Jump to content

Grammostola Rosea dopo la muta ..


Recommended Posts

Ciao a Tutti ! , sono un nuovo iscritto ,Finalmente dopo lunga attesa .. da circa 2 settimane ho una Grammostola Rosea di nome Marylin... di circa un anno e mezzo , ho allestito il terrario 30x30 con della torba acida ( cotta in forno per 20 minuti ) , ho installato 2 cavetti riscaldanti uno sotto il terrario e uno dietro , termostatati separatamente , ho impostato la temperatura a 24 gradi e l'umidità al 60-70 % aggiungendo acqua ogni giorno , tutto grazie alle informazioni che mi ha dato un Ragazzo che possiede diverse Migali .... la scorsa settimana l'ho trovata girata al contrario ,ho aumentato l'umidità al 90% nel giro di 4 ore ha fatto la muta benissimo .. premetto che in 2 settimane non ha mai mangiato .. forse per la premuta .. adesso sono abbastanza preoccupato per il fatto che dopo la muta praticamente non si è mai mossa dalla tana( nella parte fredda ) ed è sempre in una posizione " rannicchiata! "..... accetto qualunque consiglio ..la foto qui sotto è qualche giorno prima della muta .... ringrazio anticipatamente ..Raffaele

 

2016_03_16-10_15_35_476aa.jpg

Link to comment
Share on other sites

Ciao...questa specie non necessità di grande umidità e 90% è davero troppo.

 

Di cavetto ne basta una (se ci vuole veramente), l'altro puoi fare a meno.

 

Per il resto mi sembra ok, non ti preoccupare della staticità, è del tutto normale.

 

stai attento alla corretta scrittura dei nomi scientifici :4fuu9h1:

Link to comment
Share on other sites

Ciao...questa specie non necessità di grande umidità e 90% è davero troppo.

 

Di cavetto ne basta una (se ci vuole veramente), l'altro puoi fare a meno.

 

Per il resto mi sembra ok, non ti preoccupare della staticità, è del tutto normale.

 

stai attento alla corretta scrittura dei nomi scientifici :4fuu9h1:

Grazie .. ho messo 2 cavetti per sicurezza , lo tengo in un luogo non caldissimo .. quindi mi sono premunito per i periodi freddi ..l'umidità adesso è al 68% , al 90 % era in fase di muta .. posso sapere quali termini ho sbagliato ? ortografia ? avrei un'altra domanda .. per capire quando la migale ha fame ?? io mi sono procurato dei grilli e delle blatte lateralis .
Link to comment
Share on other sites

quello sotto spegnilo o toglilo non per niente in questa foto l'animale è sopra alla "roccia" il terreno non deve essere caldo, se hai problemi di temperatura puoi fare un'altra parete riscaldata.

Grazie per la risposta .. ho scollegato il cavetto inferiore adesso ..., la foto dell'animale sopra la roccia è stata scattata all'inizio , quando per la prima volta l'ho inserita all'interno del terrario si è fatta il giretto e poi si è posizionata all'interno della tana .. e raramente l'ho vista all'esterno , pensandoci bene il cavetto inferiore riscalda 3/4 della superficie della tana .. ho notato che lei è sempre nella parte fredda
Link to comment
Share on other sites

90% in fase di muta è troppo lo stesso...

 

Per le temperature non ti preoccupare, stiamo parlando di una specie che vive nel deserto dell'Atacama... dove d'inverno la temperatura scende anche sotto lo zero. ...;-)

Link to comment
Share on other sites

90% in fase di muta è troppo lo stesso...

