Jump to content

Brachypelma smithi


 Share

Recommended Posts

Ho preso da poca una Brachypelma smithi di circa 1cm di corpo,dopo un giorno si è scavata un buco nel terrario ignorando del tutto la corteccia di sughero che gli avevo messo in un angolo,è normale che si costruisca una tana interrata?,io non l'vevo previsto e gli ho messo un substrato di 4cm può bastare?conviene che a questo punto tolga la corteccia o la utilizzerà prima o poi?

Link to comment
Share on other sites

il ragno vá dove gli piace.. a volte prende la corteccia, a volte no.. ma lasciala dentro, magari fra un pó preferisce quella.

 

substrato ect va benissimo.

 

ciao

 

Z

Link to comment
Share on other sites

è tutto normale...pensa che la mia albopilosum si è interrata sotto la corteccia scavando mi pare un cunicolo che porta all'uscita della corteccia dove ha sbarrato tutta l'entrata di torba che una blatta del c----o ha aperto un pò distruggendo la sua opera! :blush: .... :lol: :P

Link to comment
Share on other sites

Secondo voi quante volte dovrebbe mangiare di media a settimana?e quante mute dovrei aspettarmi?sono un pò preoccupato perchè non riesco a seguirla bene,passa le ore diurne nella tana e di notte la visibilità è alquanto scarsa quindi come farei ad accorgermi che è in muta?

Link to comment
Share on other sites

Secondo voi quante volte dovrebbe mangiare di media a settimana?e quante mute dovrei aspettarmi?sono un pò preoccupato perchè non riesco a seguirla bene,passa le ore diurne nella tana e di notte la visibilità è alquanto scarsa quindi come farei ad accorgermi che è in muta?

 

dipende...se la tana è aperta dalli pure il cibo e la frequenza decidila te,puoi anche farla naturale ricreando gli intervalli di tempo del cibo che ci sono in natura basta che non la nutrisci 1 volta ogni 2 mesi :D !...è normale che passi le ore in tana! ;)

Link to comment
Share on other sites

per quanto riguarda le mute dipende da alcuni fattori, ad esempio da quanto la alimenti; il genere Brachypelma è molto lento nella crescita, ora che è piccola muterà abbastanza frequentemente, poi crescendo i tempi tra una muta e la successiva si allungheranno sempre più... mi raccomando leggiti un bel pò il forum :D

Link to comment
Share on other sites

 

dalli..

 

:rolleyes:

basta che non la nutrisci 1 volta ogni 2 mesi

 

nutri ...

 

:huh:

comunque se è in muta il ragno sarà meno attivo del solito,inappetente e più scuro di colore..inoltre,qualora si spelasse l'opistosoma,la pelle visibile di quest'ultimo diventerebbe progressivamente sempre più scura man mano che la muta si avvicina..."dalli"un'occhiata... :lol:

Link to comment
Share on other sites

puoi anche farla naturale ricreando gli intervalli di tempo del cibo che ci sono in natura

 

:huh: :lol:

 

Ragazzi, aiutatemi voi a come ricreare gli intervalli di tempo che ci sono in natura... Perche' io proprio non li so... :lol: :lol:

 

Troppo forte Eddy.....

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.