Jump to content

ragni domestici rossicci


Recommended Posts

:) Salve a tutti... mi è capitato alcune volte di porre domande su dei ragni trovati per caso...e vista la preparazione e disponibilità da parte vostra, che ho avuto modo di constatare, vorrei approfittarne per porre un altra domanda: vivo a Cagliari, in appartamento, piu o meno degli anni 70 e con porte un po vecchie in legno con infissi non proprio nuovissimi e pieni di canali comunicanti... e da sempre in questo palazzo hanno abitato con me dei ragni domestici, che non hanno nulla a che vedere con i classici Pholcidae, ma sono rossicci, dal color mattone all'arancione piu vivo, o al marroncino, a volte giallino pallido, hanno varie misure da molto piccole a, per le piu grandi che ho sempre visto, circa 8-10mm di body lenght e 4-5 cm di legs span (non so se ho scritto correttamente questi termini, perdonate l'imprecisione :) )

purtroppo non ho fotografie di questi ragni per ora...posso pero' aggiungere qualche informazione utile a restringere il campo almeno delle famiglie: sono notturni, prevalentemente vanno in giro d'estate nelle notti calde, e qualche volta si vedono verso dicembre (forse per via dei riscaldamenti accesi?)

amano molto sbucare dagli infissi delle porte di cui ho parlato prima, è raro vederli appesi ad una tela (non li ho mai visti!!!) ma corrono parecchio se spaventati.tuttavia la presenza di tele la ho notata in pochi angoli bui della casa (es sgabuzzino)e ho potuto notare che le tele sono piccole e irregolari, molto in prossimità degli angoli del soffito o degli infissi delle porte...

ho notato che si mangiano tra loro a tutte le età, e non solo da piccoli...quando due di loro si incontrano quasi sempre uno finisce preda dell'altro...

non ho notato nessun disegno particolare sull'opistosoma, solo una certa trasparenza, forse dovuta al fatto che non prendendo luce non hanno pigmenti??? :P

insomma, credo di aver detto piu o meno tutto quello che so...aspetto qualche opinione, grazie a tutti, ciao :D

 

Faby l'aracnofilofoba...

Link to comment
Share on other sites

mi dispiace Faby, ho riletto almeno 3 volte tutti i tuoi indizi per il riconoscimento ... ma nonostante i tuoi e i miei sforzi ... brancolo nel buio. Non conosco ragni con queste caratteristiche. Se fossero stati un pò più piccoli ti avrei suggerito le Steatoda triangulosa oppure grossa ma se il legspan è superiore ai 4 cm ... allora non può essere ... ci conviene aspettare altri pareri ...CIAO

Edited by roccolucio
Link to comment
Share on other sites

Se fossero stati un pò più piccoli ti avrei suggerito le Steatoda triangulosa oppure grossa ma se il legspan è superiore ai 4 cm ... allora non può essere ...

 

 

riguardo alle dimensioni sono stata molto generica, ho voluto dare una idea indicativa delle dimensioni ma probabilmente cosi ho confuso le idee...scusateee :)

mettendo il caso che il leg span fosse al max 4 cm cosa potrebbe essere?

Steatoda grossa sono quasi certa di no perche qualche mese fa ne ho trovate alcune e le ho identificate grazie a voi :D ma non si tratta di quella specie...mah, a me nn sembra niente di simile alle Theridiidae... per la triangulosa non saprei...non ne ho mai vista una dal vivo...o magari la ho vista ma non sapevo che fosse lei :P

 

comunque attendo fiduciosa altri commenti, e spero di immortalarne qualcuno a breve!! Roccolucio grazie mille del tuo aiuto e del tuo interesse!! ciaooooo

 

Faby l'aracnofilofoba

Link to comment
Share on other sites

ho fatto una ricerca di immagini su google per compensare con la mia totale ignoranza...e, si, ho trovato somiglianze con il genere Loxosceles...ma anche col genere Tegenaria!! quest'ultimo lo avevo escluso perchè mi sembravano troppo grosse...insomma, diverse da quelli che ho a casa...pero' cercando cercando ho trovato 2 immagini che somigliano molto...non so se posso postarle pero'...non vorrei violare qualche copyright... :)

Link to comment
Share on other sites

eccole qui...

 

http://peggysue.altervista.org/ragni/tegenaire2maxi.jpg

 

http://peggysue.altervista.org/ragni/tegenairemaxi.jpg

 

queste le ho trovate su un sito francese...somigliano ai miei ragni...anzi direi che sono proprio loro!!! magari i miei sono un po piu trasparenti... :)

 

comunque le foto erano nominate Tegenaire sp....

Link to comment
Share on other sites

parlavi però di ragnatele piccole e irregolari

 

... tuttavia la presenza di tele la ho notata in pochi angoli bui della casa (es sgabuzzino)e ho potuto notare che le tele sono piccole e irregolari, molto in prossimità degli angoli del soffito o degli infissi delle porte...

