Jump to content

ciao raga.. aiutatemi..


Recommended Posts

ciao ragazzi.. io non ho mai allevato un ragno.. però mi è capitato di trovarne uno ieri sera in casa mia e quindi ho deciso di tenerlo.. è un ragnetto verde.. una micrommata virescens femmina (a quanto ho capito leggendo in giro) di circa 1 cm.. ho realizzato unterrario cilindrico con un diametro di 20cm ed un'altezza di circa 30cm.. dentro ho messo della torba umida e dei rametti per permettere a sara (spero sia femmina.. la chiamo cosi che mi piace) di arrampicarsi.. visto ke kmq è un'arrampicatore.. e poi ho messo delle foglie di una pianta, che crescono a ciuffi (vicino alla finestra da dove è entrata in camera mia) per permetterle di crearsi una tana o kmq un nascondiglio.. la parte superiore del cilindro è chiusa da un velo (ipo quello dei confetti) in modo che non esca e che abbia abbastanza aria..

 

come me la sono cavata?? :rolleyes:

 

adesso però ho un problema.. dovrebbe mangiare... quante volte a settimana?? e soprattutto.. ho letto ke mangia grilli, camole e vermi della farina, oppure con il cibo raccolto in nautra.. quale sarebbe qst cibo raccolto in natura??? e poi.. grilli di 1.5cm non ne ho mai visti.. dove li trovo.. mosche nn gliene posso dare??? non so come nutrirlo.. cioè.. se entro una settimana non riesco a dargli niente da mangiare lo libero.. aspetto delucidazioni...

 

p.s.: in quanto alle mosche.. non sono riuscito a prenderne.. col freddo sono davvero poche..

Link to comment
Share on other sites

Ciao :blush:

 

Il terrario inanzitutto è enorme per un ragno del genere.. riduci le dimensioni.. poichè è di 1 cm, per terrario basterà una scatoletta di 10 cm di lato..come hai allestito il terrario direi che può andare.. però togli i ciuffetti d'erba e foglie che causano solo problemi siccome prima o poi marciranno.. non si creerà alcuna tana (userà poca tela giusto per creare dei "fili di sicurezza). Riguardo alle mosche: certo che gliele puoi dare, ma sarà difficile trovarne in questo periodo.. puoi fornire comunque cibo vivo allevato come piccole blatte o piccoli grilli (la maggiorparte dei grilli adulti supera il centimetro e mezzo) camole della farina ecc.. in natura come ti ho detto puoi trovare mosche tisanuri ed insetti vari..

 

ciao!

Link to comment
Share on other sites

.... e evita per favore il linguaggio abbreviativo da sms, per favore.... :rolleyes: per il resto quoto Henry!

ciao e benvenuto!

Link to comment
Share on other sites

Ciao!

 

Innanzitutto faccio il mio dovere di mod e ti ricordo che per regolamento dovresti completare il tuo profilo con nome e cognome, e che non si possono usare abbreviazioni da sms, e che il titolo del toic dovrebbe essere "mirato" sull'argomento, meno generico, così non si crea confusione... :blush:

 

Comunque...

 

Il terrario è vero, è un po' grosso, ma per un ragno "erratico" come quello magari ci potrebbe anche stare...

Per il cibo, se non trovi niente in giro (tutto ciò che è di dimensioni simili o minori del ragno e si muove va bene), puoi comprare i bigattini (o cagnotti) da pesca e lasciarli diventare mosconi un po' alla volta...

in genere nei caccia e pesca te ne danno un numero esagerato per le tue esigenze, ma se li tieni al freddo (all'esterno o in frigorifero) durano molto tempo e puoi usarli un po' alla volta... prendi una scatolina un po' più piccola, ne metti dentro qualcuno, e la tieni al caldo... (diciamo circa sopra i 20°c)

Nel giro di qualche giorno (a seconda della temperatura... più fa caldo più fanno in fretta) questi si impupano e dopo un altro po' escono i mosconi (Calliphora) che puoi usare come cibo... magari li puoi anche ingrassare un po' prima di usarli come cibo, con miele o altre sostanze zuccherine...

Link to comment
Share on other sites

Il terrario è vero, è un po' grosso, ma per un ragno "erratico" come quello magari ci potrebbe anche stare...

E' vero è un ragno che si muove molto, ma 20 X 30 è troppo secondo me :blush: ... mah... uso uno 20 X 20 X 30 per un Cupiennius salei di 3.5 cm.. ed un cubo di 20X20X20 per Holconia insignis di 2 cm (porto questo esempio perchè appartiene allastessa famiglia).. comunque regolati tu.. se vedi che non sfrutta tutti gli spazi riduci il terrario di dimensioni...

Ciao e buon allevamento!

Link to comment
Share on other sites

se hai qualche difficoltà a procurarti del cibo per il tuo ragno prova a rivoltare qualche grossa pietra, spesso sotto la pietra si nascondono varie specie di insetti, millepiedi, crostacei etc. Ma devi essere svelto a catturararli perché sono molto veloci e scompaiono rapidamente negli anfratti del terreno. Per un pasto di emergenza possono andare bene.

