua tiepida (25-30 °C) con cannuccia pucciata (tipo Coca Cola). Dopo uno/due giorni nascono le scimmiette... i "naupli"

 

2. sposti in un secchio da 10 litri (qualcuno metteva acqua distillata - no cloro)... e ci metti dentro circa tre etti di sale...

 

3. da mangiare gli dai mezzo cucchiaino al giorno di una miscela di lievito di birra (1 parte) e farina di crusca (4 parti) NB: L'acqua, tra una mangiata e l'altra diventa pulita.. (o comunque migliora d'aspatto). Non dimenticare una foglia di insalata, che deve "appassire" nell'acqua per creare i batteri di cui sono ghiotti....

 

C'erano però decine di varianti su ognuno dei tre punti i cui sopra... Se qualcuno ha da correggermi, faccia con piacere, sono più di 15 anni che ho "smesso" con le scimmie e mi fa piacere "rinfrescare"! [:)]

 

Matteo

 

 

 

º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°

ARACNOFILIA.ORG -amministratore

º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°

Link to comment
Share on other sites

Sono Crostacei di acqua salmastra.

Nausea, io non sono espertissimo di Artemia perchè come avrai letto di solito cibo le larve di Urodelo con plancton di stagno, però se fai la stessa domanda a Manuel su suanguefreddo.net vedrai che ti sa rispondere di sicuro. Lui ne compra circa un chilo al mese di uova di Artemia!!

Ciao

 

 

Emanuele

Link to comment
Share on other sites

grazie a tutti:

emanuele: massì posto anche di là!

matteo: ma dai anche tu un'infanzia con le scimmie di mare!!! io avevo smesso con la pubertà, ma poi qualche mese fa ho fatto schiudere qualche cisti per usare i naupli come cibo vivo e mi son lasciato prendere la mano... comunque ho sempre seguito la ricetta da te descritta, a parte la foglia di insalata che proverò ad integrare:)

 

sì sono contusioni da pugno. e sì la cosa mi va benissimo. sono illuminato.

Link to comment
Share on other sites

Bhe ti ha detto tutto Matteo.

Io comunque uso un recipiente da 10 lt.Mescolo acqua di osmosi con sale da cucina,33 gr per lt(c'è chi usa il sale per gli acquari marini)Temperatura tra i 25° e i 30°,areatore acceso poche ore al giorno,e le nutro con una miscela fatta con acqua lievito di birra e farina,o con gli infusori(i batteri che ha detto Matteo,quelli che si formano quando marcisce l'insalata),e bisogna nutrirle ogni volta che l'acqua si fa un pò più limpida.

Quando le prendi per utilizzarle come cibo cerca di separare sempre i gusci di uova dalle artemie,sono molto dannosi e provocano la morte degli animali che li ingeriscono!

Credo di averti detto tutto.

 

Ciao

Luigi!

Link to comment
Share on other sites

Guest vesubia

Acqua - il cloro contenuto nelle acque "potabilizzate" è, lo sapete bene, estremamente tossico per alcuni organismi acquatici. Un semplice metodo per eliminarlo è quello della bollitura che fra l'altro rende anche meno dura l'acqua (si elimina la durezza temporanea). Fornisco queste informazioni qualora servano a qualcuno.

Ciao, Claudio

P.S. gli infusori sono protozoi ciliati, non batteri. Hanno questo nome perché un classico modo per ottenerli è quello di mettere in "infusione" (ovviamente a freddo!!) del fieno.

Link to comment
Share on other sites

imparato due cose nuove: come 'allevare' i protozoi infusori e come levare i gusci senza diventare scemo:)

grazie gente

 

sì sono contusioni da pugno. e sì la cosa mi va benissimo. sono illuminato.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.