Jump to content

Ragusa (RG) - Argiope trifasciata


Paolina
 Share

Recommended Posts

Data: 4/11/2018 ore 16.30

Luogo: Ragusa c.da Serramenzana

Ubicazione/habitat: ancorata a una tela rigida in mezzo a una siepe di rosmarino. Somiglia come forma a un ovisacco di Cyrtophora ma le dimensioni sono di gran lunga maggiori. Della madre nessuna traccia, a qualsiasi ora del giorno. Secondo voi a quale specie appartiene?

2018_11_04-15_59_18_67a86.jpg

2018_11_04-15_59_37_0b658.jpg

2018_11_04-16_00_15_61dd5.jpg

Link to comment
Share on other sites

Ma può essere quello di A.trifasciata? La siepe di rosmarino è molto alta e supera il muro a secco. La sua tela è sul lato opposto rispetto all'ovisacco, dietro al muro. Ho trovato questo thread dell'anno scorso. Mi sembra che somiglino

 

 

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, Darko ha scritto:

Sembra proprio lui. Per le dimensioni dell'ovisacco avevo pensato all'Argiope che avevi trovato ma avendo in mente gli ovisacchi di A. bruennichi l'avevo escluso, noto invece che sono piuttosto diversi. 

Incredibile. Fai conto che è abbastanza distante dalla madre. Sicuramente è ben infrattato e mimetizzato ma completamente fuori dal suo campo visivo

Link to comment
Share on other sites

4 ore fa, elleelle ha scritto:

Le Argiope non presidiano l'ovisacco. Argiope bruennichi lo posiziona volutamente lontano dalla tela, a volte su pietre e manufatti, Argiope lobata e Argiope trifasciata lo fanno non lontano dalla tela, ma tutte comunque lo abbandonano dopo fatto. 

Ma di fatto potrebbe tornare in loco per farne altri, giusto?

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Bellissimo reportage! 

Si capisce perché questa specie si sta diffondendo rapidamente. 

Depone diversi ovisacchi e la schiusa avviene anche nella stagione fredda, mentre le nostre Argiope aspettano la primavera.  E' ragionevole che abbia un successo riproduttivo maggiore.

 

Link to comment
Share on other sites

14 ore fa, elleelle ha scritto:

Bellissimo reportage! 

Si capisce perché questa specie si sta diffondendo rapidamente. 

Depone diversi ovisacchi e la schiusa avviene anche nella stagione fredda, mentre le nostre Argiope aspettano la primavera.  E' ragionevole che abbia un successo riproduttivo maggiore.

 

Però non so che fine abbia fatto la schiusa delle precedenti settimana. Gli slings sono spariti letteralmente.

Gli ultimi nati ieri sera iniziavano a prendere le distanze

2018_11_24-07_15_16_d8378.jpg

invece stamattina si sono raggomitolati di nuovo

2018_11_24-07_15_52_81d9e.jpg

sembrano ovviamente immobili ma di fatto brulicano

https://youtu.be/19CheqU2fRs

 

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...
3 ore fa, Fede95 ha scritto:

Non avevo mai visto uno sling di Argiope  :P 

Complimenti comunque! Discussioni sempre interessanti

Bellini, vero? Speriamo bene ce la facciano, le temperature in questi giorni sono scese sotto i 5°C 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.