Jump to content

Identificazione


Recommended Posts

Ciao a tutti!

Oggi mi son ritrovato sulla macchina, un ragnetto piccolo piccolo: 3mm bodylenght e neanche 5mm di legspan. E' un ragnetto molto, ma molto vivace: si muove di continuo, abbastanza frenetico, certe volte si appende per un filino di tela e si lascia ciondolare... Il ragnetto è nero, tranne che per la testolina grigia. La cosa particolare è l'ophistosoma: è tutto nero, tranne che per due pallini bianchissimi messi per orizzontale, e due righe, altrettanto bianchissime, una alla "fine" dell'ophistosoma, vicino alle filiere, e l'altra all'attaccatura del cefalotorace.

Scusate se non sono stato molto chiaro nella descrizione, ma è praticamente impossibile fargli una foto perché è troppo piccolo e perché non sta fermo un secondo... Potrebbe essere un salticide secondo voi? Se fosse un salticide, come potrei allestirgli il terrario?

Grazie.

 

PS: guardo se in qualche modo riesco a fotografarlo, ma non prometto nulla...

Link to comment
Share on other sites

Se è un salticide lo riconosci subito per le zampe tozze, gli "occhioni" e per il fatto che si muove a scatti... il fatto che sia frenetico è tipico di questi ragni... da come lo descrivi potrebbe benissimo esserlo.

Link to comment
Share on other sites

Ciao Teus!

Dunque, ho imparato a riconoscere le caratteristiche dei salticidi (più o meno) come appunto gli occhioni o i palpi pelosi, però.... è troppo piccolo per vedergli gli occhi o per stabilire se ha le zampe tozze (corte sono corte, ma tozze...).

Comunque penso sia uno di loro, perchè il comportamento è classico di questa specie (da quel che ho potuto capire)... vediamo quando sarà un po' cresciuto...

Link to comment
Share on other sites

Come dice il nome, Salticidae appunto, questi ragni hanno l'abitudine di saltare. Se salta possiamo dire che la famiglia è quasi sicuramente quella. Per sapere la specie esatta, forse l'unico che può darti una mano è Emanuele. Però senza foto sarà un problema...

Link to comment
Share on other sites

Ok, dopo un'attenta (e acrobatica) osservazione sotto lente d'ingrandimento, posso confermare che si tratta di Salticide. Ho riconosciuto i simpaticissimi occhioni, la loro disposizione ed i buffi palpi pelosi!

Ma secondo voi, è normale che voglia per forza stare in alto? Lo tenevo dentro un barattolino, e in qualunque modo lo mettessi, lui voleva tornare "in alto". Nella vaschetta in cui lo tengo ora, si è appeso al coperchio e non si schioda... mah?!

Comunque, appurata la famiglia (per la specie ci vorrà ancorà un po'), come allestisto il terrarietto?

Link to comment
Share on other sites

Ecco qua, ho trovato in rete qualche foto del mio nuovo amichetto: si tratta di Salticus scenicus, ovviamente un Salticide. Sapete che è veramente simpatico? Cert volte mentre lo osservo con la lente, si gira verso di me e sembra che mi guardi!! HEHEHE!

Ecco comunque le foto...

 

salt1.jpg

 

salt2.jpg

 

salt3.jpg

 

Adesso vi chiedo: quanto cresce al massimo? Credo che il mio sia ancora piccolino... E poi, senza ripetermi ( ;) ): come allestisco il terrarietto?

Grazie a tutti.

Link to comment
Share on other sites

Ma infatti TI guarda, sono i ragni con la vista migliore e probabilmente anche i più intelligenti.

Riguardo alle dimensioni, non credo crescerà molto... le dimensioni dell'adulto oscillano dai 5 ai 7mm bodylenght.

Link to comment
Share on other sites

scusate l'intromissione...

 

...la specie in oggetto cambia di colorazione con l'ultima muta, per caso?

 

a me è successa una cosa così...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.