Jump to content

Recommended Posts

Buongiorno a tutti, mi chiamo Emanuele e sono un appassionato di ragni.. Vorrei avvicinarmi a questo mondo provando a creare il mio primo terrario e non so quale ragno potrebbe essere più adatto ad iniziare... la migale terricola potrebbe essere adatta per una prima esperienza?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Benvenuto. 

Non esiste la migale terricola, ma le migali terricole :) 

è un categoria fatta in base all'attitudine del terafoside :) 

come primo consiglio...leggi attentamente qui: 

 

http://www.aracnofilia.org/i-ragni-esotici/lallevamento/

 

I generi tipicamente sono Acanthoscurria, Grammostola, Brachypelma, Titlocatl. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho letto tutto... quindi potrei iniziare direttamente con le migali terricole?? Il loro morso può essere dannoso?

P.s. grazie del benvenuto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Benvenuta!

Non prendertela se ti invitiamo a leggere articolo o guide. Sai, è sempre meglio avere una buona base di informazioni prima di prendersi la responsabilità di un animale. Quindi prenditi il tempo per approfondire, qualche settimana è più che sufficiente, sia guardandoti i vari articoli sul nostro sito web (come ad esempio questo, questo e questo). Ti apriranno la mente su cosa c'è da fare, i rischi effettivi e la questione legislativa. Dopodichè sul forum ci sono migliaia di discussioni che possono aiutarti, leggendole, a capire come allestire un primo terrario. Questa è la sezione dedicata alle migali https://forum.aracnofilia.org/forum/2-migali-conoscenza-e-allevamento/ e il modulo cerca in alto a destra troverà qualsiasi cosa tu voglia. Poi certamente ci siamo noi che possiamo in qualsiasi momento aiutarti.

In genere quando si alleva un ragno si può scegliere di prenderne uno giovane o molto giovane (piccola taglia), oppure uno subadulto/adulto già sessato (grande taglia). Il loro morso può ovviamente essere più o meno dannoso in funzione della dimensione, come ad esempio alcune migali possono avere un veleno più problematico di altre. Parlare di migali terricole in generale non ha molto senso, essendo che queste hanno dimensioni, comportamenti e provenienze geografiche molto variegate.

Tutte le migali comunque non sono animali pericolosi per l'uomo e in aggiunta il bravo allevatore non dovrebbe mai arrivare a farsi mordere, evitando quindi di toccarle e di infastidirle. 

Per altre domande apri pure una discussione nella sezione Migali! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.