Jump to content

Colletting


Recommended Posts

ciao ragazzi ieri ho fatto un pò di collecting...ho trovato parecchie cose:

1-euscorpius senza una "cheletta"credo staccata durante un combattimento,ha parecchia fame..... :unsure:

2-mantispa styriaca....anche se è nella redlist l'ho trovata....mangia 4 mosche al giorno...

3-scolopendrina veramente strana marrone con la testa e parte finale del corpo rossa e zampe blu....boh sembra una scolopendra esotica...non so-...;)

Link to comment
Share on other sites

Hai ragione, le foto non sono il massimo...Ma la scolopendra dovrebbe essere Lithobius forficatus. Sono un po' perplesso invece riguardo alla mantispa. Sapevo che è il nome comune di uno strano insetto sud-americano che è una sorta di incrocio fra una mantide ed una vespa.

Link to comment
Share on other sites

No, la scolopendra è una scolopendra, non un litobio. I litobi hanno quindici paia di zampe, le scolopendre ventuno (o venti... non ricordo bene...). E quella della foto sembra proprio una scolopendrina. La specie non ne ho la più pallida idea.

 

La "mantispa" è sicuramente un mantispidae, poi non so se Mantispa o Perlamantispa

(dalla checklist:

Mantispa Illiger, 1798

 

Mantispa styriaca (Poda, 1761) (N, S, Si, Sa)

 

Perlamantispa Handschin, 1960

 

Perlamantispa aphavexelte U. Aspöck & H. Aspöck, 1994 (S, Si)

Perlamantispa perla (Pallas, 1772) sensu Erichson, 1839 (N, S, Si))

 

Lo scorpione ho i miei dubbi che sia un flavicaudis.

Link to comment
Share on other sites

difatti a me pare una cingulata...io credo che la mia mantispa sia styriaca perchè anche piergy ne ha trovata una un anno fa anche lui in abruzzo quindi credo sia questa.

l'euscorpius non so credo sia flavicaudis ma ho dei dubbi....

Link to comment
Share on other sites

Occhio a sparare specie, ragazzi... in Italia esistono due specie di Scolopendra, e non saprei in cosa si differenziano. Esiste poi un'altra famiglia all'interno dell'ordine degi scolopendromorfi, che dovrebbe essere rappresentata da animali simili alla scolopendra ma di taglia molto più ridotta. Per questo io non sarei sicuro nemmeno della famiglia (Scolopendridae). Quanto è grade il tuo esemplare?

 

Stesso discorso per la Mantispa: certamente è un Mantispidae, ma se non conosciamo le differenze tra Mantispa e Perlamantispa non andiamo oltre...

 

Lo scorpione non penso sia flavicaudis poichè è una specie diffusa lungo la parte occidentale della penisola. Non lo escluderei a priori, ma quantomeno è improbabile che sia questa specie.

Link to comment
Share on other sites

Sulla scolopendra non mi pronuncio però posso dire che S. cingulata anche da adulta assume diversi aspetti cromatici anche a seconda della luce. Con zampe blu non ne ho mai viste ma con riflessi verdi sì, quindi non mi stupirei più di tanto. Matteus ha ragione, ho toppato nell'identicarla, chiedo scusa. Ho contato le zampe alla mia cingulata greca, sono 20 paia.

 

Riguardo allo scorpione c'è poco da dire perché la foto che lo ritrae è veramente molto sfuocata. Certamente è più probabile Euscorpius carpathicus-complex che flavicaudis...A quanto pare sembra una femmina.

Link to comment
Share on other sites

E dello scorpione? Così "ciccio" potrebbe essere o una femmina gravida o un esemplare giovane... per questo servirebbero le dimensioni.

 

la mantispa mi ha fatto le uova...le ho messe sopra un cocoon di una steatoda...vediamo...

 

in che senso?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.