Jump to content

mantide religiosa?!?


Guest alfadur

Recommended Posts

Guest alfadur

ciao a tutti stamattina mi sono ritrovato in casa una mantide religiosa. credo sia entrata dalla finestra e poi sia rimasta ferma sul divano per qualche motivo..

l'ho messa dentro una grande vaschetta per pesci rossi, ma non so come allevarla, cosa mangia, in pratica non so niente che la riguardi.

qualcuno puo' aiutarmi?[?]

Link to comment
Share on other sites

Guest alfadur

dimenticavo di descriverla:

è verde chiaro, lunga sui 5 cm e mi sembra sia molto snella. forse è un maschio?

Link to comment
Share on other sites

innazi tutto: è una ninfa o è adulta? (le adulte hanno le ali)

 

capire se è un maschio è molto semplice: conta i segmenti sotto l'addome: se sono sei è una femmina, se sono di più è un maschio.

 

per tutto quel che devi sapere sulla mantis religiosa va qui: http://www.isopoda.net/articoli/mantidi_italiane.html

 

infine un suggerimento: tienila solo se la farai riprodurre. sarebbe un peccato che non mettesse al mondo una manciata di mantidini [:D]

 

sì sono contusioni da pugno. e sì la cosa mi va benissimo. sono illuminato.

Link to comment
Share on other sites

Cavolo! Lì da te le mantidi sono già così grosse? Io prima di trovarle devo aspettare fine giugno-primi di luglio!

 

Ciao da Luca!

[:17]

Link to comment
Share on other sites

Le mantidi mangiano praticamente qualsiasi insetto o artropode che non sia più grande di loro.

 

Se volete trovare una quantità spaventosa di mantidi, dovete andare in Sardegna verso fine settembre-metà ottobre, lì ne troverete MILIARDI lungo i bordi delle strade, ad approfittare dell'ultimo sole prima di ovideporre...

 

"L'essenziale è invisibile agli occhi"

Link to comment
Share on other sites

Guest alfadur

è una femmina, le ho dato un paio di mosche e le ha mangiate subito.

quanto deve mangiare al giorno?

va bene la dieta a base di mosche o devo darle anche qualcos'altro?

Link to comment
Share on other sites

Io le mie le mettevo in un fauna box medio, come fondo mettevo un po' di torba e un rametto secco per farle arrampiacare nel caso cadessero (tanto stanno sempre a testa in giù attorno al coperchio della teca!), come cibo gli davo solo mosche circa 5-6 al giorno per ogni mantide (forse è un po' troppo, ma loro mangiavano...) e raramente davo qualche cavalletta grossa come la mantide se non di più! Poi una volta al giorno davo una vaporizzata d'acqua in modo da dare un minimo di umidità e per far bere la mantide (le mie bevevano..)!

 

Ciao da Luca!

[:17]

Link to comment
Share on other sites

Le mosche vanno benissimo, varia con tutto quello che trovi, le mantidi attaccano tutto, anche api e vespe. Dubito molto che sia adulta, ai primi di Giugno mi sembra impossibile, probabilmente è un esemplare giovane di Mantis religiosa, viste le dimensioni.

Link to comment
Share on other sites

Ricordati di tenerla in un terrario che permetta loro di appendersi a testa in giù senza toccare il fondo. Altrimenti , quando mutano , muoiono.....

Terrarietto alto e stretto, con una reticella superiore.

Nebulizza un paio di volte al giorno, l'effetto rugiada permette loro di bere, e lo fanno avidamente.

Dopo la muta 3-4 gg di digiuno per permettere alla chitina di indurirsi.

 

Uno stracchino è per sempre.............

Link to comment
Share on other sites

Guest alfadur

ok, grazie per i consigli!

stamattina ho catturato una cavalletta piu' grande della mantide e nonostante questo l'ha divorata velocemente. la mia mantide è una furia della natura o è una cosa normale?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.