Jump to content

Montebelluna (TV) - Zoropsis spinimana


Recommended Posts

Buongiorno a tutti,
E congratulazioni per il bel sito, l'ho trovato il più completo tra i tanti e ho deciso di rivolgere a voi le mie domande su come "gestire" le creature che mi girano per casa!
Abito appena fuori centro di Montebelluna (TV) mi sono trasferito in questo appartamento con sottotetto travato con legno a vista lo scorso agosto. Sin dai primi giorni ho visto nel buco di scarico della caldaia sul balcone, sempre e solo di sera, delle zampette belle lunghe che uscivano. Per la bellezza di tre mesi tutti le sere, le trovavo fuori dal buco. Scherzando con mia moglie dissi abbiamo adottato una ragna con le sue uova, poi una sera d'ottobre la creatura esce fuori dal buco per sparire sul muro della casa puntando il soffitto. Intanto poche settimane dopo, sempre da quel buco, sono venute fuori 2 zampette più piccole... Dopo all'incirca due mesi sento mia moglie urlare, perché sulla culla di ns figlia c'era questo ragno bello grosso, che secondo me era la vecchia ragna del buco!! Lo prendo in un bicchiere e lo libero sotto nel garage, il giro dopo me lo ritrovo di nuovo nel mio garage e li lascio per i giorni successivi precedenti al Natale. Ormai convinto che volesse tornare a casa ns, tutte le sere la cerco e guardo nei soffitti e negli angoli ed esattamente ieri sera l'ho ritrovata sul battiscopa vicino la ns camera da letto!!
Ora dopo questa storia che avevo piacere di raccontarvi, perché almeno a me a sorpreso molto, ho alcune domande da porvi:
Che specie sono? Possono essere pericolosi per la mia bambina di 8 mesi che ormai gattona ovunque e mette in bocca di tutto?
Non voglio ucciderli, sapete dirmi se c'è qualcosa che li possa allontanare?
Quello dell'ultima foto é un nido?
Ah tra le atre cose una mattina mi sveglio con un mega dolore, prurito al collo... Potrei essere stato morso??
Grazie per la cortese risposta e spero possiate darmi qualche consiglio!
Mauro
2015_01_09-14_27_38_21184.jpeg

2016_07_22-17_03_23_2c0a5.jpg

​​

2016_07_22-17_03_42_b8603.jpg

 

2016_07_22-14_35_49_93f61.jpg

2015_01_09-14_27_42_966cd.jpeg

2016_07_22-14_34_08_9618a.jpg

Link to comment
Share on other sites

Scusate ho visto solo dopo la modalità di compilazione della schedina.

Montebelluna quartiere Posmon lato Sud, (TV). Zona umida, con molta vegetazione e ruscello vicino casa.

Avvistamenti sempre serali.

Dimensione busto della madre +/- 15mm

Il più piccolo meno della metà.

Grazie

Link to comment
Share on other sites

Ciao, benvenuto sul forum

Non so rispondere a tutte le tue domande, ma posso dirti che il ragno della prima foto è Segestria sp. mentre il ragno sul muro nella quinta foto e nel bicchiere è Zoropsis sp. quindi sono ragni appartenenti a famiglie differenti.

La puntura sul collo a me non sembra sia di un ragno, ma aspetta pareri di più esperti.

I ragni che hai trovato non sono pericolosi per l' uomo, ma il morso può essere doloroso sopratutto per la grandezza dei cheliceri.

Io mi limiterei ad accompagnarli fuori, ma magari gli altri sapranno darti consigli migliori, quindi aspetta i loro pareri :)

 

 

ps: la prossima volta ricordati che puoi modificare direttamente il primo messaggio se devi aggiungere qualcosa ^_^

Link to comment
Share on other sites

Confermo Segestria (con ogni probabilità, S.florentina ) e Zoropsis spinimana.

Il nido è di Zoropsis spinimana. Sembra che le uova si siano già dischiuse e siano rimasti solo i gusci; quindi i ragnetti saranno fuggiti all'esterno.

Per il morso escluderei Segestria, che raramente si avventura fuori della tana, mentre Zoropsis, che si arrampica normalmente sui muri, potrebbe essere caduta sul letto dal soffitto e aver morso sentendosi schiacciare contro le lenzuola.

Link to comment
Share on other sites

Onestamente non credo che si tratti di un morso di Zoropsis, tantomeno di un morso di ragno. Almeno nella foto si vede chiaramente un singolo foro, e per esperienza sono più propenso nel dire che si tratti di una puntura di insetto (possibile reazione allergica a puntura di zanzara).

Link to comment
Share on other sites

Prima di tutto anch'io voglio tranquillizzarti, nulla di pericoloso!

Anche secondo me è poco probabile che il morso sia di un ragno, però non mi sento di escluderlo a priori. E' vero che nella foto sembra esserci solo un foro, tuttavia la foto non è perfettamente nitida; dato che la distanza tra i due cheliceri non è molta secondo me non si può sapere se sono due fori molto ravvicinati oppure un solo foro.

Senza contare che l'eritema può essere correlato anche a fattori NON inerenti l'autore della puntura, es: reazione allergica, iperergia, flogosi, iniziale processo infettivo (un qualsiasi puntura è una porta d'ingresso per i batteri, se poi ci associ il grattamento...).

Link to comment
Share on other sites

mia madre l anno scorso passando sotto ad un albero gli cadde un ragno nel collo e la punse prima di morire...aveva la stessa identica bolla rossa con un solo puntino che in realta erano due forellini ravvicinati...si quindi puo essere benissimo un morso di ragno...ma nulla comunque di pericoloso come ti hanno gia confermato gli altri!!!

Link to comment
Share on other sites

  • MattiaPof changed the title to Montebelluna (TV) - Zoropsis spinimana

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.