Jump to content

Davide Speed

Utenti
  • Content count

    70
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Davide Speed

  1. Buongiorno, ebbene, dopo che l'anno scorso Silk (così ho chiamato la femmina di Argìope Bruennichi) mi aveva deposto l'ovisacco sul pino, ieri sono usciti i piccoli ragnetti e nel giro di una giornata si sono diffusi in modo sparso camminando sui fili di seta lasciati trasportare dal venticello, e stamattina le prime ragnateline per cominciare a cacciare.. sono emozionato! 🤗
  2. Mi hai letto nel pensiero, ovvero ho intenzione di fare qualche foto agli sling con la reflex in modalità macro di mio padre, e vi tengo aggiornati con le foto.. sperando ovviamente che non si diano al balooning e se ne vadano.. domani se ho un attimo di tempo ci provo e poi le pubblico.. restate in attesa!
  3. Bellissima sta cosa di abitare in mezzo alla natura con i ragni che gironzolano! Avrei modo di studiare per bene i loro comportamenti, mi affascinano troppo i ragni.
  4. Comunque, sperando che qualche ragnetta mi restino in giardino vi terrò aggiornati con le foto per mostrarvi la crescita nei giorni a seguire, ed anche quest'anno cercherò di salvare una femmina dai primi freddi mettendola in teca per farla durare il più possibile, come ho fatto l'anno scorso con la madre dei due ovisacchi. Queste foto risalgono a settembre dell'anno scorso: dopo averli deposti, Silk è durata circa un mesetto nella teca, è morta poi a metà ottobre pur venendo alimentata regolarmente.
  5. No aspetta, fammi capire, le hai libere in casa che girano o la tiri via della sua ragnatela per tenerla sui pantaloni?
  6. Comunque trovo veramente eccezzionale nonchè assurdo che dei ragnetti cosi minuscoli nel giro di qualche mese diventino delle bestie come sono da adulti.. pazzesco il ritmo di crescita, devono cacciare un gran tanto per crescere così rapidamente dato che durano purtroppo solo pochi mesi di vita.
  7. In giardino ho anche gli spiderlings di A. Angulatus più grandi degli Argiope, ho notato che hanno schiuso prima.
  8. Sì, ho spostato io l'ovisacco sul pino in quanto il secondo che aveva fatto lo aveva creato sulla siepe, ma siccome ho dovuto potarla perché sporgeva troppo sul marciapiede, ho pensato di metterlo sullo stesso pino dov'è ha fatto il primo.. ma la cosa interessante e come dici insolita, è che il primo ovisacco lo ha fatto spontaneamente sul pino a 3mt di altezza ed è ancora la, lo vedo ma non riesco a visionarlo, mentre per il secondo si è spostata di alcuni metri per crearlo sulla siepe ad 1,5mt.
  9. Data: 2/5/2021 - 16:00 Luogo: Pontevico (BS) Posizione/Micro-habitat: Sotto una foglia di ortica Dimensione corpo: Media (10-20mm) Buonasera ragazzi, oggi in un parco ho visto questo bel ragno che se ne stava sotto un foglia di ortica, sapete dirmi che ragno è? Grazie!
  10. Data: 2/5/2021 - 16:00 Luogo: Pontevico (BS) Posizione/Micro-habitat: Sulle foglie sopra un fossato Dimensione corpo: Media (10-20mm) Buonasera ragazzi, altro ragno che ho trovato nel parco oggi pomeriggio, stava sulla sua ragnatela costruita tra le foglie sopra un fossato, di che ragno si tratta? Come forma ricorda molto una Nephila. Perdonate se è una sola foto e pure fatta dal fianco ma appena si è accorta di me si è rifugiata sotto una foglia e non son più riuscito a fotografarla meglio.
  11. Data: 30/4/2021 - 10:00 Luogo: Pontevico (BS) Posizione/Micro-habitat: Sul pino in giardino Dimensione corpo: Piccola (5-10mm) Buongiorno ragazzi.. ho diversi ragnetti di questo tipo sul mio pino in giardino.. di che specie si tratta? Grazie!
  12. Davide Speed

    Pontevico (BS) - Zilla diodia

    Esatto Met! Era verticale e me l'ha ruotata il sito in fase di upload 👍
  13. Davide Speed

    Pontevico (BS) - Zilla diodia

    Grazie ragazzi, buona serata!
  14. Data: 14/3/2021 - 22:00 Luogo: Pontevico (BS) Posizione/Micro-habitat: Sul muro in casa Dimensione corpo: Media (10-20mm) Buona sera, ecco il ragno maschio avevo stasera in casa, di che tipo si tratta? Grazie
  15. Davide Speed

    Pontevico (BS) - Amaurobius sp.

