Vai al contenuto
00xyz00

The Italian species of Pritha (Araneae, Filistatidae): a critical revision and description of two new species.

Recommended Posts

Carissimi, finalmente il nostro lavoro riguardante le Pritha italiane è stato pubblicato su Zootaxa.
Qui il link al sito della rivista:
http://www.mapress.com/j/zt/article/view/zootaxa.4243.2.1
Il riferimento completo dell'articolo è questo

Legittimo, C. M., Simeon, E., Di Pompeo, P. & Kulczycki, A. (2017). The Italian species of Pritha (Araneae, Filistatidae): a critical revision and description of two new species. Zootaxa 4243(2): 201-248.

Nel lavoro vengono ridescritte e ben caratterizzate Pritha nana, Pritha pallida, rivalidate Pritha vestita e Pritha debilis e descritte due nuove specie fin'ora non note alla scienza: Pritha sagittata e Pritha parva.

Questa esperienza ci insegna quanto ancora ci sia da scoprire sul mondo e la biodiversità attorno a noi e come ovunque, finanche tra l'araneofauna che si rinviene nei pressi dei centri abitati e delle case, possano ancora celarsi grandi sorprese.

Restiamo a disposizione per far avere privatamente il pdf, che su Zootaxa è a pagamento, a tutti gli interessati.

Grazie anche qui a coloro che ci hanno aiutato a raggiungere questo importante obiettivo.

Carlo, Enrico, Piergiorgio e Alessandro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

thx for sharing

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Complimentoni a tutti ragazzi ben fatto! 😉

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×

Informazioni importanti

Utilizzando questo sito, acconsenti ai nostri Terms of Use.