Vai al contenuto

Phantom Soldier

Utenti
  • Numero contenuti

    112
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su Phantom Soldier

  • Grado
    Brachypelma
  • Compleanno 31/12/1997

Profile Information

  • Gender
    Male

Previous Fields

  • Nome
    Mattia
  • Località
    Imola
  • Provincia
    Bologna
  • Regione
    Emilia-Romagna

Visite recenti

186 visite nel profilo
  1. Non consiglierei proprio Segestria come prima esperienza (ragno nervoso, mordace, la cui stabulazione risulta difficile dato che fa un sacco di tela in posizioni strane e anche solo l'apertura o la pulizia del terraruo ne possono causare la fuga o la distruzione della tana) Idem con H. radiata dato che è un ragno nervoso, ma almeno non mordace e che sfrutterà ogni occasione per fuggire dal terrario, pure le mani o le pinze. I ragni migliori per cominciare sono Z. spinimana (molto facile da allevare, generalmente tranquillo e piuttosto lento.) e Filistata insidiatrix (ragno tubulare con i cheliceri troppo piccoli per bucare la pelle umana, molto docile e longevo, quindi un animale che richiede pochissime cure dao che è anche molto pulito.)
  2. Phantom Soldier

    Cesena - Zoropsis spinimana

    Se è due cm in totale di leg span, allora è un subadulto che dovrà svernare e sarà tra i primi a raggiungere età riproduttiva in febbraio/ marzo.
  3. Phantom Soldier

    Potete aiutarmi?

    La madre fa in tempo a morire con i cuccioli sopra. Si disperdono per il movimento della madre, quindi nel terrario non hanno la possibilità di farlo. Ti consiglio di liberarla fuori, magari recuperando qualche sling se vuoi allevarlo, e se hai lo sbattimento di aspettare, quando si sono dispersi tutti recupera la femmina per osservare l'imminente fine vita.
  4. Strano, ma è successo anche a me. Una femmina di Hogna radiata che sembrava in perfetta salisalute, ha abbandonato il suo ovisacco (che puoi è risultato sterile) e dopo qualche giorno è morta comunque nonostante accettase cibo e acqua. Ha pure commesso autonomia (auto amputazione degli arti) Non era al sole, a temperatura era buona. Probabilmente sono stati parassiti come ha detto Elle.
  5. Phantom Soldier

    di che specie è questo ragno

    Il ragno sembrerebbe un maschio di Nuctenea umbratica, ragno tipicamente notturno che si comporta come una Penelope al contrario: di notte fila per predare e di giorno sfila per rimanere nascosto. Ci vorrebbe una scheda di ritrovamento e delle foto migliori per essere sicuri. A proposito della scheda di ritrovamento, devi compilarla per bene seguendo questo format qui https://forum.aracnofilia.org/announcement/5-attenzione-per-le-identificazioni-leggere-qui/ o comunque almeno luogo di ritrovamento, ora e dimensioni generali del ragno. Le identificazioni vanno in "Identificazioni e segnalazioni" e non in "Conoscenza ed allevamento" dove si chiedono informazioni scientifiche e di allevamento sugli Aracnidi italiani.
  6. Phantom Soldier

    Zoropsis spinimana vicine

    Sembrerebbero due femmine: una che ha già deposto e che sta tessendo la gabbia protettiva di tela cribellata e un'altra che deve ancora cominciare. Non è raro vedere maschi aggirarsi vicino ad ovisacchi, ma altre femmine no. Aspetta un po' di tempo, probabilmente è solo di passaggio e presto si sposterà, se invece deporrà lì, c'è il rischio che una delle due attacchi l'altra o che la prole di uno attacchi l'altro.
  7. Phantom Soldier

    Posso maneggiarlo?

    5cm di BL? Sarebbe grande come una migale😁 Comunque Hogna radiata è un ragno molto "nervoso" e con la tendenza a scattare; appena si sente minacciato potrebbe decidere di correre via e buttarsi giù dalla tua mano, quindi rischieresti solo di perderla o addirittura di ferirla mortalmente. Meglio di no!
  8. Avrei una domanda semplice semplice... come riprodurre gli Acheta domestica? Tra viaggi all'estero e problemi di spedizione per via del caldo, sono rimasto senza cibo da inizio luglio e probabilmente fino a fine agosto. Ho "tappato i buchi" con una scatola di camole del miele da caccia pesca (che so che non vanno bene, ma ahimè non posso affamare migali ed insetti vari per tutta l'estate, soprattutto gli sling) Per questo motivo vorrei chiedervi se qualcuno di voi ha mai avviato una colonia di grilli? E' fattibile o è una cosa troppo brigosa? P.s. Qualcuno di voi sa dove potrei trovare cibo vivo nella provincia di Bologna/Ravennna?
  9. Phantom Soldier

