Vai al contenuto

Paolina

Utenti
  • Numero contenuti

    932
  • Iscritto

  • Ultima visita

Tutti i contenuti di Paolina

  1. Passeggiata mattutina sotto i pini. Insomma, passeggiata è un'esagerazione. Il termine esatto sarebbe "ribaltamento di pietre" 😂 (oltre ai ragni si trovano forficule, opilioni e miriapodi vari) Data: 25.10.2018 alle 11.30 circa - soleggiato 24°C Luogo: Ragusa c.da Serramenzana Ubicazione/habitat: in un sacco sericeo sotto una pietra Non so se sia corretto parlare di Dysdera sp. Men che meno se davvero si tratti di D.crocata viste le dimensioni ridotte, ma magari è ancora un giovane esemplare Era per ovvi motivi irrequieto e girava su e giù di continuo nel suo sacco qui iniziava a uscire all'indietro e qui era uscito completamente, sono riuscita a fotografarlo prima che scattasse via sparendo in mezzo a un tappeto di foglie
  2. Paolina

    Ragusa (RG) - Dysdera sp.

    😂😂😂 non si offende perché secondo me non era un maschio, le proporzioni era diverse, con il ventre corposo. Una femmina in miniatura in pratica, tipo le tue nel video. Ne avevi una grande e una più piccina. Se però mi dici che i palpi maschili in Dysdera sono poco sviluppati e che è facile scambiare un maschio con una femmina, mi fai dubitare a questo punto. Secondo la tua esperienza anche le femmine si rispettano, si limitano cioè alle intimidazioni? Negativo, gli attacchi partivano dal grande, tranne l'ultimo attacco che è partito dal piccolo e a quel punto li ho liberati. All'inizio si sfioravano ignorandosi e si allontanavano prendendo le distanze. Fai conto però che la scatolina è piccola (6cm di diam.), quindi la distanza tra i due era relativa. Si osservavano, aprivano i cheliceri e il grande partiva in quarta
  3. Paolina

    Ragusa (RG) - Dysdera sp.

    Sì beh il senso era quello, con " si stavano ammazzando " intendevo l'inizio di una lite alla fine della quale uno dei due avrebbe avuto la meglio Anch'io lì per lì ho pensato fosse un approccio amoroso, ma ho guardato bene il piccolino. Non aveva palpi da maschio 😥
  4. Paolina

    Ragusa (RG) - Dysdera sp.

    Stasera ho trovato due Dysdera sp. di diverse dimensioni, una femmina adulta di 1cm b.l. e un giovane ben sotto i 10mm, sesso indefinibile. Non aveva epigino ma neanche palpi ingrossati. Pensando si tollerassero, li ho messi nella stessa scatolina trasparente, giusto per osservarli un po' e prendere le misure. Dopo qualche minuto son dovuta correre a liberarli perché si stavano quasi ammazzando 😧 non mi hanno dato manco il tempo di una foto. Mah!
  5. Stasera altro maschione, in cima alla rete della recinzione dell'orto. I palpi di questo esemplare sono esagerati 😮
  6. Data: 26/2/2019 - 11:00 Luogo: Ragusa (RG) Posizione/Micro-habitat: Sotto una pietra Dimensione corpo: Piccola (5-10mm) Nuovo ragno per me e maschio, tanto maschio! Può essere Anyphaena sp.?
  7. Data: 15/03/2019 - 14:00 Luogo: Ragusa (RG) Posizione/Micro-habitat: Sotto una pietra su terreno brullo Dimensione corpo: Piccola (5-10mm) Somiglia - correggetemi se sbaglio - a una ciccionissima femmina di Mesiotelus tenuissimus. Che ne dite? Body length sui 7mm esclusi cheliceri e filiere 😬
  8. Wow! Il mio primo Liocranidae allora Di primo acchito sembrava un Dysderidae sbiadito, anche le movenze indolenti sono identiche agli esemplari di questa famiglia, ma i cheliceri così minuti non tornavano proprio. Ha anche 4 puntini incavati sul dorso.
  9. Così piccolo e già così intraprendente. Hai altre foto da un'angolazione diversa?
  10. Paolina

    Novara (NO) - Menemerus semilimbatus

    Menemerus semilimbatus
  11. Data: 12/03/2019 - 20:00 Luogo: Ragusa (RG) Posizione/Micro-habitat: Nella legnaia Dimensione corpo: Esigua (meno di 5mm) Altro micro ragno di appena 2mm b.l. trovato ieri sera menomato ma vivo, stamattina era stecchito 😧 Potrebbe essere Lasaeola sp.?
  12. Data: 12/3/2019 - 10:00 Luogo: Ragusa (RG) Posizione/Micro-habitat: Su un sasso in mezzo all'erba Dimensione corpo: Esigua (meno di 5mm) Un Salticidae un po' trianguloso 😂 Prima volta che ne vedo uno così. Si riesce ad arrivare al genere?
  13. Paolina

    Ragusa (RG) - Salticus sp.

