Jump to content

Lo Shuttle fermato da un ragno...


MatteoG
 Share

Recommended Posts

Il lancio - dicono- è stato rimandato per problemi al serbatoio. Qualcuno però, vedendo cosa stava passando sul monitor ufficiale della NASA, un dubbietto l'avrà avuto... Si sa che i Salticidi predano bestie ben più grandi... :)

 

 

Matteo

Link to comment
Share on other sites

Il lancio - dicono- è stato rimandato per problemi al serbatoio. Qualcuno però, vedendo cosa stava passando sul monitor ufficiale della NASA, un dubbietto l'avrà avuto... Si sa che i Salticidi predano bestie ben più grandi... :lol:

 

 

Matteo

 

http://www.youtube.com/watch?v=z_ucZAO1kAo

 

:) :D

Link to comment
Share on other sites

Eight Legged Freaks personalmente è uno dei miglior film sui ragni che abbia mai visto. Un sacco di specie, qualche incongruenza e buffonata qua e là, ma molto molto realistico in termini di attinenza agli animali presenti nel film :)

Link to comment
Share on other sites

accidenti me lo sono imperdonabilmente perso questo film..ma dalle immagini e dal trailer sembrerebbe proprio gagliardo :) !!!fichissimo anche il video musicale..!!

Link to comment
Share on other sites

Arac Attack è l'ennesima schifezza :) ... Il classico film che porta lo spettatore a uccidere un ragno (vero) subito dopo la visione del film stesso. Non guardarlo è meglio.

Link to comment
Share on other sites

Arac Attack è l'ennesima schifezza :) ... Il classico film che porta lo spettatore a uccidere un ragno (vero) subito dopo la visione del film stesso. Non guardarlo è meglio.

 

Eh si infatti eran tutti coi lanciafiamme dopo che son usciti dal cinema... :rolleyes:

Non credo che senza Arac Attack la gente non avrebbe ucciso i ragni sotto casa, anzi... :lol:

Guardalo e divertiti, ci sono scene assolutamente meravigliose.

D'altronde i trapdoor che raschiano struzzi non sono cose che si vedon tutti i giorni al cinema. :D

 

Oltretutto mi sembra fin troppo realista per certi versi... Jaws o Blu Profondo, quelli son film (bellissimi per carità) che inducono a farsi un'idea sbagliata dell'animale in questione... Ma, sai com'è, se una migale di quattro metri ti trova per strada, direi che raschiarti al volo è la prima cosa che fa. :D

Link to comment
Share on other sites

Arac Attack è l'ennesima schifezza ... Il classico film che porta lo spettatore a uccidere un ragno (vero) subito dopo la visione del film stesso. Non guardarlo è meglio.

 

Eh si infatti eran tutti coi lanciafiamme dopo che son usciti dal cinema... :rolleyes:

Non credo che senza Arac Attack la gente non avrebbe ucciso i ragni sotto casa, anzi...

Guardalo e divertiti, ci sono scene assolutamente meravigliose.

D'altronde i trapdoor che raschiano struzzi non sono cose che si vedon tutti i giorni al cinema. :lol:

 

Oltretutto mi sembra fin troppo realista per certi versi... Jaws o Blu Profondo, quelli son film (bellissimi per carità) che inducono a farsi un'idea sbagliata dell'animale in questione... Ma, sai com'è, se una migale di quattro metri ti trova per strada, direi che raschiarti al volo è la prima cosa che fa. :D

eh già lo penso anch'io :D !!oltretutto noi aracnofili li possiamo vedere eheh..l'importante è che non lo facciano gli aracnofobi!!ciiiaaaooo :)

Link to comment
Share on other sites

A parte gli scherzi... ci sono scene davvero fantastiche che venno oltre l'aracnofobia.... :)

 

I salticidi che acchiappano a volo i motociclisti nella pista da cross e il trapdor che raschiano gli struzzi sono davvero esilaranti (e smaccatamente sopra le righe). Siamo anni avanti ad "arachnofobia" e altre pellicole del genere. Una pellicola certamente trash, ma di un trash cercato, voluto e per certi versi raffinato (tipo Starship troopers di Paul Verhoeven, se lo conoscete, pellicola a prima vista splatter che però - per chi va oltre la singola scena- prende per i fondelli la società occidentale e le loro guerre liofilizzate in modo esilarante...

