Jump to content

Problema formiche


Danilo

Recommended Posts

Mai come quest'anno sto faticando per risolvere questo problema.

Credo di avere il nido da qualche parte sotto il pavimento o in qualche intercapedine nei muri perché, quando le esploratrici trovano qualcosa (ho dei gatti quindi non avrò mai il pavimento pulito nei pressi delle ciotole), la colonna parte da dei forellini nell'intonaco sotto le mostre delle porte o comunque da buchini nei muri, anche all'esterno. Ogni volta che tappo questi passaggi, puntualente ne trovano un altro, anche a parecchia distanza dal precedente. Ormai è più di una settimana che faccio il tappabuchi ma sempre inutilmente, dato che tempo uno due giorni trovano un'altra via di uscita. Non posso usare prodotti volatili o in polvere a causa dei gatti e comunque non so se riuscirei mai a

Qualcuno mi può suggerire una soluzione?

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 33
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Yes...se mi dai tempo un paio di giorni (sono rimasto senza....domani o dopodomani arrivano) e mi comunichi il tuo indirizzo, ti spedisco un paio di "pastiglie" MaxForce Formiche per posta prioritaria...

Sono dei dispencer in plastica (non accessibili agli animali domestici) di esca trattata con Fipronil (comunque non tossico per i medesimi)... le operaie portano l'esca nel nido e in qualche giorno si intossica anche la regina... e la comunità si sbriciola...

In alternativa puoi usare Solfac Esca Formiche della Bayer... è un'esca in granuli trattata con insetticida... i granuli sono trattati con un disappetente per evitare l'ingestione da parte degli animali domestici... lo trovi in qualsiasi garden ben fornito, oppure al consorzio...

In certe farmacie puoi trovare anche il Formix...è una scatolina di metallo con un'esca trattata...ma non ricordo il prodotto e poi non sempre funziona...

 

Per un'azione di sbarramento veloce e non tossica, vale sempre il rimedio della nonna...il borotalco....

 

Buona battaglia

 

Franco

Link to comment
Share on other sites

Quando i Casini sono nei casini solo i Casini possono salvarli!

 

P.S. Che casino... :boxed:

Link to comment
Share on other sites

Che esca hai usato, Alex?

Link to comment
Share on other sites

ho usato delle scatoline con del gel dentro;le formiche avrebbero dovuto portarla ne nido, fare una bella festicciola con la regina e CREPARE avvelenate. ;)

Si saranno pappate 5 grammi di gelatina, ma dopo due mesi...sono ancora lì!!!:boxed:

erano della Raid mi pare.

Quelle che dici tu sono buone?

Link to comment
Share on other sites

Danilo, per caso le formiche girano volentieri intorno alla tua magnificente Nepenthes maxima? Potrebbero essere giunte a te attirate dall'odoroso vegetale... piccoli inconvenienti da coltivatore di Nepenthes ;)

Link to comment
Share on other sites

Sono afflitto dallo stesso problema. Le "simpatiche" hanno allestito un super formicaio sotto le mattonelle del muro fra la cucina e il bagno... Ogni anno quando fanno il volo nuziale c'è il bagno con le pareti letteralmente nere e le regine alate riescono a pullulare anche in salotto. L'anno scorso ho eliminato circa 30 regine, più un numero incalcolabile di operaie, in una sola serata. Ovviamente il problema sono le scorribande che fanno in cucina, devastando un po' tutto.

Questa sera si stavano preparando ad un'invasione a danni della mia dispensa che sono riuscito ad arginare appena in tempo.

Se non corro ai rimedi mi mangiano tutta la casa.

Franco, grazie per i consigli.

Link to comment
Share on other sites

Diana, la Nepenthes non l'hanno neanche guardata (oltretutto è ridotta maluccio...).

 

Ho cosparso di borotalco tutta casa, il problema è che ogni volta trovano una nuova strada per uscire allo scoperto.

Link to comment
Share on other sites

Beh...le scatoline della RAID sono un prodotto "da banco"...

 

Quelle che uso io sono per uso professionale...tutta un'altra cosa....

Link to comment
Share on other sites

con quelle che ho nella casa al mare ho raggiunto un accordo ... loro si pappano tutte le briciole che trovano sotto il tavolo dopopranzo ... ma si impegnano a stare lontano da dispensa e zona frigorifero. Certo qualche volta un gruppo rifiuta questo armistizio ... ma ora ho un arma in più :w00t: ... nei patti pre-estivi accennerò a queste pastigliette di Effeci ... così credo che ci penseranno più di una volta prima di 'formicare' in zone vietate ...CIAO

 

PS ... ah ... sono quelle piccolissime tutte rosse con le soldatesse con la testa enorme e sproporzionata rispetto al resto del corpo (sapreste indicarmi il mome scientifico?)

Edited by roccolucio
Link to comment
Share on other sites

Mmmmhhh.... roccolucio...è meglio se provi con il Solfac Esca Formiche... MaxForce Formiche è assai specifico per Monomorium pharaonis.... e la tua è sicuramente un'altra specie... sorry... ;)

Link to comment
Share on other sites

Perfetto, allora mi fido di Franco,il serial killer delle formiche:lol:

Ti ordino un pacco di quelle pastiglie; a proposito, quanto vengono?Pensavo di fare scorta anche per la casa in Liguria....là ci sono le formiche argentine che sembrano indistruttibili.

Link to comment
Share on other sites

Mmmmhhh.... roccolucio...è meglio se provi con il Solfac Esca Formiche... MaxForce Formiche è assai specifico per Monomorium pharaonis.... e la tua è sicuramente un'altra specie... sorry... :(

le mie coinquiline soto tipo queste (le guerriere circa 3mm di lunghezza max escluse le antenne) ... ma ripeto per ora la guerra ancora non è scoppiata c'è grande rispetto reciproco ...CIAO

 

http://entomology.unl.edu/images/storedfoo...ttleblkants.jpg

 

forse il colore e solo un pochino più chiaro tendente all'arancio scuro.

Edited by roccolucio
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.