Jump to content

Sastrapada baerensprungli, il terrore dei piccoli Lycosidae


elleelle

Recommended Posts

Santa Teresa Gallura (OT), varie date

Questo Reduviidae notturno, Sastrapada baerensprungli, che frequenta i bordi erbosi dei sentieri,. sembra particolarmente abile nel catturare una piccola specie di Pardosa che frequenta lo stesso ambiente. In due osservazioni in notti diverse ne ho osservati 5  con preda. 4 prede su 5 erano Pardosa (non arrivo alla specie, ma allego la foto di un individuo sano). 

2019_08_22-09_10_09_5c764.jpg

2019_08_22-09_11_25_efa2b.jpg

2019_08_22-09_12_28_2f8ad.jpg

2019_08_22-09_12_45_8129c.jpg

2019_08_22-09_13_04_9ac36.jpg

2019_08_22-09_14_12_8eee6.jpg

 

Link to comment
Share on other sites

Può essere.

Può darsi che Pardosa, per cacciare, si arrampichi su e giù sui fili d'erba e Sastrapada l'aspetti al varco. Potrebbe essere effettivamente una questione di probabilità di incontro.

A dire la verità, però, non sono sicuro che quella specie di Pardosa cacci attivamente di notte. Di solito le trovo ferme.

Resta il fatto che afferrare un Lycosidae e riuscire a pungerlo con facilità evitando ritorsioni non è scontato, visto anche il rapporto di dimensioni tra i due.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.