Jump to content

Paolina

Utenti
  • Content count

    1,384
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Paolina

  1. Data: 15/8/2019 - 16:00 Luogo: Ragusa (RG) Posizione/Micro-habitat: Sotto a un mobiletto in soggiorno Dimensione corpo: Piccola (5-10mm) Poteva mancare una violina gravida? Certo che no! E che fortuite circostanze, ho rivoltato il mobiletto perché ero a caccia di un topolino entrato in casa 😧 Andrebbe ringraziato in effetti... Le sue (spero sue) magnifiche esuvie Non dire violino se non ce l'hai nello scatolino 😬 poteva mancare il righello? P.s. chiedo ai moderatori di cambiare il mio nick da Paolina a Violina, grazie 😅
  2. A rileggerlo sembra uno di quei vecchi fotoromanzi anni 80 tipo Lancio!! Ecco la mia edizione è Lancio Violini. Dopo questa giuro vado via 😂🤦‍♀️
  3. Il signorino sembra tastare il terreno con una femmina trovata tempo fa. Che emozione strusciarti la base della tibia 😍 Lei fugge. E lui: so che sei sotto alla conchiglia.... son mica scemo! Esci fuori, dai Non demorde, fa il giro e la sorprende sul retro il battibecco è stato breve ma lui non se le fa dire. Sa quando mollare. Però.... non sa bene come mettere le terga al sicuro 🤦‍♀️😂 Noo ma non ti vediamo!! Con tutti i nascondigli possibili, i due condividono la stessa conchiglia alla fine. Ecco lei e a seguire l'inconfondibile cicciobomba
  4. Quindi ragni così piccoli non disdegnano persino le lucertole? Ma soprattutto riescono davvero a cibarsene? Fossero dotati di cheliceri da Dysdera magari sì... oppure il veleno di suo ha un effetto necrotico nel tempo
  5. Rieccomi con una nuova schedina: Data: 8 lug. 2018 ore 19.30 circa - 28gradi C. - caldo e umido Luogo: Ragusa contrada Serramenzana Posizione/microhabitat: sulle infiorescenze di una pianta di prezzemolo nell'orto di casa Dimensione: 6mm La qualità delle foto è pessima, è piccolo e difficile da mettere a fuoco. Ecco perche' ho usato un foglio come sfondo. Ma anche così non è che abbia ottenuto risultati grandiosi 😂 Penso sia un Argyrodes sp. e ne ho trovati vari esemplari sulla siepe di rosmarino e all'estremità della tela di una Cyrtophora c. che ho scoperto in giardino diverse settimane fa. la particolarità sta nella colorazione dell'opistosoma che è di un bianco perlescente, ma dalla foto l'effetto si nota a malapena Attendo vostra conferma, grazie sempre
  6. Oggi ho sorriso trovando nel mondezzaio tipico di C. insulana persino una coccinella 😊 E niente, tutto fa brodo e in cima al tirante, il suo primo ovisacco Quest'anno gli esemplari trovati in giardino sono pochissimi stranamente. La scorsa estate erano ovunque...
  7. Ci mancherebbe!! La lettiera del gatto nel bosco avrebbe poco senso 😂 Un altro Gnaphosidae comunque, ma al genere non ci arrivo proprio. È strano l'opistosoma. Non hai una foto più ravvicinata?
  8. Vero!! In effetti Filippa i primi giorni della muta era proprio blu 😃
  9. Paolina

    Gorgoglione (MT) - Drassodes sp.