Link to comment
Share on other sites

grazie.. scusate per le abbrviazioni ma è che sono abituato a scrivere anche su altri forum e non ci faccio caso.. e adesso completo il profilo.. avevo fretta tutto quì.. sorry..

 

comunque.. ho messo dentro quello che ho trovato.. cioè un moscerino (vivo e svolazzante :blush: ), una mosca (morta) e un lombrico che ho trovato sotto una pietra.. ma non li ha calcolati.. sarà sazio..? il lombrico l'avevo messo perchè non avevo trvato null'altro, ma poi è scomparso sotto la terra.. se trovo un contenitore più piccolo lo sostituisco.. sta solo nella parte alta il mio ragno..

 

p.s.: lombrichi e millepiedi vanno bene o sono grandi?? e poi.. è importante che le prede siano vive?? perchè.. se non è importante, ci sono dei crostacei (che solitamente si danno alle tartarughe di mare) che forse potrebero andare bene..

Link to comment
Share on other sites

ciao!non dargli tanti animali tutti insieme,è inutile ed innaturale,soprattutto se il ragno non mangia..poi essendo arrampicatore,come hai detto te,a meno che non tessa una bella tela è difficile si possa nutrire di grosse larve o vermi che s'interrano come i lombrichi o che comunque rimangono sul fondo del terrario..beh i ragni,fatte alcune eccezioni,predano il vivo per lo più.. :blush: ciao :lol:

Link to comment
Share on other sites

grazie.. scusate per le abbrviazioni ma è che sono abituato a scrivere anche su altri forum e non ci faccio caso.. e adesso completo il profilo.. avevo fretta tutto quì.. sorry..

 

comunque.. ho messo dentro quello che ho trovato.. cioè un moscerino (vivo e svolazzante :D ), una mosca (morta) e un lombrico che ho trovato sotto una pietra.. ma non li ha calcolati.. sarà sazio..? il lombrico l'avevo messo perchè non avevo trvato null'altro, ma poi è scomparso sotto la terra.. se trovo un contenitore più piccolo lo sostituisco.. sta solo nella parte alta il mio ragno..

 

p.s.: lombrichi e millepiedi vanno bene o sono grandi?? e poi.. è importante che le prede siano vive?? perchè.. se non è importante, ci sono dei crostacei (che solitamente si danno alle tartarughe di mare) che forse potrebero andare bene..

 

Posso dirti che il ragno non ha calcolato il lombrico e la mosca morta poichè:

1) non è necrofago (solo pachissimi ragni lo sono,; in Italia lo è Loxosceles). Magari se un insetto è morto da poco puoi, con l'aiuto di una pinzetta, agitarlo davanti al ragno cercando di farlo sembrare il più possibile vivo.

2) che io sappia nessun ragno caccia lombrichi o comunque anellidi.

Link to comment
Share on other sites

ok.. grazie.. comunque.. l'ho appena beccato mentre mangiava il moscerino! per farlo bere spruzzo una volta al giorno dell'acqua sulle pareti del terrario.. così che possa bere dalle gocce sul vetro e nel contempo rimane umida la torba.. va bene così oppure devo assumere altri acorgimenti??

 

scusate se vi stresso ma nn voglio ke mi muoia.. :D

Link to comment
Share on other sites

sicuramente vi avrò seccato già dal primo post che ho lasciato.. ma volevo chiedere un'altra cosa.. per la micrommata virescens che sto allevando da qualche giorno.. ieri sera ho messo una mosca viva nel terrario, lei l'ha aggredita e credevo la mangiasse e invece l'ha praticamente "impiccata" ad un ramo.. l'ha uccisa e l'ha appesa.. il moscerino (sempre vivo) invece l'aveva mangiato senza fare così.. perchè? la mangierà visto che, come ha detto henry, non è nocrofago??

 

p.s.: ho ridotto le dimensioni del terrario e ho tolto l'erba, come mi avevate sugerito e sembra sfruttare di più gli spazi..

 

grazie ancora per l'enorme pzienza.. saluti!

Link to comment
Share on other sites

non può esserci una spiegazione ad ogni singolo comportamento.a volte può succdere che i ragni uccidano una preda,la impacchettino per bene e che la consumino successivamente,quando magari avranno più fame.ma può anche succedere che un eventuale pasto venga percepito come un nemico,magari perchè troppo grande e che quindi sia ucciso per eliminare una minaccia.ma ripeto,tutto può essere..a quello che sappiamo noi porebbe avere annientato la mosca per tener in allenamento i cheliceri :huh: !!non starti a scervellare non appena noti un atteggiamento che non hai previsto o che non ti aspetti,altrimenti diventi scemo..!!solo osservando e con l'esperienza troverai delle risposte a situazioni come questa :lol: ciao

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.