Jump to content

Sorex Araneus


kikko
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti, visto che questo è un luogo aracnofilo vi linko le foto di ragno non proprio ragno.....ovvero il Toporagno :ph34r:

 

La mia gatta lo stava rincorrendo per il giardino ed io sono riuscito a sottrarlo a morte certa catturandolo con un bicchiere (Proprio come si fa con i ragni propriamente detti.)

 

Come tributo per la sua liberazione ho preteso un paio di foto :ph34r:

 

Eccole:

 

http://kikkoz.altervista.org/Grafica/tragno0.jpg

http://kikkoz.altervista.org/Grafica/tragno1.jpg

 

Ciao.

Link to comment
Share on other sites

Hanno un metabolismo talmente veloce che paticamente devono avere sempre qualcosa in bocca ! ;) Eheheheh forse esagero !!! :lol:

Link to comment
Share on other sites

Non è detto che si tratti di Sorex, distinguere questo genere da Crucidura è possibile solo osservando ladentatura.

Link to comment
Share on other sites

Suncus etruscus in Romagna (vado a memoria) non dovrebbe essere presente, appena posso controllo se ci sono segnalazioni. Comunque i Toporagni sono tutti molto simili, ripeto che per identificarli bisogna osservare la dentatura al microscopio binoculare.

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti, l'ho definito sorex araneus solo per dare un titolo al topic.

Chiaramente non ho potuto osservarlo in maniera attenta, essendo l'esemplare vivo.

 

In casa ho 5 gatti e spesso trovo esemplari simili morti davanti alla porta esterna. (Sappiamo tutti che il gatto tende ad omaggare il padrone con simili prelibatezze :lol: )

 

Oggi ho trovato la gatta intenta ad inseguire il malcapitato e sono riuscito a catturarlo con un bicchiere.

 

Se trovassi altri esemplari morti si poterebbe magari stabilire di cosa esattamente si tratti.

 

Ciao.

Link to comment
Share on other sites

Veramente bellissimo!

 

Purtroppo il mio gatto me li porta sempre morti...Non sono mai riuscito a vederne uno vivo.

 

peccato sia complicatissimi se nn impossibili da allevare

E' davvero così difficile allevarli?

Sapevo anch'io che mangiano in continuazione ma non basta offrire il cibo a tutte le ore?

Link to comment
Share on other sites

idem.... :lol:

 

Dieci anni fa mi capitava, girando l'Italia per lavoro, di trovarne qualcuno finito per sbaglio nelle trappole adesive per il monitoraggio delle blatte...del resto in quelle trappoline ci ho trovato di tutto in dodici anni... gechi,lucertole, piccoli serpenti (di solito Coluber viridiflavus), scorpioni, ovviamente ragni, grilli domestici, etc... oltre a tantissimi topi e, appunto, qualche toporagno...

Link to comment
Share on other sites

il fatto che mangino a tutte le ore mi pare sia motivo di una certa difficoltà....kaiser, pensa ad un semplice viaggetto.. poi sono molto territoriali, anche fra sessi diversi . No, non è facile per niente.

Link to comment
Share on other sites

2 anni fa,provai ad allevarne uno;una mattina (ero in provincia di Aosta),andai in paese a fare la spesa e quando tornai era morto..... :( Eppure gli avevo lasciato un bel pezzo di carne!In 3 ore avendolo divorato era morto di inedia.A meno che non si rimanga tutti i giorni in casa,è impossibile allevarlo.(praticamente sono come le talpe)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.