Jump to content

Identificazione ragno


Recommended Posts

Ciao a tutti

ieri su un albero di arance ho trovato questo bel ragnone :D

Io penso sia una femmina di Araneus angulatus ma siccome su questo araneidae

non ci sono foto attendibili sul web allora se possibile desidererei una conferma o una smentita da qualcuno più esperto di me :(

 

http://ragnigela.altervista.org/Araneus_an...s_compresso.JPG

Link to comment
Share on other sites

Ciao, Nicola, sono d'accordo con te, il pattern dell'opistosoma sembra proprio quello di Araneus angulatus.

Link to comment
Share on other sites

Preso dallo sconforto per non essere allineato al caro Migdan, mesto mesto sono andato a vedermi la checklist... Dunque.... Ragaleco è siciliano. Onde (salvo errori o mistidicazioni), avremmo....

 

Araneus circe (Savigny & Audoin, 1825) (N, S, Si)

Araneus diadematus Clerck, 1758 (N, S, Si, Sa)

 

Il mistero s'infittisce. Io A. circe non l'avrei mai visto. :(

Link to comment
Share on other sites

Sta' checklist è davvero un colabrodo, a quanto pare.... :D Va bene ciccare le Steatoda stabulatesi in tempo recenti dalle isole dell'Oceano Atlantico, ma ciccare gli Araneus è proprio grossa... (sono i ragni più comuni - e vistosi- in tutti i giardini che si rispettimo...)

 

Io comunque propendo per Araneus sp. Ci sono troppo dubbi, svelabili solo ragno alla lente.

 

 

PS: Googlando non si ottiene altro che alimentare dubbi... Va bene per farsi una idea ma non in questi casi, con determinazioni così sottili. Il sito che citi non è un sito istituzionale (o conosciuto) per cui chi ti dice che la determinazione sia davvero esatta? Non vi fidate di Google. Saremmo tutti entomologi se bastasse Google. :(

Link to comment
Share on other sites

Mi sento di dire che non si tratta di Araneus diadematus, la croce caratteristica sull'opistosoma non c'è. Dando per buona la check-list siciliana si direbbe A. circe che sinceramente non conosco.

Matteo ha ragione: Araneus sp. ...aspettando il microscopio di migdan.

 

PS:

Comunque se fosse "cannata" pure questa check-list...Bah! Andrebbe riguardata meglio un po' tutta.

Link to comment
Share on other sites

Però il pattern con la tipica macchia bianca non lascia moltissimi dubbi. Il colore è un pò troppo chiaro ma le variazioni cromatiche sono frequenti in moltissimi ragni, specialmente negli Araneidae.

 

Quanto dici su google è la pura verità... Molti siti sono pieni di identificazioni sbagliate e notizie errate su ragni e altri artropodi. Anche la check-list...

Ma come sa bene anche Ilic, quando non ho a disposizione tavole o foto attendibili, mi piace troppo googlare :P.

Edited by PiErGy
Link to comment
Share on other sites

Forse è proprio Araneus angulatus :P , almeno è la specie che più assomiglia al ragno fotografato (ma quanto è scura la foto :P ). Per quanto riguarda la checklist dei ragni italiani è da prendersi con le molle e non c'è da fare affidamento sui dati riportati

 

tongi

Link to comment
Share on other sites

Vado un po off-topic (ma poi faro il link con A. angulatus) per introdurre (per quelli che non lo conoscono) un sito di grande importanza e utilita che e appena stato inaugurato: il sito di Fauna Europea, un'iniziativa dell'Unione Europea. E pratticamente una checklist navigabile di tutte le specie animali terrestri dell'Europa. Basta entrare il nome generico e specifico di un'animale e trovate tutti i dettagli di nomenclatura, tassonomia, distribuzione etc. La distribuzione e indicata sia in forma tabulare che su mappa europea. Per il momento e ancora incompleta perche manca qualche specie qua e la, ma nel prossimo futuro queste lacune saranno chiusi. Insomma certamente sara molto utile per tutti quelli interessati nella natura.

 

Ecco il sito:

 

http://www.faunaeur.org/

 

Per il momento e solo in Inglese ma fra non molto in tutte le lingue europee [incluso Maltese :P)]

 

Allora, A. angulatus? Solo per indicare che in questo sito, che e stato curato da veri esperti nelle varie materie, la mappa di distribuzione mostra che e presente in tutto il territorio Italiano salve Sardegna!

 

Ciao,

 

David

Link to comment
Share on other sites

Grazie mille, David! Il coordinatore della checklist dei Ragni è Peter van Helsdingen, che ho avuto la fortuna di conoscere a Gand (in lui lo "spirito nerd" abbonda: durante una visita a una riserva naturale abbiamo stanato insieme un Amaurobius ferox da un buco utilizzando una mosca catturata con la "tecnica amanuense migdaniana" :P ), e devo dire che è una persona che ammiro smisuratamente.

Link to comment
Share on other sites

Leggo adesso..ultimo...grrrr. :P

Mi sento di sostenere l'ipotesi A.angulatus, anche se la parola finale potrebbe darla solo Migdan col suo microscopio.

Davdad, bel sito, grazie!

Ciao...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.