Jump to content

Problema alimentazione Smithi


Recommended Posts

Da oltre un mese la mia B.Smithi non mangia... Non so più cosa provare, visto che la muta è esclusa e l'opistoma si sta sgonfiando...

 

Non accetta nessun tipo di cibo... Ho provato con camole del miele, coleotteri, scarafaggi, piccoli insetti che raccolgo sui fiori... nulla...

 

Ieri sera disperato le ho messo un pezzo di Wurstel... pensate a che punto sono arrivato...

 

Semplicemente evita la preda, e quando questa le va inavvertitamente contro semplicemente si scansa...

 

I parametri sono ottimali, la muta dovrebbe essere lontana... Che faccio???

 

Marco

Link to comment
Share on other sites

ciao in che senso l'opistosoma si sta sgonfiando? nella mia umiltà di appassionato ti direi di non insistere nell'alimentazione...lascia passare qualche settimana e ritenta...magari è solo stressata dai tuoi tentativi nel darla da mangiare...poi non darle prede prese dai campi..potrebbero essere entrate in contatto con pesticidi e altro e soprattutto non darle wurstel.

Link to comment
Share on other sites

Gliel'ho dato perchè leggevo di persone abituate ad alimentare migali con pezzi di carne (cuore di bue se non sbaglio).

 

L'opistoma è più piccolo rispetto al mese scorso, quando si alimentava regolarmente...

 

Vedrò di lasciarla nella più assoluta calma e riprovare tra qualche tempo...

 

M.

Link to comment
Share on other sites

Ciao marco!!!Mi hai fatto morire :P

 

Il fatto che alcuni usino dare carne alle migali è vero ma non deve essere la generalità, nel senso che le migali non mangiano carne!!! Inoltre quello che dici è vero, cuore di bue, oppure petto di pollo.....ma questi son ben diversi dal wurstel!! Il cuore di bue è un pezzo di carne moooolto magro, e sono invece i grassi( magari non fossero presenti nel wurstel :) :lol: starei apposto!!!!!) non idonei alle migali!!!

 

Non starti a preoccupare, quando avrà fame mangerà, tu cerca di fornirle cibo una volta o due a settimana fin quando non tornerà a predare.

 

A presto...

Link to comment
Share on other sites

Un consiglio che ti hanno dato tutti, evita di stressarla continuando a forzarla nell' alimentazione, quando riprendera' a mangiare sara' lei a farlo senza nessuno che la forza. Tenta ta qualche settimana, e comunque ricordati che il genere Brachypelma e' soggetta a fare periodi di digiuno.

Io personalmente come alimentazione per le migali resto fedele alle blatte o ai grilli, e devo dire che crescono molto bene senza il bisogno di offrire carne cuore o altro.

Link to comment
Share on other sites

stiamo parlando di un ragno adulto? se sì un digiuno anche prolungato non è generlamente un segno allarmante; più preoccupante il discorso opistosoma: è flaccido o molto piccolo rispetto alle dimensioni del ragno? in un mese di digiuno un ragno adulto non dovrebbe perdere moltissima massa; diverso il discorso se si tratta di un esemplare giovane.

lascia stare cibi strani e riprova con grilli o blatte tra una settimana.

facci sapere.

Link to comment
Share on other sites

Bellissima quelal del wurstell!!! :D :) Giuro che non l'avevo mai sentita...

 

Semplicemente aspetta e vedrai che ricomincerà a mangiare. Magari è solo un periodo dovuto al cambio di stagione... magari hai stacato il riscaldamento ma la temperatura è leggermente più bassa rispetto a quella del terrario riscaldato aritificialmente.

 

Come carne si può usare il cuore anche se oggi come oggi lo sconsiglio vivamente perchè non si sa mai come può reagire il "fisico" di un ragno agli antibiotici e ai medicinali utilizzati oggi nell'allevamento dei bovini.

Link to comment
Share on other sites

Beh in effetti l'ho fatta grossa... è che ero parecchio agitato!

 

Dunque... si, ho staccato il riscaldamento, ma la temperatura non è diminuita affatto, quindi boh...

 

L'esemplare è un subadulto, oggi ho ordinato 200 grillli (l'ordine minimo... mi basteranno per secoli e secoli) da grillus.net, appena arrivano ci provo...

 

Marco

Link to comment
Share on other sites

Non avere troppa apprensione... l'errore più grande che puoi fare è continuare a stressarla offrendole cibo... prova una volta ogni 3-4 giorni, non più spesso...

Se vuoi dare un po' di carne non è un problema, l'importante è che sia magra, non condita e non salata... prova a metterla nel terrario di sera e lasciagliela dentro una notte, senza disturbarla... Se non la mangia, tirala fuori...

Link to comment
Share on other sites

Oggi mi sono arrivati i 200 grilli (non vi sto a raccontare il disastro per metterli nelle due scatole... grilli ovunque!!)

 

Per festeggiare ho messo 1 grillo nella teca... 30 secondi e si è avventata contro!

 

Ora se lo sta mangiando mentre sta tessendo non so cosa a terra... è veramente buffo! :)

 

Grazie a tutti per la pazienza e per i consigli!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.