    Chiedo venia ma con il Flash del cellulare è il massimo che ho potuto fare, Comunque era tendente al marrone molto scuro
  16. Data: 5/3/2021 - 17:00 Luogo: Pontevico (BS) Posizione/Micro-habitat: Sopra ad un fosso in campagna Dimensione corpo: Esigua (meno di 5mm) Buongiorno a tutti signori... ieri pomeriggio ero in campagna a fare un giro a piedi quando passando vicino ad un fossato ho notato un filo di seta lungo circa 1mt sopra il quale camminavano avanti ed indietro dei piccoli ragnetti, sembravano darsi il cambio per rafforzare il filo su cui stavano appesi. Sapete dirmi di che ragni si tratta ed secondo voi cosa stessero facendo su quell'unico filo? Dubito che lo facessero per cambiare sponda in quanto gli stessi continuavano a ripassarci sopra in entrambe le direzioni. Ho fatto un video abbastanza nitido, spero vi piaccia... buona giornata! https://www.youtube.com/watch?v=-KlDi99CLYk
  17. Ci sono novità sull'identificazione di questi ragnetti? Io non li avevo mai visti...
  18. Questo è lo zoom massimo che sono riuscito ad ottenere in formato foto dal video, mi rendo conto che non siano nitide ma con un cellulare non avrei potuto fare una foto macro, Comunque si possono notare le striature rosse e bianche sul nero del loro addome.
  19. Araneus angulatus? Sembrava avessero dei colori neri bianchi e rossi sul dorso, mai visti in vita mia
  20. Tieni conto che il video è anche zoommato, erano veramente molto piccoli, il corpo sarà stato lungo forse 2/3mm.
  21. Sapete dirmi di che ragni si tratta?
  22. Purtroppo non ne ho fatte.. sono riuscito a fare solo questo video, mi dispiace
  23. Davide Speed

    Gorgoglione (MT) - Alopecosa sp.

    Scusate la curiosità, ma quali sono le caratteristiche che la differenziano dalla Hogna Radiata? Grazie per le risposte
  24. Buongiorno a tutti ragazzi! Volevo mostrarvi alcune foto di questo bellissimo esemplare femmina di Argiope Bruennichi di cui ho letto moltissimo anche nel forum e che mi affascina parecchio. E' stata sulla siepe del mio prato per tutta l'estate ed ha deposto ben due ovisacchi, e l'ho vista predare di ogni, dalle falene alla cavallette e persino le cimici, tra l'altro non solo di giorno ma anche di notte era attiva e nel centro della sua tela, e mi è sembrato strano dato che per lo più sono ragni diurni e non notturni (come l'Araneus Angulatus che ho avuto sul pino per tutto agosto). Dato l'arrivo della stagione autunnale e del freddo viste le continue piogge di questi ultimi giorni, io e mio padre abbiamo pensato di costruirle una bella teca (50cm larghezza ed altezza, 25cm la profondità) con lati areati mediante zanzariera, e sul fondo della torba umida e dei rametti a mò di impalcatura nel caso volesse rifare la sua tela nel centro, mentre sopra e davanti/dietro chiusa con delle lastre di plexiglass. Ho notato che si sposta per lo più di notte andandosene in giro e facendo delle trame tridimensionali irregolari ma si tratta di seta non adesiva, sembrano tutte delle mini drag-silk di passaggio per andare a curiosare in giro Qualcuno di Voi ha mai provato a salvare dal freddo questo tipo di ragno mettendolo in una teca in casa? Grazie e buona giornata.
×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.