    Problemi di riscaldamento stanza migali

    Lo chiedo perché mi sono reso conto l'anno scorso che nel caso di un inverno rigido, il riscaldamento della stanza diventa un grosso problema. Cavetti e tappetini poi non vanno bene per tutti gli animali dato che, a parte le tarantole, ho svariati insetti stecchi che richiedono teche molto ventilate che farebbero uscire il poco calore che uno di questi strumenti fornisce. Poi ho svariati altri tipi di insetti esotici. Se dovessi scaldarmi tutti individualmente, diventarebbe un groviglio di cavi. Per questo mi sa che modificherò la stanza con materiali termoriflettenti e paraspifferi rimuovibili e poi mi doterò di un termoconvettore elettrico + qualcosa a kerosene/gas come backup di emergenza (l'anno passato saltò la luce per due giorni e fuori nevicava con la temperatura di -6 gradi) La stanza è su per giù 20mq e non è abitata, quindi è mediamente una delle più fredde della casa.
  10. Phantom Soldier

    Ho vari dubbi

    Mi ero anche dimenticato di questa questione della fuga. Hogna radiata non si adatta benissimo alla cattività come altri ragni. Nel senso che se trova una finestra di fuga, cercherà di scappare adifferenza di altri ragni come Z. spinimana che è renitente a lasciare la teca. Se la teca è alta e di plastica, il ragno smetterà di provare a scappare e si adatterà ad essa.
  11. Phantom Soldier

    Novara (NO) - Hogna radiata

    Belle foto! Comunque hai fatto bene a liberarlo, i maschi in questo periodo pensano solo ad accoppiarsi e difficilmente si nutrirebberoo addirittura si adatterebbero alla cattività.
  12. Phantom Soldier

    Prima esperienza

    Hai preso una femmina di Hogna radiata a giudicare dalla forma e dal periodo dell'anno. Dovresti fare una scheda come ha detto Fede per avere certezze più assolute. Se vuoi trovare il maschio, rallegrati! Questa specie e comunissima e frugando tra i mucchi di foglie e cataste di legna fuori, ne troverai a bizzeffe. Se è la tua prima esperienza con gli aracnidi, ti sconsiglio di tentare una riproduzione. Studia, impratichisciti e poi quando ti sentirai più pronto, prova!
  13. La mia è semplicemente una curiosità. Come riscaldate voi la stanza delle vostre migali durante l'inverno? Io ho due migali e svariati insetti tropicali. Trascurando cavetti e tappetini vari, come fate a tenere la stanza ad una temperatura accettabile quando fuori è molto freddo? Premetto che non posso affidarmi ai termosifoni avendo una casa su tre piani e il termostato lontano da me.
  14. Phantom Soldier

    Cadute continue e morde Tutto!

    Brachypelma hamori tende ad arrampicarsi spesso, soprattutto quando è stressata (terrario nuovo o condizioni ambientali inadatte) per questo il terrario non deve essere sviluppato troppo in altezza per evitare rovinose cadute. Il tuo è un terrario adatto per arboricoli o orbicolari, non per una terricola come lei. Ti consiglio di cambiarlo!
  15. Phantom Soldier

    Ho vari dubbi

    Confermo Hogna radiata. È una specie piuttosto semplice da allevare e il sito presenta già una scheda d'allevamento. Il terrario è fatto di polistirolo anche all'interno? Se sì allora non va bene. H. radiata è una specie terricola e non un abile scalatrice, però il polistirolo offre appigli e leggo che il terrario è sviluppato molto in altezza; non va bene perché c'è la possibilità che cada e si ferisca. Meglio un terrario di plastica, anche leggermente meno lungo e alto è ok. Il substrato ed i nascondigli vanno bene, ma non nebulizzare troppo altrimenti la terra diventa fradicia e aumenta il rischio di sviluppare muffe e funghi. L'alimentazione va benissimo, ma non esagerare: questa specie è molto ingorda. Fermati tu ad occhio quando vedi che il ragno è troppo "pieno", altrimenti la regola "ogni 3/4 giorni" è perfetta. Separa assolutamente i due ragni! I ragni non sono animali sociali e la predazione intraspecifica (aka cannibalismo) è comune. Se li lasci insieme è inevitabile che uno (la femmina) mangi l'altro.
×

Informazioni importanti

Utilizzando questo sito, acconsenti ai nostri Terms of Use.