Vai al contenuto

Syrio

Utenti
  • Numero contenuti

    140
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su Syrio

  • Grado
    Brachypelma
  • Compleanno 14/05/1989

Profile Information

  • Gender
    Male

Previous Fields

  • Nome
    Andrea
  • Località
    Piazzo, Segonzano
  • Provincia
    Trento
  • Regione
    Trentino-Alto Adige

Visite recenti

254 visite nel profilo
  1. Syrio

    Ragno scuro

    ciao! uhm, dall'opisostoma direi Nuctenea umbratica, ma attendi conferma. Andrea
  2. Syrio

    Sapete aiutarmi?

    Chiunque non se la senta di convivere con un violino può ammazzarlo o sloggiarlo, come preferisce, non è un problema. Quello che è sbagliato è istigare ad ammazzarlo chi invece non si fa paranoie ingiustificate. Il violino non è che uno degli animali (e non contiamo le piante) "potenzialmente dannosi" per l'uomo. Vogliamo parlare delle api? Potenziale shock anafilattico, ben più letale di un violino, le sterminiamo tutte? E poi magari avanti con vespe, vipere... In ultimo, gli effetti del morso del violino sono noti da un pezzo, non ne siamo affatto "venuti a conoscenza troppo tardi", nella stragrande maggioranza sono poco più di un fastidio e facilmente curabili, e considerarlo un pericolo per la popolazione da estirpare assolutamente è insensato e basta. Andrea
  3. Syrio

    Sapete aiutarmi?

    Uccidere tutto quello che è "potenzialmente pericoloso" (dove il potenzialmente in questo caso corrisponde a probabilità piuttosto scarse, oltretutto) è un atteggiamento piuttosto medievale, se posso permettermi. Conviviamo col ragno violino da sempre, questa psicosi attuale è assolutamente ingiustificata. Andrea
  4. Syrio

    identificazione ragno

    Grazie mille! ^^ Femmina, giusto? Andrea
  5. Data: 19 luglio 2018 Luogo: Piazzo (Segonzano, TN) Posizione e microhabitat: tela tra delle piante basse a bordo strada, al margine di un campo Buondì! Qualcuno sa dirmi che cos'è questa meraviglia che ho fotografato (male) ieri sera? Lascio una foto col dito così si capiscono un po' le dimensioni. Stasera, se non diluvia, torno alla carica per cercare di fare foto migliori, speriamo! Andrea
  6. Syrio

    Vallermosa (CA)

    Ellamiseria, un po' estrema 😂 Anche essendo aracnofobici, comunque, credo che sia importante sapere quali specie sono effettivamente pericolose, di modo che almeno a mente fredda uno possa stare un po' più tranquillo. Andrea
  7. Syrio

    Vallermosa (CA)

    Conta che di pericolosi (=potenzialmente di rilevanza medica, ma niente per cui andare nel panico) abbiamo solo due specie, il ragno violino (Loxosceles rufescens) e la malmignatta (Latrodectus tredecimguttatus); tutti gli altri, se mordono, possono causare al missimo fastidi temporanei. Andrea
  8. Syrio

    Di che ragno potrebbe trattarsi?

    Oddio, da questa foto è dura... Mi pare di notare una tonalità giallognola, quindi non lo escluderei, ma potrebbe anche essere benissimo qualcos'altro (un Cheiracanthium, ad esempio). Andrea
  9. Oddio, non sono sicuro ma 3-4 cm mi sembra tantino per un violino. Dato questo e vista la foto punterei più su uno Scytodes, forse. Andrea
  10. Syrio

    Lycosa Tarantula?

    Ciao! Ad occhio sembrerebbe proprio lei! Andrea
  11. Syrio

    Ragusa - Allegena sp.

    Del genere Allagelena in Italia c'è solo A. gracilens, se non ricordo male. Andrea
  12. Syrio

    Identificazione ragno

    Ciao! Mmmm... Hogna radiata? Ma attendi conferma. Andrea
  13. Syrio

    Di che ragno si tratta?

    La quasi totalità dei ragni è velenosa ma, in Italia, solo il ragno violino (Loxosceles rufescens) e la malmignatta (Latrodectus tredecimguttatus) possono causare reali problemi, cioè sintomi di rilevanza medica. Tutte le altre specie sono pericolose solo se sei anche tu un artropode :P Alla peggio causano un po' di gonfiore o cose così, perché il veleno non è potente abbastanza per l'uomo.
  14. Syrio

    Ragno Violino?

    Si capisce tanto che sono un pivello? XD Andrea
  15. Ciao! Non c'è allegata la foto... Puoi provare a ricaricarla? (nb: Se è quello della tua immagine profilo, *potrebbe* essere un violino (Loxosceles rufescens), mi pare di vedere la macchia tipica - ma la foto è microscopica, potrei sbagliarmi.) ah, poi specifica anche il luogo del ritrovamento, per favore. Andrea
×

Informazioni importanti

Utilizzando questo sito, acconsenti ai nostri Terms of Use.