Jump to content

identikit per informazioni


Recommended Posts

Ciao a tutti ;)

mi presento, sono Serena 23 anni e Vi scrivo per avere alcune informazioni e segnalare una specie di ragno che non avevo mai visto prima e di cui non riesco a trovare notizie sul web.

 

Stamane ore 08.40 c.a giungendo in ufficio, per la cornaca dove lavoro da 3anni (situato nella zona industriale di Albese con cassano, provincia di Como)

notavo, estasiata, sul vetro della porta d'ingresso a c.a 2metri d'altezza un bellissimo ragno che vado a descrivere, spero con la maggior precisione possibile:

*CORPO - 25mm c.a

*DA ZAMPA ANT DX A ZAMPA POST DX - 65/75mm c.a

*TESTA E CEFALOTORACE - rotondeggianti di colore rosso vivo lucido

*ADDOME - di forma più allungata rispetto al cefalotorace di colore giallo vivo con striature verticali lievemente più scure (gialle tendenti leggermente all'arancio)

 

Ho dovuto purtroppo spostarlo da dove l'ho trovato (ho una collega aracnofobica) e l'ho lasciato libero a un centinaio di metri (qui intorno c'è del verde)

 

Allego uno schizzo (me la cavo bene nel disegno) direi molto fedele con indicazione di misure e colori.

 

 

Spero presto in una risposta, sono molto curiosa. Vi ringrazio in anticipo e sono a disposizione se voleste altre delucidazioni.

 

http://img259.imageshack.us/my.php?image=c...an10053azn5.jpg

Link to comment
Share on other sites

e inusuale il luogo, tuttavia (certamente sbaglierò) anche se non vorrei dire l' ennesima assurdità (non mi torna molto l' opistosoma..) ma è probabile che sia un cheiracanthium punctorium femmina....dubito che la specie corrisponda , ma se mai lo dovessi reincontrare presta attenzione nel "travasarlo" poichè è una delle pochissime specie italiane capace di inoculare un veleno particolarmente attivo e in grado di causare (senza le dovute cure ovviamente) danni non proprio trascurabili....complimenti per i disegni , ciao

P.S. posto una foto di cheiracanthium punctorium , corrisponde??

Link to comment
Share on other sites

uh Signur... ;) è proprio lui...!!!! Anzi, Lei da quanto mi dici!!!!

La foto corrisponde perfettamente! Solo i colori erano un po' più "pieni" diciamo...

 

Dicevi (ti do del tu, posso?) che la zona è inusuale...come mai?

Io (e ora non so se ho fatto bene) l'ho liberato a qualche centinaio di metri dall'ufficio (qui volevano già ucciderlo, ma io son troppo animalista) potrebbero essercene altri, per quel che ne sapete?

Dovrei avvisare qualcuno?

 

Quali cure potrebbero essere efficaci in caso di morso???

 

Scusate per le mille domande ma ora che si sa che è "pericoloso" qui mi guardano tutti in cagnesco (e sono pure preoccupata per il mio cane che spesso gironzola in quel posticino)

Link to comment
Share on other sites

Grazie, stavo giusto leggendo la scheda!

pensare che ci sono "passata davanti" stamattina dopo la "liberazione" ma non avevo notato la somiglianza data la differnza di colore...

 

 

 

mi sa che ho rischiato di brutto stamattina per liberarlo ;) mi sono avvicinata per picchiettare sul vetro per farlo spostare in una scatola, senza pensarci troppo.. che tonta... e guardando la foto dopo mi son detta: mah, con quei colori li, magari, è anche velenoso..."

 

effettivamente è strano, non c'è tra le sue zone la Lombardia... sarà qui per il cambiamento di clima o per la particolar umidità del posto magari...

Link to comment
Share on other sites

ci mancherebbe altro, dammi pure del tu....comunque credo proprio che tu debba chiamare qualcuno....se vuoi ti do il mio numero di cellulare ;) , non sai da quanto ne cerchi uno....comunque scherzi a parte non è il caso di allarmarsi, non è una specie "che non lascia scampo" , anzi, con le opportune cure si risolve tutto...comunque affinchè tu possa trovare delle risposte alle tue domande ti linko una pagina presente sullo stesso sito di aracnofilia, in cui viene riportata la sintomatologia conseguente al morso e la terapia...

mentre il luogo mi è parso inusuale, poichè in genere questa specie è presente solo in campi incolti o comunque in zone "selvagge" , infine per quanto riguarda l' eventuale presenza di altri esemplari, è probabile (non che sia una specie sociale) che ce ne siano degli altri...

per quanto riguarda il sesso, mi rimangio ciò che ho detto in precedenza (ho azzardato una femmina per via delle dimensioni) , è probile invece che sia un maschio (anche perchè non capisco che cavolo ci faccia una femmina fuori dalla tana...), in cerca di una "ragna" con cui accoppiarsi....

spero di esserti stato(anche se vagamente..) d' aiuto

Link to comment
Share on other sites

beh, ora che mi dite la conformazione dell'habitat capisco perchè fosse qui...infatti al link qui sotto potete vedere quello che c'è a 3metri dalla ns porta ;)

 

beh, ora che so che "razza" è mi sento un pelino più tranquilla :blush: ancora grazie!!

 

http://img181.imageshack.us/my.php?image=dscn2860ox7.jpg

 

http://img181.imageshack.us/my.php?image=dscn2861fw3.jpg

Link to comment
Share on other sites

ci mancherebbe altro, dammi pure del tu....comunque credo proprio che tu debba chiamare qualcuno....se vuoi ti do il mio numero di cellulare ;) , non sai da quanto ne cerchi uno....

 

 

Allora se torna a trovarmi te lo tengo da parte :blush: :lol:

Link to comment
Share on other sites

per completare l'opera inserisco anche le 2foto (appena recuperate) fatte stamattina ;) secondo me è davvero splendido...

 

foto 1

 

foto 2

 

 

concordo pienamente, è un bell' esemplare , qualche giorno vengo veramente a farmi un giro dalla tue parti , sono molto interessato agli esemplari appartenenti al genere cheiracanthium (chiaramente non per la tossicità del veleno...)...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.