 

PS: gli unici che ci hanno creduto sono quelli che hanno scritto la Legge 213... Me li vedo a urlare nei cessi di Montecitorio "voi, mostriciattoli a quattro zampe!" :lol:

Link to comment
Share on other sites

Siamo anni avanti ad "arachnofobia"

 

Esattamente. Il problema di Arachnofobia è fondamentalmente uno: porre una serie di stupidate abominevoli in un contesto da film serio (ovvero lo stesso che succede, come ho già detto, in Jaws e film analoghi). Migali sociali che occupano zone di foresta, accoppiamenti fra individui di specie diversa, maschio e femmina che presidiano il nido (il re e la regina, manco fossero i fumetti della Dark Horse su Aliens :lol:), prole asessuata e che estende il suo territorio a raggiera. Praticamente han trasposto una colonia di formiche nell'anima di un aracnide! :)

Invece il bello di Arac Attack (ripeto, con le dovute esagerazioni) è quello di porre una serie di situazioni effettivamente veritiere in un contesto da film demenziale. :) Ovvero, ragni ingigantiti ma che fondamentalmente fanno quello che farebbero ogni giorno: raschiare chi passa nella loro zona, fare tane, e, nel caso dei bravi maschi, portare doni nuziali alla consorte (in pieno stile Pisaura :D), oggettivamente più grande di loro.

Sono due modi completamente opposti di presentare "il ragno" sul grande schermo, e sinceramente apprezzo di gran lunga il secondo. :)

Link to comment
Share on other sites

PS: gli unici che ci hanno creduto sono quelli che hanno scritto la Legge 213... Me li vedo a urlare nei cessi di Montecitorio "voi, mostriciattoli a quattro zampe!" :)

:lol: :) sicuro!!!! :D :) poverini....

Link to comment
Share on other sites

Siamo anni avanti ad "arachnofobia"

 

Esattamente. Il problema di Arachnofobia è fondamentalmente uno: porre una serie di stupidate abominevoli in un contesto da film serio (ovvero lo stesso che succede, come ho già detto, in Jaws e film analoghi). Migali sociali che occupano zone di foresta, accoppiamenti fra individui di specie diversa, maschio e femmina che presidiano il nido (il re e la regina, manco fossero i fumetti della Dark Horse su Aliens :)), prole asessuata e che estende il suo territorio a raggiera. Praticamente han trasposto una colonia di formiche nell'anima di un aracnide!

Invece il bello di Arac Attack (ripeto, con le dovute esagerazioni) è quello di porre una serie di situazioni effettivamente veritiere in un contesto da film demenziale. :lol: Ovvero, ragni ingigantiti ma che fondamentalmente fanno quello che farebbero ogni giorno: raschiare chi passa nella loro zona, fare tane, e, nel caso dei bravi maschi, portare doni nuziali alla consorte (in pieno stile Pisaura :D), oggettivamente più grande di loro.

Sono due modi completamente opposti di presentare "il ragno" sul grande schermo, e sinceramente apprezzo di gran lunga il secondo. :)

vabbè quindi in sostanza in Arac Attack l'unica stranezza sono i ragni giganti mi sembra di capire,poi per il resto non hanno stravolto le loro caratteristiche,giusto..??per capirci non ci sono ragnoni con pungiglioni o cose simili,tipo il Sigonre degli Anelli,no?ora comunque scatta la caccia al noleggio..sto morendo di curiosità ormai.. :)

Link to comment
Share on other sites

Siamo anni avanti ad "arachnofobia"

 

Esattamente. Il problema di Arachnofobia è fondamentalmente uno: porre una serie di stupidate abominevoli in un contesto da film serio (ovvero lo stesso che succede, come ho già detto, in Jaws e film analoghi). Migali sociali che occupano zone di foresta, accoppiamenti fra individui di specie diversa, maschio e femmina che presidiano il nido (il re e la regina, manco fossero i fumetti della Dark Horse su Aliens :)), prole asessuata e che estende il suo territorio a raggiera. Praticamente han trasposto una colonia di formiche nell'anima di un aracnide!

Invece il bello di Arac Attack (ripeto, con le dovute esagerazioni) è quello di porre una serie di situazioni effettivamente veritiere in un contesto da film demenziale. :lol: Ovvero, ragni ingigantiti ma che fondamentalmente fanno quello che farebbero ogni giorno: raschiare chi passa nella loro zona, fare tane, e, nel caso dei bravi maschi, portare doni nuziali alla consorte (in pieno stile Pisaura :D), oggettivamente più grande di loro.

Sono due modi completamente opposti di presentare "il ragno" sul grande schermo, e sinceramente apprezzo di gran lunga il secondo. :)

vabbè quindi in sostanza in Arac Attack l'unica stranezza sono i ragni giganti mi sembra di capire,poi per il resto non hanno stravolto le loro caratteristiche,giusto..??per capirci non ci sono ragnoni con pungiglioni o cose simili,tipo il Sigonre degli Anelli,no?ora comunque scatta la caccia al noleggio..sto morendo di curiosità ormai.. :)

 

Le baggianate ci sono, per carità, che so: l'esercito dei ragni che assieda la popolazione e fa le strategie di gruppo, ad esempio. Però ne vale la pena, eh!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.