Jump to content

Vermiculite


 Share

Recommended Posts

Salve,

 

Ho avuto modo di leggere sul vecchio forum di aracnofilia centinaia e centinaia di topics davvero interessanti ed utili, nei quali ho avuto modo di capire che tra i materiali spesso utilizzati nell'allevamento di aracnidi la vermiculite ricopre un ruolo importante.Sia per il fatto che trattiene molto bene l'umidità sia perchè e' un materiale artificiale sterile.

Ho letto sul vecchio forum pareri discordanti, chi elogiava la vermiculite e utilizzava solo quella come substrato, chi la miscelava con della torba per ottimizzare il fattore umidità e chi la criticava o non la riteneva necessaria ripiegando solo ed esclusivamente sulla torba.

 

Mi sto informando e sto studiando davvero tutto sull'allevamento degli aracnidi, delle migali in particolare, perchè comincio ad avere un'autentica passione nei loro confronti, [so tutto sul decreto legge, ma spero propriodi poter incominciare acquistando un esemplare a Novembre a Cesena se sara' possibile :) ] ed essendo ancora minorenne oltre che neofita ho deciso di apprendere tutto sul fantastico mondo delle migali(non sapete che fatica leggermi migliaia di topics!!) .

 

Arrivo alla questione: ho letto su un sito che la vermiculite ASCIUTTA sbriciolandosi libera microparticelle e polveri minerali sottili tossiche.Addirittura il sito consiglia di maneggiare il materiale all'aperto indossando una mascherina di protezione e di mescolarla al terreno il piu' in fretta possibile.

Ora questo sito è sulle piante carnivore e il tipo di vermiculite è leggermente diverso come composizione e si presenta come una graniglia, mentre mi pare di aver capito che la vermiculite che si trova presso i grossisti di materiali per l'edilizia sia compatta e contenga piu' impurità, ma presumo che il contenuto simile.Ora il mio dubbio riguarda l'effettivo grado di pericolosità della vermiculite, anche perchè ho letto di allevatori che utilizzavano esclusivamente quella.

Qual'è il pericolo per l'uomo che deve maneggiarla e metterla nel terrario?

Se il/i terrario/i sono in una stanza da letto la cosa puo' avere risvolti gravi a lungo andare?

Con il passare del tempo la vermiculite degradandosi puo' peggiorare magari la sua tossicità?

E sopratutto se è tossico per noi lo è anche per i polmoni della migali che vive nel terrario con la vermiculite! E se la dovesse mordere o dovesse mangiarne un pezzo??

 

 

Scusate se ho scritto tanto, magari il timore è assolutamente infondato, ma sono uno che se fa una cosa deve farla bene e sopratutto conoscerla. :rolleyes:

 

Un grazie anticipato a chiunque volesse rispondere o semplicemente correggere eventuali castronerie da me dette. :lol: :) :)

 

Michele

Link to comment
Share on other sites

Se vuoi un consiglio spassionato, usa la torba. E' certamente meglio della vermiculite su tutta la linea e la trovi nei supermercati (all'Esselunga c'è proprio quella "muschiata irlandese sterile non concimata", perfetta!!)

 

Per il discorso tossicità, beh... si entra nel campo del fanta-ecologico-newage in cui alcune teorie sono giuste altre un po' terroristiche. Per esempio, oggi stesso, mi hanno fatto notare che il rivestimento del mio nuovo tavolo da disegno è in fòrmica. La quale - alla lunga - emetterebbe formaldeide, ergo il mio tavolo è cancerogeno. :)

 

Che bello, ho pensato... Ho una scusa per comprarmi una Dracena (piace!), che pare se la pappi . Ora ho il tavolo che esala e la Dracena che svetta lieta, poco più in là... Sono piuttosto contento di questo equilibrio. Eppure c'è una vocina dentro che mi sussurra che, di qualunque cosa morirò, non sarà certo colpa del mio tavolo, nè mi salverà la Dracena... :lol:

 

Ciao e complimenti per il tuo approccio. Così si fa.

Matteo

Link to comment
Share on other sites

E sopratutto se è tossico per noi lo è anche per i polmoni della migali che vive nel terrario con la vermiculite! E se la dovesse mordere o dovesse mangiarne un pezzo??

 

Per quanto riguarda i polmoni tieni presente che la vermiculite è usata dalla stragrande maggioranza degli allevatori di rettili per incubare le uova... quindi i piccoli quando nascono respirano a stretto contatto con la vermiculite ma nonostante questo da anni ed anni la si usa senza nessun problema. Comunque la respirazione delle migali è molto meno complessa di quella dei rettili quindi se non hanno problemi loro tanto meno lo avranno gli aracnidi.

 

Io l'ho provata sia pura che mischiata alla "torba muschiosa irlandese"... ma la cosa migliore è assolutamente la "torba muschiosa irlandese" che ormai è usata da quasi tutti gli allevatori pura.

 

Per il discorso di mangiarsela non è possibile in quanto le migali riducono la preda ad una poltiglia per farla passare dalla loro minuscola bocca, cosa impossibile da fare con la vermiculite.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.