Jump to content

Mirko Dei Serpenti


elGiango

Recommended Posts

Piu che altro, per quanto se ne dica :rolleyes:  e come è ovvio, ognuno è ancora libero di fare quel che vuole e risponde come singolo delle proprie azioni.

 

Non credo sinceramente che l'attività di una persona incida su una comunità o su una categoria (sempre che si possa parlare di categoria). Anzi, credo in questo caso, agli occhi di un pubblico pagante, lui venga apprezzato piu di un anonimo allevatore di fasmidi o di coleotteri. Quello che la gente non capisce è l'interesse o la passione verso animali esotici. Di fronte alla domanda "ma perche allevi ragni?" noi rispondiamo "perche ci entusiasmano!" mentre lui risponderà "Per lavoro" :blink: Risulterà sicuramente meno strampalato... I suoi blog "di servizio" (pubblicitari/commerciali) non ci dicono niente in merito alla sua competenza e probabile vera passione. Non darei quindi giudizi tombali sulla sua persona.

 

Di certo però, nonostante ritenga la sua attività poco influente sia sul piano negativo che su quello positivo, non apprezzo minimamente il suo rapporto con quelle bestiole...

Link to comment
Share on other sites

Non condivido neanche io l'opportunità delle sue foto però, personalmente, nel sito non ho trovato nulla di particolarmente negativo (a parte il morso del suo boa)!

Poi come dice Carlo, lo fa per lavoro quindi non si può neanche discutere sulla profondità della sua passione... l'importante è che faccia stare bene le sue bestiole...

Link to comment
Share on other sites

Beh io penso che invece se uno di "noi" fa una cavolata, ci rimettiamo tutti!

E' vero che ognuno è libero di fare quello che vuole e risponde lui delle proprie azioni, ma è anche vero che chi non "ci" conosce facilmente ci associa a quel poco che vede...specialmente se è strano come si pensa che siamo.

 

Apparte questo comunque penso che di negativo ci sia il morso e il fatto di maneggiare molto questi animali, anche se penso che abbia la sua esperienza, ma potrebbe essere emulato da qualche cretino che ha appena preso un animale esotico, poi viene morso o punto e va all'ospedale....da li sui giornali che ingrandiscono le cose e poi tac...scatta la legge! Mesà che ho esagerato eh! :blink:

 

Per il resto fa conoscere, anche se non scientificamente questi animali...la gente si abitua a quello che vede, diffida di quello che non conosce e non è abituata a vedere...quindi niente da ridire. Poi per quanto sia un lavoro penso che per farlo deve essere appassionato un pò...poi la vede in modo diverso da noi perche maneggia gli animali in continuazione!

Link to comment
Share on other sites

Fra l'altro, 45 euro mi sembra un prezzo veramente fuori dal mondo!

Chi sa se li vende con il CITES... :rolleyes:

 

per non parlare delle scolopendre...neanche fossero con i cheliceri in oro placcato :blink:

Link to comment
Share on other sites

A me ha fatto troppo ridere il Damon Variegato!!!!!! :blink:

 

Potrebbe essere l'evoluzione della Viennetta..!!!! :ph34r:

Link to comment
Share on other sites

Pandinus imperator in Egitto! :blink:

 

Ah, beh.... se è per questo allora anche "brachipelma bohemei" e "euathlus vagans" sono chicche :ph34r: Poi ha anche la vedova nera...pauraaa 1469.gif

 

 

Magari è utente del forum  :ph34r:

Link to comment
Share on other sites

l'importante è che faccia stare bene le sue bestiole...

 

Magari dico una boiata, perchè non ne capisco nulla di allevamento... però dubito che la maggior parte di quelle bestiole stia bene... per loro deve essere un bello stress essere maneggiate di continuo... poi è normale che gira gira un boa ti stacca una mano!!!

 

Secondo me è la stessa cose degli animali del circo... magari saranno ben nutriti e puliti (spero), ma avranno lo stressometro a 1000.... e ogni tanto una tigre (che magari passa pure per feroce e sanguinaria) fa l'antipasto con il braccio di un ammaestratore....

A me basta pensare che il mio cane ha bisogno di correre nel bosco almeno 2 volte a settimana, ed è una animale domestico con un intero giardino a disposizione... e mi fa una testa così finchè nn ce lo porto... immaginate un leopardo, o un leone, o un elefante.... sarà lo stesso per ragni e serpenti!

 

ho esagerato anch'io??? :rolleyes:

Link to comment
Share on other sites

Hai pienamente ragione quando parli di "stressometro" e quindi,in generale,di stress per gli animali.Per i serpenti non mi pronuncio,non lo so,ma non credo sia eccessivamente fastidioso per loro essere maneggiati..

Per gli aracnidi invece è diverso, ciò in effetti rappresenta un'enorme fonte di stress.

Oltre ad essere rischioso per la loro incolumità e per quella di chi li maneggia.

 

Detto questo,posso anche garantirti che non hanno affatto bisogno,come il tuo cane,di scorrazzare o altro.Anzi,l'opposto.Sono tremendamente stanziali e territoriali,poco attivi e dal metabolismo lento;basterà fornirgli lo spazio adeguato con i giusti parametri amibientali,spazio che oltretutto dovrà essere relativamente poco in proporzione alle dimensioni dell'esemplare.

 

Chiaramente un elefante,un leopardo una scimmia e compagnia bella si,senza dubbio dovranno scorrazzare..!! :D

Link to comment
Share on other sites

Hai pienamente ragione quando parli di "stressometro" e quindi,in generale,di stress per gli animali.Per i serpenti non mi pronuncio,non lo so,ma non credo sia eccessivamente fastidioso per loro essere maneggiati..

Hai ragione aracnojak, so che per i serpenti tipo Elaphe guttata o per la famiglia dei Boidi venire maneggiati periodicamente fin da piccoli non comporta a stress e azioni da difesa tipo morsi o "sbuffate"... Questo sempre se nati in cattività!

Link to comment
Share on other sites

l'importante è che faccia stare bene le sue bestiole...

 

Magari dico una boiata, perchè non ne capisco nulla di allevamento... però dubito che la maggior parte di quelle bestiole stia bene... per loro deve essere un bello stress essere maneggiate di continuo... poi è normale che gira gira un boa ti stacca una mano!!!

 

Secondo me è la stessa cose degli animali del circo... magari saranno ben nutriti e puliti (spero), ma avranno lo stressometro a 1000.... e ogni tanto una tigre (che magari passa pure per feroce e sanguinaria) fa l'antipasto con il braccio di un ammaestratore....

A me basta pensare che il mio cane ha bisogno di correre nel bosco almeno 2 volte a settimana, ed è una animale domestico con un intero giardino a disposizione... e mi fa una testa così finchè nn ce lo porto... immaginate un leopardo, o un leone, o un elefante.... sarà lo stesso per ragni e serpenti!

 

ho esagerato anch'io??? :rolleyes:

 

Sono d'accordo con te... farle stare bene sarebbe la priorità e non è detto che con lui lo stiano. Per lo stress poi sono ancora più d'accordo...

Link to comment
Share on other sites

Io sono d'accordo con jak e in parte anche con gioele.

Certe persone influiscono con le loro spettacolarizzazioni, perchè è quello che la gente vede. Poi è chiaro che la scienza e lo studio sono distinti da questi fenomeni da baraccone.

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.