Jump to content

Recommended Posts

Salve da poco mi sono avvicinato al mondo degli aracni e, con mio grande stupore, ho constatato che sono animali affascinanti e a me misteriosi. Adesso voglio porvi una semplice domanda. Come faccio a sapere se il mio terrario una umidità regolare o no? Premetto che possiedo un fantastico ragno "chromatopelma cyanopubescens" credo sia piccolo considerando la sua grandezza. Da quando l'ho preso stava sempre in un angolino riparato dalla sua tela, poi qualche giorno fa ho preso un nebulizzatore ed ho innaffiato, senza esagerare, il terrario. Dopo qualche ora il ragno ha modificato il suo comportamento; il ragno sembra molto più attivo, si arrampica quasi sempre vicino ai vetri del terrario......Ho fatto bene oppure ho commesso qualche errore?

Qual è il cibo che gli devo somministrare? Le camole vanno bene oppure devo dargli i grilli? Non mi sembra un ragno aggressivo......anche se chiaramente non mi azzardo ad avvicinarmi :D .....anzi sembra tranquillo....poi volevo sapere un'altra cosa: Lancia i peli urticanti?.....Scusate per tutte queste domande ma è il mio primo approccio e vorrei sentirmi all'altezza.

Grazie in anticipo per la vostra disponibilità, Mario.

Link to comment
Share on other sites

Premetto che non me ne intendo di migali..però.. ti hanno ragalato un ragno del genere e tu non napevi niente di niente su come comportarti?? neanche i chi te l'ha regalato(è un esperto o neanche lui non sa niente in materia?) non ti ha dato qualche dritta??

Link to comment
Share on other sites

Cert oche me le ha date ma ne voglio sapere di più.....capisci?

Magari se qualcuno mi risponde dandomi dei consigli è meglio.....non per offendervi ma........sono nella sezione "primo aiuto" e non "Prime Cazziate".

Grazie

 

 

 

 

 

 

 

Premetto che non me ne intendo di migali..però.. ti hanno ragalato un ragno del genere e tu non napevi niente di niente su come comportarti?? neanche i chi te l'ha regalato(è un esperto o neanche lui non sa niente in materia?) non ti ha dato qualche dritta??

Link to comment
Share on other sites

Ho aperto un altra discussione poichè qualcuno mi ha detto che ero nella sezione sbagliata....!Ciao

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Allora, leggi LA SCHEDA SULLA CHROMATOPELMA e poi scusa, ma ieri hai postato praticamente lo stesso messaggio quasi alla stessa ora ---> Post di ieri ... :D  non conveniva continuare lì la discussione piuttosto che cominciarne una ex novo? se qualcosa non era chiaro bastava chiedere...

 

Mario

Link to comment
Share on other sites

Per quanto riguarda l'umidità ti consiglio l'acquisto di un igrometro.

oltre a essere utile è economico e lo si trova facilmente dal fioraio o in negozio per animali specializzato :D

Posta anche le dimensioni del terrario in cui lo hai messo, come lo riscaldi, come lo hai allestito...ecc...così gli esperti ti potranno dare consigli..

Per il cibo puoi dargli sia camole che grilli....varia un pò te.

Link to comment
Share on other sites

Non mi sembra un ragno aggressivo......anche se chiaramente non mi azzardo ad avvicinarmi  .....anzi sembra tranquillo

 

Non penso proprio si tratti di un ragno tranquillo, probabilemnte non mostra segni di aggresività perchè si dovrà ancora ambientare, a mio parere le Chromatopelma c. non sono ragni adatti ai neofiti, hanno un carettere nervoso e sono abbastanza aggressive.

 

poi volevo sapere un'altra cosa: Lancia i peli urticanti?..

 

Si se disturbato li lancia.

 

Certo che la persona che ti ha regalato quel ragno poteva almeno informarsi se fosse adatto ad un neofita. :D

 

Per quanto riguarda l' allevamento leggi la scheda che è molto dettagliata se hai ancora dei dubbi chiedi pure.

Link to comment
Share on other sites

Siccome mi avete detto che gli ho fatto un piacere ad annaffiare il terrario vorrei sapere ogni quanto devo farlo. Poi un'altra cosa: come devo farlo mangiare? Cioè devo mettere la camola sulla ragnatela oppure sul sughero?Oppure?????

Grazie Mario

Link to comment
Share on other sites

Siccome mi avete detto che gli ho fatto un piacere ad annaffiare il terrario vorrei sapere ogni quanto devo farlo. Poi un'altra cosa: come devo farlo mangiare? Cioè devo mettere la camola sulla ragnatela oppure sul sughero?Oppure?????

Grazie Mario

 

SPero che il termine "annaffiare" fosse figurato... Se lo annaffi crei un pantano... Vaporizza (non sul ragno) in modo da creare un lato più asciutto e uno più umido e mettigli una vaschetta per l'acqua (proporzionata al ragno).

Per la questione camola... secondo me sono meglio i grilli... si prestano di più alla predazione attirando l'attenzione del ragno mentre le camole sono troppo statiche e dovresti presentarle direttamente al ragno.

 

Io ho una chromatopelma e devo dire che è abbastanza tranquilla eppure è ben ambientata. Certo, rispetto ad una grammostola è più nervosetta ma rispetto ad un haplopelma o ad un Pelinobius o ad una poecilotheria direi che è decisamente molto tranquilla.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.