Jump to content

Predazione tra ragni


Recommended Posts

Come sappiamo i ragni sono accaniti predatori e qualunque preda alla loro portata viene attaccata quasi sempre.

Anche gli altri ragni sono predati senza distinzione rispetto agli altri artropodi, a meno di circostanze particolari, come il corteggiamento, le cure parentali ecc....

In alcune specie la predazione di altri ragni è sistematica,ed è raro che queste specie predino altri artropodi.

Seguono alcune foto di ragni che predano sistematicamente altri ragni.

Aphantaulax preda Synema

2019_04_19-08_29_23_b270b.jpg

Drassodes preda Micrommata

2019_04_19-08_30_30_7f64e.jpg

Ero preda Zygiella

2019_04_19-08_30_48_326eb.jpg

Rhomphaea preda Cheiracanthium

2019_04_19-08_31_32_50459.jpg

Scotophaeus preda Clubiona

2019_04_19-08_32_58_bcc9b.jpg

Scotophaeus preda Drassodes (foto fatta in terrario)

2019_04_19-08_34_01_153bc.jpg

Link to comment
Share on other sites

Ragni che predano altri ragni occasionalmente.

Arctosa preda Pirata

 

2019_04_19-08_36_53_5b626.jpg

Cyrba preda Nurscia

2019_04_19-08_37_20_a8a1c.jpg

Heliophanus preda Linyphiidae

2019_04_19-08_38_22_45895.jpg

Oxyopes preda neoscona

2019_04_19-08_40_00_4be9d.jpg

Runcinia preda Neoscona

2019_04_19-08_41_05_3e58a.jpg

Scytodes preda Cheiracanthium  (foto fatta in terrario)

2019_04_19-08_42_14_1308c.jpg

Xysticus preda Synema

2019_04_19-08_43_39_8346d.jpg

 

Link to comment
Share on other sites

Cannibalismo in senso stretto, cioè predazione intraspecifica.

Maschi di Enoplognatha mandibularis 

2019_04_19-08_45_05_5663e.jpg

Euophrys rufibarbis

2019_04_19-08_45_56_5a4f4.jpg

Hogna radiata (la preda è stata quasi completamente masticata e si riconosce dalla zampa)

2019_04_19-08_49_35_a3069.jpg

Liophrurillus flavitarsis

2019_04_19-08_50_07_3594a.jpg

Zoropsis spinimana, femmina preda maschio (foto fatta in terrario))

2019_04_19-08_51_08_2be02.jpg

Hogna radiata, femmina preda maschio (foto fatta in terrario)

2019_04_19-08_53_58_18933.jpg

 

 

Link to comment
Share on other sites

11 ore fa, 00xyz00 ha scritto:

Bella raccolta di foto Luigi!

Da far vedere a chi vuole tenere più ragni nello stesso terrario :P:P

In estate, quando ero ancora molto inesperto, tenni 2 Hogna radiata nello stesso terrario(maschio e femmina). Non si attaccarono nè toccarono per un paio di settimane e anche più. Purtroppo non so come sarebbe andata a finire perchè uno scappò mentre ero in vacanza e un mio amico doveva spruzzare l’acqua nel terrario, e l’altro fuggì in seguito. Ho poi però anche un’altra esperienza di un maschio che viene ucciso e neanche mangiato da una femmina con l’opistoma molto gonfio ma con uova sterili. 

Sicuramente ciò cambia di specie in specie e secondo me anche di ragno in ragno, potrebbero esserci ragni per natura più aggressivi di altri della loro stessa specie?

Link to comment
Share on other sites

Sì. Ne abbiamo parlato a volte. Dipende dalla specie e anche dal singolo individuo.

Se il maschio di Hogna radiata era adulto e la femmina no, è ragionevole che non si attaccassero e aspettassero il momento per accoppiarsi dopo la muta della femmina. A proposito, è opportuno mettere nel terrario qualche supporto alto, perché Hogna radiata è riluttante a fare la muta al suolo (forse non può), e si deve appendere a qualcosa.

Dopo l'accoppiamento, oppure mettendo insieme maschio e femmina che non si conoscevano, ho osservato due comportamenti opposti. Alcune femmine erano assolutamente non aggressive e, quando il maschio si avvicinava, si allontanavano pazientemente senza minacciarlo. Altre, invece, lo prendevano di mira appena inserito nel terrario e facevano di tutto per catturarlo e mangiarlo. Addirittura, insistevano anche se io cercavo di impedirlo interponendo le pinzette.

 In entrambi i casi suppongo che si fossero già accoppiate. Quelle vergini, per la mia esperienza, accettano subito volentieri la corte del maschio.

P.S. Hogna radiata non necessita che si umidifichi il terrario.

 

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, elleelle ha scritto:

Sì. Ne abbiamo parlato a volte. Dipende dalla specie e anche dal singolo individuo.

Se il maschio di Hogna radiata era adulto e la femmina no, è ragionevole che non si attaccassero e aspettassero il momento per accoppiarsi dopo la muta della femmina. A proposito, è opportuno mettere nel terrario qualche supporto alto, perché Hogna radiata è riluttante a fare la muta al suolo (forse non può), e si deve appendere a qualcosa.

Dopo l'accoppiamento, oppure mettendo insieme maschio e femmina che non si conoscevano, ho osservato due comportamenti opposti. Alcune femmine erano assolutamente non aggressive e, quando il maschio si avvicinava, si allontanavano pazientemente senza minacciarlo. Altre, invece, lo prendevano di mira appena inserito nel terrario e facevano di tutto per catturarlo e mangiarlo. Addirittura, insistevano anche se io cercavo di impedirlo interponendo le pinzette.

 In entrambi i casi suppongo che si fossero già accoppiate. Quelle vergini, per la mia esperienza, accettano subito volentieri la corte del maschio.

P.S. Hogna radiata non necessita che si umidifichi il terrario.

 

Grazie dell’ultimo avvertimento, purtroppo (essendo inesperto) non lo sapevo in quel momento. Per il fatto della muta, tutti gli esemplari di Hogna radiata l’hanno fatta in un legnetto cavo appoggiato al suolo orizzontalmente. Purtroppo non sapevo neanche questo all’epoca.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.