Jump to content

ribadisco


Guest zenith
 Share

Recommended Posts

mmmmmmhh.. ti riferisci al tuo psalmopoeus del post precedente vero?

Ti dirò, bisognerebbe sapere quale sia la circostanza in cui la suddetta bestiola spezza le matite, chiaramente, se la infastidisci con la punta di una matita è quasi normale che questi la morda, ma a questo punto credo sia sufficente non infastidirla o stuzzicarla non ti pare? Da quanto tempo hai il ragno? E' il primo che allevi? Che comportamenti ha avuto per preoccuparti tanto? puoi spiegarli più dettagliatamente?

Spero di poterti essere d'aiuto.

 

Rikc60.gif

Link to comment
Share on other sites

scusate ma di cosa parlate? Zenith, questa è la sezione "allevamento". Chiarisci il topic per favore....

 

Matteo G

 

º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°

ARACNOFILIA.ORG -amministratore

º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°

Link to comment
Share on other sites

Per favore Zenith ti invito a mantenere un tono decoroso nei tuoi post.

Innanzitutto parlare di un ragno riducendolo ad animale furioso che ti "spezza le matite a morsi" mi pare fuori luogo e mette in cattiva luce te stesso e,non solo,tutte quelle persone che amano davvero questi animali.

Se il tuo ragno "spezza le matite" è perché tu lo stuzzichi con esse.

Domani potrebbe "spezzare" qualcos'altro e magari farti male,perché continuare ad infastidire in tal modo un ragno notoriamente aggressivo?

Ti prego di tenere il tuo Psalmopoeus alle condizioni a lui più confacenti,di non disturbarlo continuamente e di non trattarlo come un killer assassino.

 

In questo caso stressato è lui,non te,per favore rispettalo!!!

Link to comment
Share on other sites

Scusa Ste,

 

sono totalmente d'accordo con te (tanto lo sai come la penso), tuttavia devo avvertirti che ti sei perso la sua precisazione (cosa che non sarebbe successa se il ragazzo non avesse fatto il biricchino postando un po' qua e un po' la e con titoli sibillini[V][}:D][}:)]): dice che lui usa la matita per far spostare il ragno (quando fa manutenzione mi pare di aver capito).

In questo caso dunque l'errore non è nel non rispetto del ragno ma nell'inesperienza sulle più frequentemente utilizzate tecniche per la manutenzione di specie aggressive appunto.

 

Mi sono permessa di consigliargli una lettura delle regole del forum e un paio di ricerche sull'argomento.

 

Volevo solo dirtelo.... ecco[8)][8)][8)][8)]

 

ciauuuuu

 

Dany f2.gif

Link to comment
Share on other sites

Semplicemente non avevo apprezzato il tono da natural born killer appioppato al ragno "spezza matite".

Ed in seconda analisi lo scrivere un topic senza senso.

Ho letto i post su -GENERALE- e alla fine il miglior consiglio da dare sarebbe quello di disturbare il meno possibile un ragno di queste caratteristiche e che non c'è niente di strano se lui sentendosi continuamente attaccato/stressato/disturbato reagisca in maniera aggressiva "spezzando le matite a morsi".

 

Tra l'altro ho anche incoraggiato in un altro topic Zenith a consultare liberamente Aracnofilia per qualsiasi problema evitando di far riferimento a negozianti,ad esempio,che dicono cose false per ignoranza o per vendere meglio un ragno e magari hanno anche consigliato al nostro amico di stuzzicare il ragno con una matita per testarne il carattere aggressivo e letale...

Link to comment
Share on other sites

ciao zenith due cose:

1)cerca di mantenere ordine nei tuoi post: così 'a caldo' ci si ricorda tutti del contesto nel quale si svolgono le discussioni, ma tra un po' di tempo potrebbe essere utile a qualcuno consultare vecchi post e se non c'è ordine nei titoli e nei discorsi, beh salta fuori un casino...

 

2) ti ripeto quanto ti ho già detto: occhio alle dita, ma occhio anche al ragno. nonostante le apparenze sono animali delicati e pensare a un ragno con una matita spezzata tra i cheliceri e schegge di legno ovunque mi fa venire i brividi: si può fare davvero parecchio male. per muoverlo usa magari un pannellino di plastica come separatore o una bottiglia di plastica tagliata.

 

sì sono contusioni da pugno. e sì la cosa mi va benissimo. sono illuminato.

Link to comment
Share on other sites

Inoltre,anche se di primo acchito non sembra, questo è un luogo "serio".

Stiamo, e mi metto presuntuosamente anch'io, cercando di far nascere un vero e proprio punto d'incontro per l'aracnofila in Italia, qui c'è gente che si sta sbattendo veramente tanto per questo. Penso che tutti siano disponibili a darti una mano, ma ci sono alcune regole da seguire.

Prova dello sforzo è questo stupendo sito che ci sta nascendo tra le mani! :-))

 

Ciao Ciao

Aleli

Link to comment
Share on other sites

Aggiungerei che, per quanto ne sappia io, i cheliceri dei terafosidi non sono di acciaio temperato, quindi potrebbero spezzarsi, ed un ragno con i cheliceri rotti incontra diversi problemi.

 

Mi associo a chi ti invita a rispettare innanzitutto il tuo ragno, la cosa più importante è evitare, per entrambi voi, stress e pericoli.

 

Andrea.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.