Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'gnaphosidae'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • ARACNOFILIA - Associazione Italiana di Aracnologia
    • ARACNOFILIA - Presentazioni – Regolamento – Primo aiuto – F.A.Q.
    • MONDO ARACNOFILO - "Noi"...attività, annunci, fiere, mostre, eventi
    • PROGETTO SITO WEB / FORUM
    • FOREIGN VISITORS
  • ARANEAE LOCALI – forum sui Ragni a distribuzione europea
    • RAGNI ITALICI/EUROPEI – Conoscenza e Allevamento
    • IDENTIFICAZIONI e SEGNALAZIONI
    • SCHEDE DI ALLEVAMENTO [Locali]
  • ARANEAE ESOTICI – forum sui Ragni di tutto il mondo
    • MIGALI - Conoscenza e Allevamento
    • ALTRE FAMIGLIE – Conoscenza e Allevamento
    • SCHEDE DI ALLEVAMENTO [Esotici]
  • SCORPIONES & ALTRI ORDINI – forum di discussione su Scorpioni, Amblypigi, Uropygi...
    • SCORPIONI & Co. - Conoscenza e Allevamento
    • SCHEDE DI ALLEVAMENTO [Altri Aracnidi]
  • CLASSE ARACHNIDA - SEZIONE SCIENTIFICA E DIVULGATIVA
    • Evoluzione, tassonomia, morfologia e anatomia
    • BIBLIOTECA SCIENTIFICA
  • ALTRI ARTROPODI – Artropodi di altre classi (ed altri invertebrati)
    • ALTRE CLASSI - Conoscenza e Allevamento
    • INSETTI e CIBO VIVO
    • SCHEDE DI ALLEVAMENTO [Altre classi]
  • FORUM VARI PER GLI UTENTI
    • MERCATINO
    • OFF TOPIC

