Jump to content

Galatone (LE) - Lycosa tarantula


Recommended Posts

Data: 14 settembre 2014 - ore 19.15

Luogo: Galatone (le)

Posizione e microhabitat: su muretto a secco in campagna

Dimensioni: circa 5 cm zampe incluse misurata a vista.

 

Ho avuto modo in passato di fotografare "Hogna radiata". Probabilmente sbaglio ma la posizione degli occhi di questa mi ricorda di più la "Lycosa tarentula".

A voi la parola.

Le foto dovrebbero essere buone:

http://www.zmphoto.i...oy72chi/236889/

http://www.zmphoto.i...oy72chi/236878/

http://www.zmphoto.i...oy72chi/236877/

http://www.zmphoto.i...oy72chi/236847/

 

Grazie.

Link to comment
Share on other sites

Tutto in pratica: disegni dorsali sopratutto a livello addominale, zona cefalica piu elevata, ventre tagliato da una banda orizzontale rosso-arancio contro il ventre completamente nero di Hogna radiata, zampe ventralmente zebrate di bianco-nero e piu massicce...

Apri a monitor due foto per il confronto e vedrai subito le differenze.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
  • Topics

  • Similar Content

    • By Alessandro Abù Rossi
      Data: 29/03/2022 - 2:00
      Luogo: Palestrina (RM)
      Posizione/Micro-habitat: Piastrella del muro del bagno
      Dimensione corpo: Grande (oltre 20mm) Salve a tutti, ieri notte ho avuto un incontro con questo ragno qui, entrando in bagno.
      Da me è stato identificato come un possibile Ragno violino, vista l'ora e l'ambiente dove è stato trovato (in bagno) ma sono piuttosto incerto essendo in effetti simile anche alla tarantola europea (per via del disegno sul corpo, e le zampe più tozze ed articolate di un Loxosceles, insomma a mio avviso più simili ad una piccola tarantola).
      La dimensione dovrebbe essere circa 4-5 cm zampe incluse in foto (la mattonella su cui sta è alta 25cm e larga 20).

      e foto ravvicinata

      Chiedo scusa per la foto ma essendo notte fonda non ho avuto modo di fare meglio (il telefono è quello che è). senza flash non si vedeva alcun che.
      Comunque stamattina ho ispezionato alcuni anfratti possibili e dietro un battiscopa allentato ho individuato quella che potrebbe essere la tana, dalla foto dovrebbe essere visibile una leggerissima tela (un po' incerto su questa cosa, potrebbero anche essere peli del cane) che ricopre un po' a caso le cimici smangiucchiate, che in effetti per aspetto e posizione ricalca quella di un Loxosceles rufescens, mentre so che le tarantole stanno tra l'erba - cosa possibile visto che ho dei grandi vasi sul terrazzo, e di ragnetti ne ho visti fuori.


      Grazie in anticipo per qualunque risposta!
      Non ho modo di farne altro visto che ho esiliato l'animaletto nel terrazzo fuori di casa (dovevo davvero andare in bagno!)
    • By Greta Racca
      Salve a tutti, volevo chiedere informazioni per l'acquisto di un terrario ideale per la mia caribena versicolor. Se potete postarmi un link dove posso acquistarne uno affidabile! So che deve svilupparsi in altezza essendo una specie arboricola! 
      Dove conviene che sia l'apertura? In alto o laterale?
      Grazie in anticipo!
    • By pedipalpi33
      Salve a tutti, ho una sling di Poecilotheria metallica da 7 mesi. In questo periodo ha mangiato solo 2 volte, pensavo fosse in pre-muta ma sono quasi 4 mesi che è in "pre-muta", l'opistosoma è normale, non è piccolo come se stesse morendo di fame. Ho anche due Psalmopoeus Irminia e loro stanno crescendo normalmente e sono già alla quinta o sesta muta, temperatura e umidità sono praticamente uguali. Non viene disturbata mai durante il giorno, a parte un giorno a settimana che provo a darle da mangiare. Da mangiare ho provato a darle le neanidi di dubia, che sono le uniche cose che ha mangiato, poi ho provato con le neanidi o poco più grandi di Lateralis e con delle tarme della farina. Cosa posso fare a riguardo? E' normale che non mangi da così tanto tempo? Vi allego una sua foto e quella del terrario.



      . Grazie in anticipo per l'attenzione.
    • By Gianluca Fatigati
      Salve a tutti innanzitutto mi presento, sono Gianluca e sto muovendo i primi passi nel mondo degli aracnidi, per questo motivo ho sentito l'esigenza di isrivermi ad aracnofilia, oltre che per chiarire alcuni dubbi. Da pochi mesi (esattamente da settembre) sono entrato in possesso di una Grammostola rosae non più grande di 4cm (legspan). Al momento dell'acquisto aveva da poco mutato. Vive in un terrario 15x15x15 e da metà dicembre ho messo un tappetino riscaldante da 5w applicato lateralmente (sotto consiglio dell'allevatore che me l'ha ceduta). La migale in questione da circa fine novembre ha smesso di nutrirsi, fino ad allora andava regolare con un'Acheta domestica ogni 4/5 giorni. Ho pensato che forse era a causa della temperatura, ma pur avendo acquistato il tappetino tutt'oggi continua a rifiutare le prede.  L'unica possibilità è che sia in premuta, ma mi sembra che due mesi siano troppi come periodo di premuta. In allegato lascio qualche foto.





    • By Felpa99_
      Salve, premetto che io non so molto di aracnidi, sono qui per il mio fidanzato. Circa una settimana fa sua madre ha fatto cadere il terrario della tarantola (brachypelma emilia) dal comodino sul pavimento. È caduto in piedi e sembrava tutto ok, ma la tarantola ha scavato una buca, ci si è rintanata e da quel momento non si muove più. L'addome è ancora morbido e sembra viva... cosa può essere successo?
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.