Jump to content

Come fare per allontanarli?


Guest Nicola
 Share

Recommended Posts

Spero che questo messaggio non risulti troppo offensivo per questo forum, ma ho un problema con i ragni.

In pratica, nela casa in cui sono andato a vivere la primavera scorsa con mia moglie vivono moltissimi ragni. E' una casa che è stata poco curata per anni quindi ne abbiamo trovati in ogni stanza un buon numero. Compresi parecchi nidi.

Mia moglie però non li tollera. Le fanno veramente paura.

Quindi devo trovare un modo per evitare di dover chiamare una ditta di disinfestazione e allo stesso tempo per ridurne il numero.

 

So che sto chiedendo aiuto a persone che amano i ragni, ma il mio tentativo è, appunto, di evitare di doverne uccidere.

Spero che vogliate darmi una mano...

 

Grawie,

 

nicola

Link to comment
Share on other sites

L'unico modo non cruento per eliminare i ragni consiste nel catturarli e defenestrarli...

 

Altrimenti devi ricorrere a insetticidi, ma il discorso cambia...

Link to comment
Share on other sites

Non esiste qualcosa che possa allontanarli (essenze, odori...) o per creare un ambiente che non gli sia gradito (troppo secco, troppo umido...) in modo da disincentivarli.

Poi chiaramente correrò per tutta casa (come già l'anno scorso) con il bicchiere e il foglio di carta pronto. Solo vorrei evitare il più possibile il ricorso all'aspirapolvere.

Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...

se ci sono i ragni, vuol dire che ci sono anche le condizioni ambientali adatte per la loro sopravvivenza. quindi, se ve ne sono molti, vorrà dire che trovano cibo a sufficenza.. io metterei delle zanzariere sulle finestre e pulirei a fondo.

Prenderei i nidi e li metterei fuori,a nche se penso che la fine sarà segnata comunque.

Ma perchè non tenerli? manatengpono l'ambiente sgombro da insetti volanti, mosche...e poi..."il ragno porta guadagno", averli è anche di buon auspicio....

Link to comment
Share on other sites

Esatto.

Io faccio il disinfestatore di mestiere, ma se mi chiamano per un problema di ragni (e capita...) prima cerco di spiegare che il problema in realtà non esiste, poi faccio notare che spargere insetticida per tutta la casa (cosa che comunque si fa solo in caso di infestazioni gravi o particolari) è molto più nocivo, infine mi rifiuto di eseguire il lavoro e dico di rivolgersi a qualcun altro...

 

I ragni, oltre a starmi simpatici, sono oltretutto preziosi alleati: la presenza e la quantità di ragnatele in un ambiente sono un buon metro di valutazione delle condizioni di igiene e pulizia, mentre i resti di insetti presenti nelle tele medesime possono fornire preziose indicazioni sull'artropodofauna infestante...

 

809071_48.gif

Link to comment
Share on other sites

Innanzi tutto mi accodo a quello che è stato detto...... Mi sembra "strano" poter parlare di infestazione da ragni e , conseguentemente, di disinfestazione. Per quanti ne possa mai aver avuti dalla cantina al garage alla casa......si potevano contare sempre senza perdere la testa e facilmente catturare. Queste catture risultano esponenzialmente produttive in quanto, togliendo gli adulti, toglieresti anche le eventuali discendenze. Ovviamente niente in contrario al fatto che nella vostra famiglia non siano graditi: a casa propria ognuno è padrone. :) :blush:

L'importante è evitare di ucciderli gratuitamente.

 

"La presenza e la quantità di ragnatele in un ambiente sono un buon metro di valutazione delle condizioni di igiene e pulizia"

 

Franco...mi potresti commentare questa tua affermazione?? Grazie...

 

A presto..

 

Carlo

Link to comment
Share on other sites

Guest Nicola

Vi ringrazio delle indicazioni.

Capisco che per voi sia difficile capire cosa vuol dire aver paura dei ragni, ma ci sono persone (e mia moglie è una di queste) che non li tollerano.

E capisco anche tutte le spiegazioni logiche che, però, nella situazione non servono.

 

L'importante è evitare di ucciderli gratuitamente.

 

Quello che sto cercando è, per l'appunto, un modo per evitare di ucciderli gratuitamente.

 

Grazie molte,

 

Nicola

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.