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Nome


Cognome


Località


Provincia


Regione

Found 18 results

  1. Data: 25/05/2019 - 16:00 Luogo: Ragusa (RG) Posizione/Micro-habitat: Sotto un sasso Dimensione corpo: Piccola (5-10mm) Era quasi 1cm b.l. Può trattarsi di Trachyzelotes cf. barbatus? Le appendici sono tutte marroni, come potete vedere, un po' più chiare sui femori. Ne ho visti diversi quel pomeriggio, chi sotto i sassi, chi dentro a sacchi sericei. Questo era davvero grande rispetto agli altri
  2. Ciao ragazzi vorrei confrontarmi con voi in merito a questo avvistamento, fotografato col cellulare a Rimini, nelle scale del condominio, ore 23,00 PM, del 15 luglio, corpo di ca. 15mm a (occhio). Secondo me dalla filiera è un Gnaphosidae... Ma quei pedipalpi mi hanno confuso. Mi sembrano grossi... Che ne pensate?? Stefano Wikingo
  3. Questo piccolo ragno (non rinvenuto da me) ha purtroppo perso 2 zampe, ma è ancora capace di sopravvivere. 3-4mm BL, rinvenuto a Dozza (BO) di giorno. Ad occhio direi che è un gnafoside, ma non ne sono assolutamente sicuro. Cosa ne pensate? P.s. purtroppo non sono riuscito a scattare una foto migliore
  4. Data: 17/03/18 - ore 10:00 Luogo: Castelfranco Veneto (TV), sotto una catasta di tegole, vicino al giardino Posizione e microhabitat: all'interno del suo bozzolo, sotto una tegola Dimensioni: circa 1,4 cm BL ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ ​ potrebbe essere Scotophaeus sp ? Vorrei provare ad allevarlo ma non so se il suo ciclo vitale è prossimo alla fine, in tal caso lo libero. Ho provato a cercare in rete ma non sono riuscito a trovare molto sul ciclo vitale di Scotophaeus (ammesso che lo sia!) Grazie in anticipo a tutti.
  5. Luogo ritrovamento: Sangiano(VA)-Lombardia Ore: 7:30 del mattino È lungo circa 2,5cm legspan. Trovato sul pavimento di casa. Ho notato quella che sembrerebbe una ferita sul prosoma. Di che ragno si tratta? (Scusate le foto di bassa qualito. Fatte col telefono).​​
  6. Ho catturato questo esemplare di ragno che penso sia un Gnaphosidae sp. in provincia di Bologna, in un capannotto esterno alle ore 18 con circa 18 gradi di temperatura. Che ne pensate?​​​​
  7. Roma, località Malagrotta, sotto una corteccia di eucalipto. Le dimensioni sono millimetriche, come si vede dal confronto con acari Smaridiidae e collembolo Entomobryidae neppure adulti. La forma mi ricorda Silhouettella loricatula​​, ma il colore metallizzato mi lascia perplesso.
  8. Colline della Tolfa, in basso, 27-3-2017 Altitudine poco sopra il livello del mare. Sotto una pietra, dentro un sottile sacco di ragnatela, dimensioni sui 5mm. Mi pare uno Gnaphosidae, ma non l'avevo mai visto prima.... In alternativa, un Corinnidae o come diavolo si chiamano ora ..... ​ ​
  9. Salve, oggi è entrato un piccolo ragno in casa mia (BL 10mm, LS 20+mm) che presumo sia un Gnaphosidae per via delle sue filiere. Data la mia inesperienza da neofita, volevo affidarmi al parere di colleghi più esperti (Le foto non sono di grande qualità per via della volontà del ragno di non farsi fotografare) ​​ ​
  10. Luogo: Catanzaro (CZ) - Casa di un amico Posizione e microhabitat: sul muro del soggiorno Dimensioni: 2 cm circa di cefalotorace + addome (escluso zampe) Potrebbe essere un lycosidae? Grazie ​ ​​ ​
  11. Data: 14 novembre. Luogo: giardino pubblico con olivi piantumati, in un comune della Sardegna centro-meridionale-occidentale a circa 137 m slm; giornata fresca e umida, leggermente piovosa. Posizione e microhabitat: sotto una roccia granitica ai piedi di un olivo. Dimensione: 2,5/3 mm di corpo.​ Spero che le foto siano sufficienti almeno per riuscire ad inquadrare famiglia e genere. Gradirei, se è possibile, che le risposte siano giustificate. Grazie! ​​ ​
  12. Ciao a tutti! Ho trovato un ragno morto nel letto (lo so che non suona bene scusate), e non so di che specie si tratti, potete aiutarmi? Dati: Luogo: Torino, appartamento Dimensioni: 4-5 mm di corpo (vicino ad una moneta da 1 cent) Non so se si vede bene ma è di colore marrone scuro. Grazie in anticipo! ​​
  13. Tolfa (RM), circa 300 m. s.l.m., 16-10-2016 Dopo sollevata la pietra ho fotografato la femmina di Latrodectus tredecimguttatus con l'ovisacco, ma, al computer, ho notato due suoi condomini: Scytodes thoracica e Phlegra sp. e anche un minuscolo Gnaphosidae. In realtà sembrano più vicini di quanto lo fossero in realtà, perché. rovesciando la pietra, le tela del Latrodectus si è afflosciata mentre prima era più staccata dalla pietra. ​ ​
  14. Data: Metà Giugno 2016; sera tardi. Luogo: Cangili (circa 1150 mslm), Val Veddasca, comune di Maccagno. Posizione: Trovato nel lavandino del bagno di una baita. Dimensioni: <1cm di BL Si tratta di Drassodes sp. ? Grazie! Silvio ​ ​
  15. Data: Fine Luglio 2015; pomeriggio di una giornata soleggiata. Luogo: Cangili, Val Veddasca, comune di Maccagno (VA); circa 1100 mslm. Posizione: Trovato mentre camminava sull'erba, vicino a un sentiero, in una zona ecotonale composta da prato, arbusteto e bosco. Dimensioni: Entro 1 cm di BL a occhio. Si tratta di Zelotes sp.? Specie più probabili? Grazie! Silvio ​ ​ ​ ​​ ​
  16. Buongiorno. Avrei bisogno di consigli utili alla cattura e all'allevamento (come si può dedurre dal titolo) di un ragno del genere Gnaphosidae. L'ho intravisto per la prima volta in casa mia ed è stato "amore a prima vista" ! E' sicuramente del genere Gnaphosidae, ma avrei bisogno di sapere la specie precisa. Credo che si tratti di uno Zalotes Pusillus, ma non ne sono pienamente sicuro... Ciò che posso dirvi è che questo ragno ha un addome di colore nero metallico, incredibilmente liscio, senza peluria, mentre il torace ed il cefalotorace è coperto da una peluria grigio-scura e ha abitudini notturne (infatti l'ho trovato in casa mia verso le 21:00 - 22:00). L'ho intravisto anche nel pacciame, nei dintorni di casa mia e credo di sapere dove trovarlo... Avrei intenzione di allevarlo (temporaneamente)... Potete darmi qualche consiglio sulla specie, l'allevamento e la dieta di questo ragno? Grazie.
  17. Mi rivolgo per l'ennesima volta a voi, sono stato in dubbio fino all'ultimo tra Clubionidae e Gnaphosidae (del tipo Drassodes o simili) , poi però l'aspetto generale relativamente tozzo e le filiere, che in questa foto purtroppo non si vedono, mi hanno fatto propendere per la prima famiglia... Può trattarsi di Clubiona sp.? Ho sbagliato completamente, e si tratta di un'altra famiglia? DATA: 1 luglio 2014 LOCALITA': Livorno Ferraris (VC) HABITAT: terreno incolto assolato, sotto una pietra DIMENSIONI: 5 mm BL circa ​ ​ grazie!
  18. Ecco la seconda richiesta, sono quasi certo sia uno Gnaphosidae, il genere potrebbe essere questo? Grazie . DATA: 24/04/2014 LOCALITA': Livorno Ferraris (VC) HABITAT: terreno incolto, sui muretti di cemento che lo delimitano DIMENSIONI: circa 5 mm di corpo
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.