Jump to content

Dubbi Su Igrometro Zoomed


Recommended Posts

Oggi ho comprato un igrometro zoomed e per sfizio, l'ho messo nello stesso terrario dove ho un altro igrometro (abbastanza costoso tra l'altro).

Il bello è che quello costoso segna il 65% di umidità, mentre lo zoomed il 95%!

Effettivamente, ho nebulizzato parecchio (anche perchè ho i piccolini che sono appena scesi dal dorso della madre), anche per vedere proprio se c'erano delle differenze tra i 2 strumenti.

Solo che il 30% di differenza tra i 2 mi ha sconvolto!

Ora non so se buttare lo zoomed o l'altro.

Tra l'altro, ho notato che lo zoomed sale e scende di valore velocemente (cioè, se lo togli dal terrario, dopo circa un minuto ritorna a circa il 50% d'umidità), invece l'altro prima di arrivare al 50 ci mette circa 10 minuti.

il fatto è che in ambienti con umidità relativamente bassa (45/50%) segnano li stessi valori, invece dove l'umidità è alta, spostano di molto.

Quale butto?

Lo zoomed l'ho pagato 10 euro, è un buon prezzo?

Antonucci Luigi

Link to comment
Share on other sites

Non sempre maggiore prezzo = maggiore qualità.

Non sei il primo utente del Forum che lamenta scarti vistosi nei rilevamenti con due strumenti diversi (igrometri nella fattispecie).

Se li metti fra due spunge bagnate dovrebbero segnare un'umidità del 100%. Prova a vedere cosa succede.

Link to comment
Share on other sites

io ho uno zoomed, e quando lo sposto da un terrario con 80% di umidita ad uno con il 60, ci mette sempre 1 oretta per trovare l'umidità esatta...prova a ricontrollare..

 

Ps: Tempo fa ho lasciato il mio igrometro in cantina per fare una prova, e segnava esattamente 69% come quello installato dal condominio...

Link to comment
Share on other sites

Ragazzi, mi spiace darvi una bruttissima notizia.

Un termoigrometro preciso (e per preciso intendo che se segna 60% UR è quello e non 58 o 62), costa non meno di 250 Euro. IVA esclusa, prezzi in salita...

I migliori li trovate qui: http://www.hanna.it/

 

Tutti gli altri vanno bene solo per capire alla buonaccia che aria tira. Quelli "a molla" (meccanici) sono praticamente inutili (tanto vale che ve la indovinate a stocco l'umidità), quelli digitali da poco (sui 30-60 Euro) non se la cavano malaccio e in genere sono abbastanza utili per i nostri propositi, anche se non dovete attendervi che spacchino il grado.

 

Un buon compromesso è questo (ma ce ne sono molti in giro di simili):

http://www.strumentieservizi.it/prodotti_d...cat=40&prod=475

 

Quelli da 10 Euro che si trovano dal fiorista o ancora peggio quelli adesivi, lasciateli stare. Vanno bene solo per capire se il geranio è secco.... ^_^

Ciao

Teo

Link to comment
Share on other sites

Tutti e 2 gli igrometri in questione sono di tipo meccanico.

Lo zoomed è un igrometro non da fioristi, ma appositamente studiato per i terrari (o almeno così dovrebbe essere).

L'altro invece, mi è stato regalato da un allevatore di canarini, che mi disse che era un modello abbastanza costoso.

Appena posso vado in un laboratorio di analisi e faccio dei test utilizzando i 2 igrometri e degli strumenti altamente professionali.

Comuqnue, penso che in genere, nell'allevamento di scorpioni, non si debba avere una precisione esatta al singolo punto percentuale, diciamo che delle oscilalzioni del circa il 5% ci potrebbero anche stare.

il discorso è che però tra i 2 igrometri ci sono 30 punti percentuale di differenza e solo in condizioni di elevata umidità.

Volevo prenderne uno digitale sui 30 euro, ma non l'ho trovato.

Antonucci Luigi

Link to comment
Share on other sites

Luigi comprendo le tue perplessità. Anche io penso che un errore non superiore al 5% incida veramente poco. Certo però che se fra i due igrometri c'è uno scarto di 30 punti percentuali allora c'è qualcosa che non va.

Potresti prendere quello consigliato da Matteo, è affidabile e ad un prezzo giusto.

Link to comment
Share on other sites

La cosa migliore secondo me sono gli igrometri portatili...ne prendi uno per tutte le teche...

 

Lo inserisci qualche secondo nella teca e ti dice umidità e temperatura.

 

Anche se costa un po' di più dello zoomed, credo sia una spesa fattibile per chi ha più di un paio di terrari.

Link to comment
Share on other sites

Si ma spesso ti accorgi di qualcosa che non va "per caso".

Nell'acquario dei piranha, mi sono accorto che il termometro segnava un giorno 32 gradi!

Ho poi scoperto che mia madre verso le 2 del pomeriggio passava da camera mia per stendere i panni e quindi lasciava tutto aperto e il sole batteva sulla vasca per circa 2 ore!

Se io non avessi visto il termometro, non me ne sarei mai accorto, perchè non avevo nessun motivo di controllare al temperatura in quel momento.

Se al posto dell'acquario ci tenevo un terrario la, con un igrometro portatile avrei avuto come risultato i miei scorpioni disidratati, mentre con quello fisso, avrei subito notato che c'era qualcosa che non andava nell'umidità.

Quando una cosa è fissa, un'occhiatina glie la dai sempre.

Antonucci Luigi

Link to comment
Share on other sites

a me invece era capitato l'esatto contrario, con gli igrometri della zoomed tutti nello stesso posto che segnavano valori diversi... C'è da dire che però questo tipo di igrometri è facilmente starabile, basta far scorrere una sull'altra le due parti di plastica di cui è composto...

Link to comment
Share on other sites

Anche io ho acquistato tempo fa igrometri della zoomed e devo dire che oltre a costare un prezzo esgerato non sono per niente precisi, tanto che nel terrario della mia usumbara dove il substrato e leggermente umido mi segna un valore di umidita' dell' 80 % :D ,nel cyclosternum dove il substrato e' molto piu' umido mi segna 60 - 65 % , secondo voi possono essere giusti ?! sottolineo 12 euri ad igrometro ;) .

Link to comment
Share on other sites

Vuoi venire a casa mia a vedere di persona ?

Ti diro' di piu' ormai mi regolo da solo senza l' aiuto dell' igrometro, pero' gli ho lasciati all' interno comunque, e nel terrario dell' usumbara quando il valore scende a 60% con una lieve spruzzata risale a 80-85 % e il substrato e bagnato appena appena. Se vuoi vieni tu e lo testi di persona

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.