Jump to content

Sling premuta?


 Share

Recommended Posts

Ieri sera, appena tornato da Bologna, controllo gli sling di A. Geroldi che mio fratello bada per me durante la settimana. Controllando il primo, noto che ci sono parecchi animaletti bianchi -una decina- (collemboli? afidi?) che stanno pasteggiando con i resti del bigattino che le aveva dato mio fratello la mattina.

 

Decido di ripulire il barattolo, trasferendo momentaneamente lo sling in un altro contenitore, e al momento di rimettere il piccolo nella sua casina pulita decido di scattargli alcune foto

 

pallinopre.jpg

 

Non me lo ricordavo così... controllo le foto della settimana scorsa e infatti...

 

100_3102.jpg

 

E' in premuta? Le dimensioni sono troppo simili perchè abbia mutato, e inoltre non ho trovato muta o tracce di essa...

 

La scorsa muta l'aveva fatta circa un mese fa, è normale che ne arrivi 1 altra?

Link to comment
Share on other sites

ciao,

secondo me "questi animaletti bianci" erano acari e hai fatto benissimo a toglierli!!!!! una infestata di acari puo portare nei peggiori di casi alla morte dell ragno!!!

acari possono venire atraverso il cibo... resti dell cibo o da "arredamento dell terrario" non sterilizato!!!!

a me sinceramente guardano le foto mi sembrano 2 animali a distanza di 1 muta.. che tu non abbia trovati resti du una muta puo essere anche che se lo ha mangiato...e spiegerebbe anche i acari nell terrario... ma non sono esperte su queste cose... e poi io dalle foto facilmente mi faccio ingannare....

molto probabilmente è come dice tarantonio...

saluti

melanie

Link to comment
Share on other sites

Ora però mi prende il dubbio... Avrò fatto bene a ripulire il barattolo?

 

L'avrò disturbato troppo? oppure ho fatto bene a togliere il disturbo degli animaletti bianchi?

 

beh dati i colori delle zampe son quasi certo che è in premuta.

Per quanto riguarda il discorso acari, anche se faccio pulizie quasi meticolosamente, qualche acaro lo trovo sempre, fin quando son pochi e non son situati sull'esemplare ti direi di non preoccuparti, mentre penso che dopo che avrà mutato la tua geroldi dovrai sicuramente sistemarla in un contenitore sviluppato in altezza, visto che da quel che vedo in foto mi sembra basso e piu idoneo a terricoli.

Link to comment
Share on other sites

scusate la mia intromissione... ma glia cari perchè dovrebbero essere dannosi? in natura per i ragni selvatici e non di allevamento creano lo stesso problemi?? se creerebbero problemi, i ragni non dovrebbero avere una vita semplice.. ma dovrebbero essere sempre a rischio di vita?? :) ;) ... se il terrario non è sterile cosa comporta? i ragni in natura non vivono in un ambiente sterile... la sterilità è impossibile se non si dispone di mezzi adeguati... magari sono quesiti stupidi i miei.. ma vorrei capirne di più...... :) :)

Link to comment
Share on other sites

scusate la mia intromissione... ma glia cari perchè dovrebbero essere dannosi? in natura per i ragni selvatici e non di allevamento creano lo stesso problemi?? se creassero problemi, i ragni non dovrebbero avere una vita semplice.. ma dovrebbero essere sempre a rischio di vita?? :)  ;) ... se il terrario non è sterile cosa comporta? i ragni in natura non vivono in un ambiente sterile... la sterilità è impossibile se non si dispone di mezzi adeguati... magari sono quesiti stupidi i miei.. ma vorrei capirne di più...... :)  :)

 

In natura un'alta percentuale di esemplari non raggiunge la maturità!!!

Le cause??

Proprio la presenza di acari, di muffe, di nematodi, nonchè di predatori!!!

 

E' ovvio che la sterilità intesa come tale sia impossibile da avere in un terrario, per quanto meticolosi si sia, ma lo sterilizzare la torba in microonde, l'evitare che gli avanzi del cibo si decompongano, il fornire una buona ventilazione al terrario riduce di gran lunga tutti i fatali rischi che un animale dovrebbe affrontare in questo crudele mondo!!!

 

:)

Link to comment
Share on other sites

In natura ogni animale ospite ha un suo corredo di parassiti che lo accompagnano durante il corso della vita;gli ectoparassiti hanno pullulazioni cicliche ,mentre negli endoparassiti le popolazioni rimangono più stabili,con lievi fluttuazioni numeriche.In teoria i parassiti non hanno alcun interesse a causare la morte dell'ospite da cui dipendono,il problema è che in un ambiente ristretto come un terrario possono aumentare a dismisura andando a incidere pesantemente sull'unico ospite a loro disposizione(il ragno).

Praticamente è meglio sterilizzare i substrati perchè è nel tuo interesse che il ragno viva il più a lungo e il meglio possibile e una pesante parassitosi potrebbe debilitarlo pesantemente o portarlo alla morte,in natura sarebbe indifferente, ma a te importa del ragno...

Link to comment
Share on other sites

Henry -> Beh il tuo ragionamento fila se consideri che 2 ragni fanno qualche centinaio di sling periodicamente. Se non fosse per tutta la serie di motivi di mortalità che 00xyz00 ha elencato, in qualche anno nuoterammo tra ragni tropicali!

 

Purtroppo però io non posso permettere questa selezione naturale nei miei piccoli, in quanto di 2 sling non ne rimarrebbe tanto se li lasciassi totalmente al caso!

 

Tarantonio -> si, i barattolini non saranno adatti in futuro, infatti questa muta sarà l'ultima che trascorreranno lì, in attesa di 2 bei barattoloni di nutella! :)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.