Jump to content
Sign in to follow this  
Davide Speed

Spiderlings di Argiope Bruennichi

Recommended Posts

Buongiorno, ebbene, dopo che l'anno scorso Silk (così ho chiamato la femmina di Argìope Bruennichi) mi aveva deposto l'ovisacco sul pino,  ieri sono usciti i piccoli ragnetti e nel giro di una giornata si sono diffusi in modo sparso camminando sui fili di seta lasciati trasportare dal venticello, e stamattina le prime ragnateline per cominciare a cacciare.. sono emozionato! 🤗

2021_05_04-08_13_10_487ee.jpg

2021_05_04-08_13_10_63d7a.jpg

2021_05_04-08_13_10_82963.jpg

2021_05_04-08_15_25_ea8f0.jpg

2021_05_04-08_16_21_68db9.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una curiosità Davide: hai posizionato tu l'ovisacco sul pino, vero? Noto un gancio nero, tipo quelli che si usano per appendere le palle all'albero di Natale.

Sarebbe insolito per Argiope bruennichi posizionare l'ovisacco in alto e su un pino; si tratta di un ragno che predilige la vegetazione bassa. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me è stata l'Argiope a mettere il gancio. :sisi:

A me invece si sono schiusi i due ovisacchi di A. diadematus che stavo tenendo d'occhio da tempo. Credevo schiudessero prima e stavo iniziando a pensare che qualcosa fosse andato storto... e invece.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 4/5/2021 at 22:16, ilbrig4nte ha scritto:

Una curiosità Davide: hai posizionato tu l'ovisacco sul pino, vero? Noto un gancio nero, tipo quelli che si usano per appendere le palle all'albero di Natale.

Sarebbe insolito per Argiope bruennichi posizionare l'ovisacco in alto e su un pino; si tratta di un ragno che predilige la vegetazione bassa. 

Sì, ho spostato io l'ovisacco sul pino in quanto il secondo che aveva fatto lo aveva creato sulla siepe, ma siccome ho dovuto potarla perché sporgeva troppo sul marciapiede, ho pensato di metterlo sullo stesso pino dov'è ha fatto il primo.. ma la cosa interessante e come dici insolita, è che il primo ovisacco lo ha fatto spontaneamente sul pino a 3mt di altezza ed è ancora la, lo vedo ma non riesco a visionarlo, mentre per il secondo si è spostata di alcuni metri per crearlo sulla siepe ad 1,5mt.  

2021_05_06-16_26_35_96fc5.jpg

2021_05_06-16_26_35_be590.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 4/5/2021 at 22:46, Met0 ha scritto:

Secondo me è stata l'Argiope a mettere il gancio. :sisi:

A me invece si sono schiusi i due ovisacchi di A. diadematus che stavo tenendo d'occhio da tempo. Credevo schiudessero prima e stavo iniziando a pensare che qualcosa fosse andato storto... e invece.

In giardino ho anche gli spiderlings di A. Angulatus più grandi degli Argiope, ho notato che hanno schiuso prima.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque trovo veramente eccezzionale nonchè assurdo che dei ragnetti cosi minuscoli nel giro di qualche mese diventino delle bestie come sono da adulti.. pazzesco il ritmo di crescita, devono cacciare un gran tanto per crescere così rapidamente dato che durano purtroppo solo pochi mesi di vita.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, grigri ha scritto:

Molto interessante! Le A. bruennichi piccoline non le ho mai viste. Le adulti sì, vengono a guardare anche la TV la sera (venuta fin sui pantaloni):

https://www.dropbox.com/s/bnjl3nu8ff5y59u/2020-09-12 20.40.14.jpg?dl=0

 

No aspetta, fammi capire, le hai libere in casa che girano o la tiri via della sua ragnatela per tenerla sui pantaloni?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque, sperando che qualche ragnetta mi restino in giardino vi terrò aggiornati con le foto per mostrarvi la crescita nei giorni a seguire, ed anche quest'anno cercherò di salvare una femmina dai primi freddi mettendola in teca per farla durare il più possibile, come ho fatto l'anno scorso con la madre dei due ovisacchi.

Queste foto risalgono a settembre dell'anno scorso:  dopo averli deposti, Silk è durata circa un mesetto nella teca, è morta poi a metà ottobre pur venendo alimentata regolarmente.

2021_05_07-06_04_23_6411c.jpg

2021_05_07-06_04_23_9314b.jpg

2021_05_07-06_04_23_c1931.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Davide Speed said:

No aspetta, fammi capire, le hai libere in casa che girano o la tiri via della sua ragnatela per tenerla sui pantaloni?

Questa è venuta per conto suo una sera. Poi se n'è andata. Penso fosse prossima alla sua fine, visto che era settembre.

Un'altra A. bruennichi mesi prima aveva fatto la tela accanto alla finestra. Forse era lei?

Un'altra sera mi era capitato di allungare la mano per prendere un libro poggiato accanto sul divano e sopra c'era seduta una Hogna radiata.

Sto in mezzo ai campi, con le finestre aperte. Qui entrano ed escono come vogliono i ragni. A me sta bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, grigri ha scritto:

Questa è venuta per conto suo una sera. Poi se n'è andata. Penso fosse prossima alla sua fine, visto che era settembre.

Un'altra A. bruennichi mesi prima aveva fatto la tela accanto alla finestra. Forse era lei?

Un'altra sera mi era capitato di allungare la mano per prendere un libro poggiato accanto sul divano e sopra c'era seduta una Hogna radiata.

Sto in mezzo ai campi, con le finestre aperte. Qui entrano ed escono come vogliono i ragni. A me sta bene.

Bellissima sta cosa di abitare in mezzo alla natura con i ragni che gironzolano!  Avrei modo di studiare per bene i loro comportamenti, mi affascinano troppo i ragni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Davide, visto che mi piacciono un casino anche a me le A. bruennichi, e non mi è mai capitato di vederne così piccole, mi interessa molto vedere le tue foto. Ma credi di poter farne di più nitide? E di ritagliarle prima di caricarle di modo che si veda solo il piccolino? Infatti caricandole le foto perdono dettaglio comunque, il sito guarda quanti mega sono e le scala in giù. Se invece le ritagli prima, facendo vedere solo il ragnetto, anche scalando risoluzione, le vediamo comunque molto più nitide.

E' spiegato bene qui (con esempi) come fare: https://forum.aracnofilia.org/announcement/7-attenzione-per-le-identificazioni-leggere-qui/ al capitoletto COME CARICARE AL MEGLIO LE FOTO.

Intanto tu fai foto finché ancora li trovi i pupi! 🙂

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.