    Le filiere sono trasparenti 😃
  10. Credo si tratti di Empusa pennata. Barcolla continuamente, tutte le foto irrimediabilmente mosse 🙄 👽🛸 sembra Nefertiti fatta mantide 😆
  11. Diciamo che è un tipo 😃
  12. Trovo simile questo esemplare ref. 226.272 https://www.galerie-insecte.org/galerie/esp-page.php?gen=Heliophanus&esp=tribulosus Mi pare di capire che il pattern dorsale è estremamente variabile. Capisco la difficoltà nelle identificazioni
  13. Lo vedo abbastanza peloso, potrebbe essere secondo me. Leggo ora che proprio per questa caratteristica lo chiamano ragno topo 😂
  14. Noooo!!! Una mammina!!! 😍
  15. 🤦‍♀️ e niente, non me ne intendo. Ma una cosa è certa, il violino l'ho preso. Il topo no!! Con lui la tecnica del barattolo e foglio non funzia 😂 Qualche giorno fa era sotto al forno 😒
  16. Anche la lunghezza del corpo è notevole per un maschio, quasi 1cm
  17. Wow!!! E che femminone è questa?!? 😮 ma ha effettivamente i tarsi blu o hai saturato i colori della foto?
  18. Grazie ☺ Niente macchina purtroppo, stesso smartphone di sempre. C'era una bella luce fuori intorno alle 19 che ha aiutato a mantenere i colori fedeli
  19. Sono sconvolta, non so dove potrebbe essere la sezione più corretta per questa segnalazione che vorrei condividere con voi. Stamattina avevo lo stomaco sottosopra per quello che ho visto. Da due giorni ho notato che una vespa vasaio ha "nidificato" in camera da letto, ad angolo tra soffitto e parete. In pratica sopra la mia testa!! Me ne sono accorta una mattina solo grazie al bzzzz bzzz della vespa che armeggiava davanti all'ingresso del suo nido. La finestra della camera non ha la zanzariera, avendo l'abitudine di lasciarla aperta tutto il giorno la vespa ha agito indisturbata nella sua opera architettonica. Appena è volata via dalla finestra, mi sono immediatamente catapultata a chiuderla. Dopo un quarto d'ora è tornata sbattendo sul vetro cercando disperata di rientrare. Mi sono pure sentita in colpa, pensate un po', ma questo prima di fare questa assurda scoperta. Avevo letto che catturano delle prede, le immobilizzano con la loro puntura velenosa e le portano vive ma paralizzate nella tana così da garantire cibo fresco alle larve appena schiuse dalle uova. Avevo anche letto che prediligessero predare ragni, ma nonostante fossi preparata quello che ho visto mi ha crucciato non poco. Con il manico di una scopa ho rotto il nido della vespa che si è spaccato in mille pezzi. E questo è quel che ne è uscito esemplari di A.diadematus ma anche angulatus e qualcos'altro non riesco a capire esemplari meravigliosi, peraltro grandi.... e mi viene una rabbia perche' non posso aiutarli. Sono spacciati 😟 La natura per certi versi è crudele
  20. E me l'hanno fatta sotto il naso. Le celle si sono schiuse e non mi sono accorta di niente 😡 Le celle sono 5 in effetti, ma una è rimasta chiusa 🤔
  21. Hai ragione, ma in quel momento ho pensato fosse gravida. Così convinta che manco i palpi ho controllato, persa tra topi e violini, gechi e vampiri 😂 Eccolo in tutta la sua maschia bellezza ma che si è mangiato sto fetentone? vah che deretano!!
  22. Paolina

    Aci Castello (CT) - Alopecosa sp.

    Ok, non dovevo ritrattare allora 😆
  23. Siamo al secondo terrario comprato lo scorso 15 luglio 😊. Mi ero stufata della scatolina di plastica. Le misure sono cm 23x13xh13, in primis per avere più spazio per foto ravvicinate. Ho cercato di ricreare l'habitat nel quale abitava. Il giardino (non mio) ha dell'erbetta tipo gramigna, ma non ovunque. Ci sono zone quindi con vegetazione scarsa e secca, e altre più umide con muschi a ridosso della veranda. Avevo della sagina che si è prestata perfettamente, lasciando un'area asciutta con sfagno misto a torba in mezzo all'erba ho messo un tappino a mò di rifugio, ma è troppo grande per lei. Eppure Alba curiosa un po' fammi uscire ..... 😐 no aspetta, rivado 😆 Era come impazzita, andava ovunque Con l'indice ho abbozzato due minitunnel, uno nell'area verde e l'altro nell'area asciutta. La mattina seguente l'ho trovata nel primo umido. Sembrava gradire... Ogni tanto passeggia, c'è un po' da esplorare che dire?! A volte è proprio fotogenica 😍 Sotto un ulivo ho trovato un pezzo di muta di un biacco. È un buon elemento di arredo siculo 😀 Naturalmente lei curiosa.... da notare le capacità mimetiche sulla terra 😮 Dopo di che si è rintanata nel minitunnel nell'area secca. Non ho ancora capito quale zona preferisce.... Ieri mattina, la signorina ha dato bella mostra delle sue capacità fossorie e ha scelto da sé il punto, per la serie "Scansate, che ci penso io!" La mia fortuna è che ha scavato a ridosso della parete trasparente 😁
×

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.