 

mentre secondo me le trappole di seta delle Tegenarie hanno sempre una forma ben precisa e ordinata. Di solito formano un piccolo fazzoletto triangolare in uno spigolo tra muri, mobili e altri infissi. Poi questi ragni di solito si spostano raramente dal luogo che hanno scelto quindi gli atti di cannibalismo tra due individui della stessa specie diventano piuttosto rari e non così frequenti come ci accennavi. Però potrebbe benissimo trattarsi di una specie di Tegenaria che non conosco e che ha quelle abitudini che ci descrivevi ...CIAO

Link to comment
Share on other sites

Mah... secondo me si tratta di Loxosceles, soprattutto per quell'addome privo di disegni e "trasparente"... guarda sul torace, se vedi la classica forma di "violino" più scura....

 

Tegenaria non credo, perchè, come diceva Roccolucio, le troveresti sulle loro ragnatele a lenzuolo attaccate agli angoli... e poi non sono un genere che si presta a descrizioni del tipo "addome trasparente"...

 

Le piccole ragantele disordinate che trovi agli angoli possono anche essere di altri ragni, da quel che ho capito dalla tua descrizione... non le hai mai viste occupate dai in questione, giusto?

Link to comment
Share on other sites

gia...praticamente mai... cioè non ci sono mai sulla ragnatela...a meno chenon vi siano molte ragnatele che nn posso vedere, dietro infissi e mobili, dove se ne stanno beatamente :P ...pero' una volta questa estate ne ho visto uno sul muro, verso le 3 di notte mentre rientravo a casa, e sono rimasta ad osservarlo da lontano. ho notato che camminava con molta calma come se esplorasse il muro intorno a se... e disturbato dalla luce, si è avviato con calma verso l'infisso... prima camminando, poi ad un certo punto sparendo con balzo fulmineo...sono andata a vedere da vicino quel punto e proprio li c'erano dei fili, insomma una tela di forma non comprensibile dalla mia altezza, perche era in alto (in pratica una tela tra il muro e lo stipite della porta)...dunque se il ragno in questione è riuscito a correre tanto su quella tela, vuol dire che la tela è della sua specie o semplicemente i ragni sono a loro agio in qualunque tela?

...comunque posso facilmente essermi sbagliata, magari le tele io le interpreto come irregolari per l'ignoranza in materia...e invece sono a lenzuolo, o triangolo, come mi avete detto...dovro' documentarmi!! nel frattempo continuo a ringraziarvi di cuore per il vostro prezioso aiuto :D ciao!!

 

Faby l'aracnofilofoba

Link to comment
Share on other sites

:( ragazzi scusatemi avevo sbagliato tutto...ho appena catturato un piccolo esemplare di ragno a casa...lo ho guardato alla luce di una lampada e oltre a farlo spaventare molto e a vedere che è un po trasparente...beh, sull'addome ho notato puntini scuri!! dunque cambia tutto!!... tra poco faccio delle foto e le posto appena posso!! nel frattempo vi dico che ho trovato una immagine su google che confronta le facce di Loxosceles e Tegenaria... e le posizioni degli occhi sono diversissime!! Tegenaria li ha disposti all'incirca in 2 file...mentre Loxosceles ne ha credo 2 (o quanti sono) ben visibili ai lati e in alto, e due centrali al centro e piu in basso...ecco, il mio ragno li ha cosi!! velo dico xche è piccolo e non riusciro a fare delle foto alla sua faccia!! :P a proposito...le dimensioni di questo sono 0.5cm body lenght e 2,3 cm leg-span...io lo vedo giallino pallido, mio fratello lo vede beige bianchiccio... :D insomma...a voi l'ultima parola!! :lol:

 

Faby l'aracnofilofoba

Link to comment
Share on other sites

Grazie Piergy!! mi pare propro uno di quelli!!...e dire che ad occhio nudo non riesco a vedere tutto quello che ha ripreso la fotocamera di mio fratello... <_< la mia descrizione era molto approssimativa...vabeh che la vista non è una delle mie doti migliori...pero' insomma che figuraccia!!

 

ora vi posto le foto del primo esemplare...perche nel frattempo ne ho trovati altri 2 , uno si è nascosto ma l'altro cel'ho e gli faro delle foto...è molto piccolo però! :huh:

 

http://peggysue.altervista.org/ragni/PICT0052.JPG

 

http://peggysue.altervista.org/ragni/PICT0053.JPG

 

http://peggysue.altervista.org/ragni/PICT0058.JPG

 

http://peggysue.altervista.org/ragni/PICT0059.JPG

 

http://peggysue.altervista.org/ragni/PICT0061.JPG

 

http://peggysue.altervista.org/ragni/PICT0062.JPG

 

http://peggysue.altervista.org/ragni/PICT0063.JPG

 

è normale che si predino tra loro e che non stiano mai su delle tele e preferiscano camminare e correre?

Link to comment
Share on other sites

Secondo me è una Scytodes ruficeps ancora non adulta..ma l'unica specie che riesco ad identificare con certezza è Scytodes velutina, per cui aspettiamo conferme! <_<

Si, è normale che non stiano sulla tela e che si trovino vicino alle fessure degli infissi.. preferiscono camminare ma sinceramente non li ho mai visti correre, anzi mi sono sempre sembrati un pò imbranati!!

Se vuoi farti un'idea sulla famiglia Scytodidae puoi guardare la scheda fatta da Piergy: http://forum.aracnofilia.org/index.php?showtopic=2567

 

Ciao!

Mara

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.