Jump to content

Identificazione piccolo insetto a Modena (Emilia Romagna)


Vuotoe

Recommended Posts

Ieri pomeriggio ho trovato, o forse lui ha trovato me, un piccolo e simpatico insettino. Gli ho fatto qualche fotografia e un video ma non sono riuscito ad ottenere forse una adeguata definizione per il riconoscimento. Cosa potrebbe essere? Cosa potrei dargli da mangiare per farlo sopravvivere ancora un giorno nell'attesa di scoprire che cosa sia? Scusate se lo posto qui su ARACNOFILIA ma su ENTOMOLOGI ITALIANI i moderatori non attivano il mio account e non posso tenere questo simpatico animaletto ancora per molto.

Ecco una descrizione: ho trovato questo strano insetto nel giardino di casa mia (vicino a Modena in Italia) e l'ho trovato subito molto divertente! E' piuttosto socievole e, anche se può volare, non si allontana mai più di un metro e poi torna indietro addirittura rientrando nel bicchiere (dove l'ho tenuto per fotografarlo)! E' largo 3.5 mm ed è lungo 8 mm (senza considerare il "naso") o 17 mm considerando il suo lungo "naso".

Gli ho fatto un breve video per mostrarvi il suo comportamento se può essere utile e l'ho postato ieri sera su youtube

 

 

Vi carico anche una foto che è venuta abbastanza bene ma vedrò di farvene di migliori. Ringrazio anticipatamente chi vorrà rispondere.

 

 

n308.jpg

 

 

8en4.jpg

 

Nel caso in cui io avessi sbagliato sezione vi prego di scusarmi e di spostare la discussione nella sezione corretta o di indicarmi dove posso spostarla, grazie

Link to comment
Share on other sites

Ciao, l'insetto in foto è un balanino femmina... Genere Curculio. Sulla specie non mi sbilancio, Faunaeur ne segnala un bel po' per l'Italia peninsulare! Boschi o alberi di castagno o quercia nei dintorni?

 

Come temevi, la sezione è sbagliata, sposto :D

Link to comment
Share on other sites

Grazie mille! Sei stato davvero velocissimo e molto preciso, dunque Curculio? Ho diverse querce e l'ho trovato proprio sotto una di quelle, devo dire però che è il primo insetto del genere che vedo e dire che osservo piuttosto attentamente gli insetti e gli aracnidi della zona, non è strano che sia passato di qua? O per coincidenza non l'avevo mai notato? Grazie per il tuo aiuto

Link to comment
Share on other sites

No, l'adulto si nutre di nettare, polline, liquidi zuccherini e la femmina usa il rostro solo per l'ovideposizione, non si nutre di ghiande. La perforatura del frutto avviene quando non è ancora del tutto maturo, quindi più morbido e perforabile.

 

Guarda qui:

 

http://www.naturamed...?TOPIC_ID=89018

 

La larva si nutre appunto - dall'interno - di ghiande, nocciole, castagne ed altra frutta secca. ;)

Link to comment
Share on other sites

  • 3 years later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.