 

Per le temperature non ti preoccupare, stiamo parlando di una specie che vive nel deserto dell'Atacama... dove d'inverno la temperatura scende anche sotto lo zero. ...;-)

infatti è quello che mi chiedevo .. tutti dicono che la temperatura ideale per la grammostola è dai 23 ai 28 gradi .. ma di inverno .. nel deserto ??
Link to comment
Share on other sites

metti altra torba

 

per le temperature, è vero si che nel luogo in cui proviene vi è una forte escursione termica tra giorno e notte, ma in natura hanno la possibilità di termoregolarsi di più rispetto alla vita in cattività, quindi io in inverno la terrei di giorno sui 24 gradi e di notte farei scendere la temperatura tranquillamente di qualche grado

Link to comment
Share on other sites

più di qualche grado non riescono a termoregolarsi... dubito che nei buchi vi siano 22 gradi quando la temperatura scende vertiginosamente. :4fuu9h1:

 

In ogni caso le temperature indicate da Andrea sono ottimali per il metabolismo, ma ricordiamoci che per questa specie conviene fare la bruma a 14 °C in modo da regolare il metabolismo e aiutare la riproduzione. :054:

Link to comment
Share on other sites

Ciao Raffa, io toglierei anche la spugna. Per la staticità è normale.

per la fame... regolati osservando l'opistosoma, dev'essere proporzionato con il cefalotorace! cerca un po' sul forum se hai degli ulteriori dubbi. In generale una migale difficilmente "ha fame" nel senso mammifero del termine.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
  • Topics

  • Similar Content

    • By AleFad888
      Salve, qualcuno saprebbe indicarmi se le migali, oltre che i classici insetti da pasto presenti in qualsiasi negozio o online, possono nutrirsi anche di falene o insetti che si trovano in campagna??
    • By Gaborri
      Ragazzi, avete dato un'occhiata alla nostra nuova pagina? 
       
      https://www.aracnofilia.org/i-ragni-esotici/libro-migali-allevamento-cura-e-riproduzione/
       
      Finalmente copriamo un buchino
    • By Samuele Allocca
      buongiorno a tutti, ho una lassiodora parahybana e sono appena tornato dalle vacanze durate circa 30 giorni in cui lui è stato senza cibo ma con una buona umidità e appena tornato a casa ho notato che aveva fatto la muta e ripensando a prima di partire effettivamente mi sembrava più scuro dietro e adesso il mio dilemma è quando gli do da mangiare? aspetto comunque i classici 10 giorni o c'è qualche metodo per capire da quando a fatto la muta? o cosa dovrei fare? comunque prima di partire ha mangiato 3 blatte medie in 3 giorni di fila senza problemi ma quei 30 giorni e il fatto che abbia l'addome piccolo rispetto al solito mi fanno un po' preoccupare. poi un altro dubbio è che ha fatto la muta molto in fretta, ormai è un maschio di 2 anni e l'ultima muta ha richiesto più tempo, sui 2 mesi mi pare, potrebbe per lo stress averla fatta più in fretta? 
       
      Grazie a tutti in anticipo per le risposte
    • By Vincent
      Piacere a tutti io sono Vincent.
      Dopo 2 anni di allevamento della mia unica migale, chromatopelma cyaneopubescens, ormai non più sling.
      Oggi ho provato a sessare la mia migale, con l'aiuto di un po' di video e un po' di lettura. Credo sia una femmina per il fatto che presenta la spermateca, dove in esemplari maschi non è presente, così penso di aver letto anche nel vostro forum.
      Vi allego delle foto così da verificare anche voi stessi, spero di ricevere risposta così da togliermi il dubbio sul suo sesso, cosa importante secondo me, perché, in base al sesso la sua lunghezza di vita cambia di minimo 5 anni.
      Volevo salutare Mattia pof che mi ha dato una grossa mano 2 anni fa. Sei stato molto d'aiuto.




       
      questo è tutto quello che ho recuperato della sua muta fatta 3 giorni fa.

       
      Questa è la situazione della mia chromatopelma
       




      Ed infine lei(spero) o lui è la mia chromatopelma cyaneopubescens di 2 anni abbondanti dopo 3 giorni di muta effettuata

      grazie in anticipo. Buona vita a tutti.
    • By Daphne
      Buonasera, o meglio... Buonanotte😅 
       
      In una delle schede sul sito mi sono imbattuta e innamorata della Cyriocosmus elegans, purtoppo anche usando la funzione cerca, non ho trovato nessun post, nulla di nulla... Mi piacerebbe sapere qualcosa in più di questa mini bellezza e magari, se si trova, prenderne una (sono perfettamente consapevole della legislazione in merito alla detenzione di aracnidi in italia) 
       
      Grazie a tutti 
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.