Jump to content

numero prede nel terrario


Guest Shelob
 Share

Recommended Posts

leggendo il topic di krystal mi è venuto un dubbio...le cavallette vanno messe una alla volta nel terrario...o se ne compro una scorta di 4 o 5 posso metterle tutte quante? tenendo conto che il terrario è già di suo abbastanza grande?

ve lo chiedo anche perchè la mia shelob (usumbara red) si è mangiata tre grosse cavallette in due giorni ma ora sarà più di una settimana che non tocca nulla, eppure i grilli abbondano e c'è anche una cavalletta trovata a casa di una mia amica nel terrario....ditemi qualcosa per favore!

Link to comment
Share on other sites

Guest volothar

Per un buon monitoraggio dei pasti e per evitare che le prede disturbino troppo il ragno, magari in pre muta, o muoiano nascoste da qualche parte portando poi muffe e acari con la loro deconposizione di solito è meglio fornire una preda alla volta.

 

*Enrico*

Link to comment
Share on other sites

Ho cambiato l'oggetto del topic da "problema" a "numero prede nel terrario"...

Per favore, cerchiamo di scrivere oggetti che richiamino il contenuto della discussione, sennò impazziamo con oltre mille topic! [;)]

Vedete http://www.aracnofilia.org/forum/topic.asp...IC_ID=837 id="size1">

 

Per il resto concordo pienamente con Enrico. Una alla volta mi sembra la cosa migliore... soprattutto per il discorso monitoraggio!

Il fatto di sapere cosa e quanto mangia la tua tarantola (cosa difficile da farsi con sette o otto prede in giro, di cui magari due interrate), è molto importante e indice di varie cose (prima tra tutte una muta imminente...)

 

Matteo

 

º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°

ARACNOFILIA.ORG -amministratore

º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°

Link to comment
Share on other sites

Una alla volta...

pensa che io quando ho comprato la mia grammostola non conoscevo aracnofilia e quindi avevo scarsissime informazioni(prese da un sito che si chiamava la tarantulina e che conteneva solo la sezione allevamento del nostro sito...),perciò una sera,impietosito dal fatto che i grilli messi singolarmente nel terrario erano destinati a morire entro due minuti,ho messo sei-sette prede e un po' di lattuga come cibo.

Risultato:la grammostola non era affatto stressata,anzi sembrava impazzita,una locusta le è saltata fra i cheliceri e l'ha presa al volo,poi mentre ancora stava uccidendo la prima ne ha presa un'altra...

insomma la mattina dopo nel terrario c'era solo una grossa locusta su un rametto verticale,il pomeriggio ho trovato il rametto per terra e la locusta sparita.

ma dopo la grammostola non ha mangiato per un bel po'...

 

luca d'anna

Link to comment
Share on other sites

non era affatto stressata,anzi sembrava impazzita...

Non sono uno psichiatra per tarantole, però gli stressati in genere diventano aggressivi....[;)]

 

E' possibile infatti che tutti quegli animali le dessero non poco fastidio e perciò li ha uccisi. Non è affatto strano che un ragno uccida tutte le prede, senza poi mangiarle, o comunque, mangiandole in parte...

Comunque sia, non ti consiglio questa pratica, per vari motivi: il primo è che il cibo è il miglior (e forse l'unico) sistema per tenere d'occhio il nostro esemplare e le sue condizioni (sta bene, le condizioni sono adeguate, va in muta, etc.). Inoltre molte prede significa molti cadaveri in giro, magari non del tutto mangiati... Senza considerare che è "innaturale". In natura è piuttosto difficile che un ragno trovi e riesca a prendere 10 locuste in una sera... e anzi, una volta che ne ha presa una, si fa il suo tappetino e guai a chi rompe...

 

Vedi tu, ma non so se sei sulla buona strada....

Matteo

 

 

º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°

ARACNOFILIA.ORG -amministratore

º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°º¤ø,¸¸,ø¤º°`°

Link to comment
Share on other sites

Aggiungerei una considerazione sul valore nutritivo delle prede: secondo me è consigliabile tenere le prede in un contenitore dove possano mangiare un po' di tutto, comprese frutta e verdura fresche, e somministrarle ai ragni solo all'ultimo minuto. Se un grillo rimane nel terrario del ragno per alcuni giorni, con a disposizione magari solo una foglia di lattuga, il suo potere nutritivo dovrebbe abbassarsi molto.

 

Si tratta solo di un'idea, qualcuno ha informazioni più precise in proposito?

 

Andrea.

Link to comment
Share on other sites

Ho infatti specificato che è stato nella mia "giovinezza",quando ancora non sapevo molto...

cmq il ragno non sembrava disturbato,era nel suo solito atteggiamento di caccia e le locuste le ha proprio mangiate tutte...

ovviamente però è una pratica da sconsigliare vivamente,diciamo che nella mia testolina passava l'idea di creare una sorta di "ecosistema" con prede e predatore,confidando nel fatto che il ragno non le avrebbe mangiate tutte insieme.

 

luca d'anna

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.