Jump to content

Recommended Posts

non mi pare di aver mai sentito dire aspetterei un cnsiglio superiore ma nn credo..se cosi fosse le zampe di un ragno si muoverebbero come una sorta di braccio meccanico di uno scavatore mosso dalla pressione dell'olio nei pistoni...in ogni caso nn saprei...

Link to comment
Share on other sites

Fondamentalmente i movimenti dovrebbero essere causati da una contrazione dei muscoli. La contrazione muscolare può dipendere da vari fattori, spesso complementari fra loro. Lo concentrazione dello ione calcio [Ca++] ad esempio è uno di questi fattori.

Link to comment
Share on other sites

I ragni sono sprovvisti di muscoli, l'emolinafa oltre che portare nutrimento alle cellule e' il loro mezzo di locomozione... Le loro articolazioni sono tenute in movimento dall'emolinfa, che il ragno pompa nelle articolazioni con differenti pressioni....

 

Ciao

Link to comment
Share on other sites

In effetti nel sito statico parla di emolinfa come responsabile del movimento. Però sul fatto che i ragni siano completamente sprovvisti di muscoli, ho qualche dubbio.

 

Sul libro di Caratozzolo viene piu' o meno spiegato il sistema di locomozione e cito testuali parole del testo " i movimenti non sono dovuti all'azione di una muscolatura (assente nei ragni) ma di variazioni di pressione dell'emolinfa"

 

Purtroppo io non ho ancora le conoscenze(e nemmeno la presunzione) per dire se la citazione del libro e' errata, pero' quella e' la difinizione data....

 

Aspettiamo i saggi....

 

Ciao

Link to comment
Share on other sites

I ragni hanno muscoli, esattamente come gli insetti e tutti gli altri artropodi...

Link to comment
Share on other sites

Provate ad espiantare un epigino e scoprirete quanto tessuto muscolare ricopre i genitali interni... da quando mi cimento con questo tipo di "operazioni" il mio turpiloquio è nettamente migliorato e la miopia sensibilmente peggiorata... :D

Link to comment
Share on other sites

Più che altro direi informazioni errate.... i ragni hanno muscoli estensori e flessori esattamente come noi, solo che sono all'interno dell'esoscheletro...

Link to comment
Share on other sites

In effetti nel sito statico parla di emolinfa come responsabile del movimento. Però sul fatto che i ragni siano completamente sprovvisti di muscoli, ho qualche dubbio.

 

Sul libro di Caratozzolo viene piu' o meno spiegato il sistema di locomozione e cito testuali parole del testo " i movimenti non sono dovuti all'azione di una muscolatura (assente nei ragni) ma di variazioni di pressione dell'emolinfa"

 

Purtroppo io non ho ancora le conoscenze(e nemmeno la presunzione) per dire se la citazione del libro e' errata, pero' quella e' la difinizione data....

 

Aspettiamo i saggi....

 

Ciao

Sul caratozzolo, libro per altro un pò datato, ci sono alcune imprecisioni importanti. Questa è una di quelle...

I ragni non sono robot idraulici. Come tutti gli artropodi hanno tessuti muscolari molto efficienti e forti.

Motivo dell'errore? Non te lo so dire. Ne ho parato con Simone (Caratozzolo) e lo dava come un refuso . Refuso grosso, direi

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.