Jump to content

Ragnatela gigante in Texas


Recommended Posts

Non so se è la sezione adatta, nel caso scusatemi... :D

 

Riporto una notizia letta su Repubblica.it:

http://www.repubblica.it/2006/12/gallerie/...-gigante/1.html

 

Qualcuno sa che ragni sono e se la notizia è stata riportata in modo corretto dal giornalista? Non pensavo fosse possibile una cosa del genere! :lol:

Link to comment
Share on other sites

veramente portentoso, l' immagine è molto suggestiva :lol:

ma sono certi che sia una singola ragnatela? mi pare un po' strano che degli aracnidi cooperino fino a creare una struttura che si estende per 180 m (che anche se costituita da più tele è comunque notevole...)...

tuttavia sarei curioso anche io di conoscere almeno il genere degli autori di tale meraviglia, anche non lo credo possibile arrivare al genere o alla specie solo attraverso abitudini arboricole e passione smodata per i primati in seta...

qualcuno ha sentito altro al riguardo??

Link to comment
Share on other sites

veramente portentoso, l' immagine è molto suggestiva :lol:

ma sono certi che sia una singola ragnatela? mi pare un po' strano che degli aracnidi cooperino fino a creare una struttura che si estende per 180 m (che anche se costituita da più tele è comunque notevole...)...

tuttavia sarei curioso anche io di conoscere almeno il genere degli autori di tale meraviglia, anche non lo credo possibile arrivare al genere o alla specie solo attraverso abitudini arboricole e passione smodata per i primati in seta...

qualcuno ha sentito altro al riguardo??

 

http://www.suntimes.com/news/nation/535211,web083007.article

 

"Spider experts say the web may have been constructed by social cobweb spiders, which work together, or could be the result of a mass dispersal in which the arachnids spin webs to spread out from one another."

 

:D

Link to comment
Share on other sites

http://www.suntimes.com/news/nation/535211,web083007.article

 

"Spider experts say the web may have been constructed by social cobweb spiders, which work together, or could be the result of a mass dispersal in which the arachnids spin webs to spread out from one another."

 

:unsure:

 

:mellow: senza parole, veramente portentoso....nell' articolo citato da pier si parla di ragni che cooperano nella creazione ragnatele, a che famiglia apparterrebbero?

ringrazio per eventuali risposte e pier e balza rispettivamente per gli articoli

Link to comment
Share on other sites

No, sono proprio agelenidi. Sono i più "sociali" fra i ragni che vivono in tele. Anche la nostra A.labirynthica vive per diverse settimane in tela col maschio durante il periodo di riproduzione. Sono intelatori fantastici e preludono società complesse. Gli agelenidi in questione, come curiosità, fecero da esempio ed ispirazione per i tremendi ragni sociali giganti di aracnofobia.

Link to comment
Share on other sites

Sapevo di Agelenidae sociali che costruiscono enormi tele comunitarie... Però l'articolo riferisce di "cobweb spiders" quindi dovrebbe trattarsi di Theridiidae.

 

Infatti non capisco perché abbian riportato l'informazione "cobweb"... Nella foto tutto mi sembravan quelle ragnatele fuorché del tipo di Steatoda e company... Anch'io appoggio l'ipotesi Agelenidae.. :mellow:

Link to comment
Share on other sites

Ho indagato un po', mi pare di capire che in inglese "cobweb spider" sia riferito a varie famiglie, Agelenidae inclusa.

 

Ma in inglese non erano "funnel weavers" o qualcosa del genere? :mellow:

Bah, valli a capire.. Grazie per la dritta! :unsure:

Link to comment
Share on other sites

googolando un po':

Scaffold web or cobweb weavers or comb-footed spiders = Famiglia Theridiidae

grass spider or funnel weaver = family Agelenidae (order Araneida).

Wolf spiders = family Lycosidae

prolissi gli anglofoni... ;)

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...
  • 4 weeks later...

Grazie per la tua segnalazione, avevo un dubbio ora so che non sono Mallos, e si quello è un Argiope; veramente sorprendente questa ragnatela con una tale collaborazione. Quello che la natura ha fatto da secoli, noi lo ricopiamo e non sappiamo creare molto di meglio, stupenda!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.