    Non l'avrei mai detto!! Un Salticus scolorito, senza i caratteristici ed intensi contrasti bianco-neri 🙂
  14. Data: 09/03/2019 - 8:00 Luogo: Ragusa (RG) Posizione/Micro-habitat: Sui rametti di una pianta in vaso Dimensione corpo: Esigua (meno di 5mm) Il ragnetto, che mi ha fatto perdere 10 diottrie, misura esattamente 2mm. Da quel che si vede dovrebbe essere un maschio giovanissimo. Sul prosoma chiarissimo ci sono due sottili bande nere che si allargano anteriormente a Y, terminando prima degli occhi. Per questa caratteristica, pensavo a Metellina segmentata. Che ne pensate? Il primo paio di zampe come potete notare sono notevolmente lunghe Palpi in bellavista
  15. Paolina

    Ragusa (RG) - Metellina sp.

    M. mengei dovrebbe essere la specie più piccola, il maschio va da 3,5 a 5,5mm b.l.
  16. Data: 8/3/2019 - 13:00 Luogo: Ragusa (RG) Posizione/Micro-habitat: Alla base del fusto di un'infestante Dimensione corpo: Media (10-20mm) Nomisia sp. regna indisturbata tra le pietre del terreno prospiciente casa mia. Oggi però ho scoperto un habitat un po' insolito per questo Gnaphosidae. Ero intenta a sradicare delle erbacce da un'aiuola e ho notato che ogni volta che estirpavo una pianta infestante in particolare, di cui non conosco il nome, usciva fuori un esemplare di Nomisia che schizzava via impaurito. Dimensioni peraltro insolite, ho sempre rinvenuto soggetti molto piccoli, intorno ai 5mm. Questi di oggi invece erano quasi tutti sul cm abbondante questa è l'infestante, è come se i ragni alloggiassero nella terra immediatamente sotto il colletto del fusto. La terra in questa aiuola non è sassosa, ma fortemente alcalina per via della cenere che ho buttato indiscriminatamente allo scopo di indebolire le erbacce E questa è una delle bestioline trovate, che ho rincorso fin sopra questo tappeto di foglie. Date le dimensioni, potrebbe trattarsi di N. aussereri? Ogni infestante pullulava di ragni, in particolare Salticidae. Persino sulle foglie spinose di borragine. Le uniche che non ospitano alcun insetto sono le maledette ortiche, le mia braccia ringraziano 😵
  17. Le cuocerei più per vendetta 😈
  18. Sì, ne so qualcosa. Oltre alla loro capacità di colonizzare l'intero giardino, sono schive da morire
  19. So solo che esemplari così grandi non ne ho mai trovati. Se poi in Sicilia ci siano N. exornata che superano i 10mm, non saprei. Di formiche ce n'è a iosa, magari sono supernutrite 🤔 Solo un guanto? Ci vorrebbe una tuta di ferro per le maledette. Le odio! Basta sfiorarle con i pantaloni per farti pungere. Dalle aiuole principali le ho tolte tutte. Pisaura dovrà capire che il tarassaco è un degno sostituto, o anche il papavero 🤣
  20. Paolina

    Supino (FR) - Pardosa sp.

    Hai una foto di gruppo? ☺
  21. Le dimensioni non tornano, superava il cm
  22. Data: 6/3/2019 - 14:00 Luogo: Ragusa (RG) Posizione/Micro-habitat: Sulle foglie di un aloe arborescens Dimensione corpo: Esigua (meno di 5mm) Deduco sia un Theridiidae ma non riesco a capire che genere sia
  23. Paolina

    Ragusa (RG) - Theridion sp.

    E Theridion sp. sia ☺
  24. Kishidaia conspicua dovrebbe già avere da giovane i femori scuri. Perché non lo allevi monitorandone lo sviluppo? 😆
  25. Paolina

    Ragusa (RG) - Theridion sp.

    All'inizio avevo pensato anch'io a P. lunata ma i colori sono completamente diversi. Il mio ha toni aranciati sulla parte alta del dorso e verdi su quella bassa. Fai conto che misura appena 3mm 😧 Ho dato una scorsa anche a Theridion. Come tonalità si avvicina molto a T. varians varians ma il pattern è ben strutturato, mentre il mio sembra avere un'accozzaglia confusa di pennellate di colori
×

Informazioni importanti

Utilizzando questo sito, acconsenti ai nostri Terms of Use.