Jump to content

Il ragno più velenoso


Recommended Posts

Chi mi sa dire qual'è il ragno riconosciuto come piu' velenoso al mondo?

 

Ne esistono di letali, nel senso che nel giro di pochi minuti ti uccidono?

 

La famosa "Vedova Nera" spesso dipinta come ragno piu' letale del mondo, è poi così letale?

Link to comment
Share on other sites

Caro Andrea, il 28/5 al Museo di Storia Naturale di Milano, alle 20.00, Aracnofilia organizza una serata aracnologica tutta intentata sui ragni velenosi.

Matteo Grotto, Migdan, Giantsquid, I-lang ed il centro antiveleni di Milano , parleranno proprio degli argomenti da te invocati.

Se verrai , sarà una sera molto stimolante.

Se poi usi il search (cerca) , in forum se ne è già parlato ed esistono tpoic molto esaurienti.

Usi le parole chiave "veleno"...e leggi...

Ciao!

 

Uno stracchino è per sempre.............

Link to comment
Share on other sites

No...solo immagini.

Sai che oggi (per poco per fortuna..) c'è una legge che regolamenta in modo severo la tenuta di aracnidi.

Logico non infrangere la legge proprio al Museo che tanto cordialmente ci ospita.

 

Uno stracchino è per sempre.............

Link to comment
Share on other sites

Messaggio inserito da i-lang

 

No...solo immagini.

Sai che oggi (per poco per fortuna..) c'è una legge che regolamenta in modo severo la tenuta di aracnidi.

Logico non infrangere la legge proprio al Museo che tanto cordialmente ci ospita.

 

Pensavo che per scopi scientifici fosse possibile tenerli

Link to comment
Share on other sites

Allora.....cosa intendete per ragno più velenoso?

Il ragno con il veleno più potente? Nella famiglia Theriididae ci sono i ragni col veleno più potente. Il genere Latrodectus (vedove) è il più "dotato"...L.mactans, hasselti, geometricus...tredecimguttatus...tutti noti per essereragno molto pericolosi e velenosi. Il L.mactans, ad esempio, possiede un veleno 50 volte più potente del Crotalus diamantinus. Ma la mortalità da morso è molto bassa...la quantità di veleno iniettata è minima. (2% di mortalità riportata in casistiche non recentissime). L'Achaearanea tepidariorum ha un veleno quasi altrettanto potente, ma è talmente piccolo che spesso non fora neanche la cute. E' praticamente innocuo.

L'Atrax rubustus, ortognato della famiglia Hexathelidae, come l'Hadronyche versutus ad es, o la Missulena bradleyi o il Macrothele taiwaniensis, possiede un veleno molto attivo ed una taglia nettamente superiore a quella di un Latrodectus, nonchè una aggressività sicuramente superiore...negli ultimi 5 anni 12 persone sono morte per il morso di un A.robustus. Sicuramente in questa famiglia ci stanno ragni non raccomandabili.

La P.fera ( o la P. nigriventris...pari pericolosa..) è uno Ctenidae, ragno molto veloce , aggressivo ed attivo.

Non ha il veleno particolarmente potente, ma è di grossa taglia. Morde ripetutamente, è aggressivo e vive vicino all'uomo, nelle piantagioni di banane brasiliane. La sua pericolosità non è quindi legata alla potenza specifica del veleno, ma alla quantità di veleno iniettata ed alla "aggressività"...o meglio alla determinazione con la quale si difende. Tutti i ragni preferiscono la fuga..ma messi alle strette si difendono. La P. fera ( e la nigriventris) hanno una bassa soglia di tolleranza.

Qual'è dunque il ragno più pericoloso?

Quello col veleno più potente è il Latrodectus spp.

Quello col carattere più intollerante è l'Atrax robustus maschio.

Quello più veloce ed aggressivo è la Phoneutria.

Ma abbiamo considerato SOLO i ragni con veleno neurotossico....

Ragni con veleno citotossico molto attivo sono i ragni del genere Loxosceles (laeta, reclusa soprattutto).

Il Loxosceles laeta è il ragno (assai poco "impressive") che produce il maggior numeo di giornate di ricovero in ospedale, il maggior numero di danni fisici, il maggior numero di decessi....

Non ha il veleno più potente, è piccolo, stortignaccolo, poco aggressivo..ma essendo molto sinantropo , fa i danni maggiori...

4 ragni da evitare

Metterli in fila è opinabile...non c'è Guinnes che faccia testo, credetemi.

Ah...i ragni non sono macchine da veleno.

Non si amano per quello.

Sono animali antichi meravigliosamente adatti ed adattati. Apprezzateli per quello che sono.

Ciao!

p.s. in ogni caso , nessun ragno è in grado di uccidere un uomo sano in pochi minuti....Il Latrodectus ad es. impiega una mezzoretta a "dare sintomi" di morso...che non è affatto doloroso..

 

 

 

Uno stracchino è per sempre.............

Link to comment
Share on other sites

Che nonno!

Complimenti, a scuola eri bravissimo nei riassunti vero?

Ciao

Ema

 

La natura è troppo immensa per farla stare tutta in una foto.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 years later...

Ciao nicola, come è stato spesso ripetuto qui sul forum, il veleno delle migali non è molto attivo, e, escludendo allergie particolari(ancora mai diagnosticate), l'effetto non si discosterebbe molto da quello provocato dalla puntura di una vespa o di un'ape, dunque gonfiore e arrossamento locale!!!!

L'effetto generalemente più preoccupante è quello dovuto alla perforazione della cute da parte dei cheliceri, che per esemplari adulti, risulta molto dolorosa!!!!

 

Non credo che la tua B. bohemei faccia eccezione!

 

Quindi tranquillo , ma cerca di non farti mordere ;)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.