Jump to content

Roma (RM) - Hogna radiata


Guest fabio
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti, sono Fabio, è la prima volta che scrivo su questo forum, non sono un appassionato di ragni e non ne capisco veramente un'acca di queste cose.

Anzi, sono letteralmente terrorizzato dai ragni, e questa è una cosa che mi porto dietro fin da quando ero bambino (ho 36 anni).

Dopo una presentazione del genere ora a qualcuno verrà voglia di dirmi: va bè, ma allora che ci sei venuto a fare qui?

Sono qui perchè qualche giorno fa, dopo aver lasciato lo scooter nel parcheggio sotterraneo dell'edificio in cui lavoro (sono di Roma e l'edificio è vecchio di più di 70 anni) ho avuto un incontro a sorpresa con un bel ragnone che se ne andava a zonzo tra macchine e motorini.

Manco a dirlo, me la sono quasi fatta sotto dalla strizza, però al tempo stesso sono rimasto a guardare quell'animale perchè in un certo senso ne rimango affascinato, boh?!

Avevo con me la fotocamera digitale e non ho potuto fare a meno di scattargli una foto, anche se purtroppo è venuta tutta sfocata.

Senza macro l'immagine veniva piccola, col macro, per farla venire bene, mi sarei dovuto avvicinare quasi fino a toccarlo (manco morto! [;))]) per cui quello che alla fine è venuto fuori eccolo qui:

 

DSCN0457.JPG

 

Il motivo per cui mi sono affacciato qui è per sapere di che "roba" si tratta.

Ho cercato in rete un po' di foto di ragni nostrani, ma non ho trovato nulla di simile.

Per quello che riguarda le dimensioni del "signorino" tenete conto che la mattonella su cui appare nella foto è da 7.5 x 15 cm, per cui lui era sui 4-5 cm, a occhio e croce.

Gli occhi, sporgenti dal resto del corpo, a seconda dell'angolazione da cui lo guardavo, riflettevano la luce a mo' di catarifrangente.

Ho provato a soffiargli contro per vedere come si muoveva, e devo dire che si è spostato con una sorprendente velocità, almeno a mio giudizio (ha fatto un repentino scatto su un lato percorrendo una trentina di cm in circa un secondo, o giù di li).

Di più non so dirvi, se non che ancora adesso quando arrivo o vado via dal garage della mia sede di lavoro, mi guardo sempre in giro per vedere se tante volte l'inquilino si riaffaccia.

Grazie in anticipo per le info che spero che qualcuno possa darmi, questa cosa mi ha veramente incuriosito. Ciao!

Link to comment
Share on other sites

Maschio di Hogna radiata, direi, anzi, viste le dimensioni e il fatto che l'hai trovato dentro Roma (sono un compatriota), ho ben pochi dubbi. E' un ragno molto apprezzato da molti utenti di questo forum, me compreso, e se dai uno sguardo con il motore di ricerca interno troverei tutte le informazioni che desideri. Se poi dalla homepage vai nella sezione "ragni locali" puoi consultare una scheda molto completa del grande Emanuele Biggi, corredata da due bellissime foto. Se l'esemplare ritratto ti sembrerà troppo "ciccione" rispetto al tuo è perché le femmine di questa specie hanno un addome molto più pronunciato rispetto ai maschi. Comunque stai tranquillo, non ti darà mai nessun fastidio.

Ciao,

Daniele

Link to comment
Share on other sites

Grazie innanzitutto per le risposte, solerti e complete! [:D]

Certo, sono andato a vedere la scheda di Biggi e il solo vedere la "signora" [8D] dell'esemplare in questione mi ha fatto drizzare i capelli, almeno a me che fanno paura i ragni.

Per quanto riguarda il posto dove l'ho trovato, come ho già detto, era (e forse è ancora li) nel parcheggio sotterraneo della mia sede di lavoro, dalle parti della Stazioni Termini, a Roma.

Ma a questo punto vi dirò di più: un mio carissimo amico che abita nella periferia di Roma (Casalotti, per chi conosce la zona), quando ha visto la foto del ragnozzo lo ha riconosciuto immediatamente e mi ha detto <cacchio, è identico a quello che una sera mi sono trovato su una parete un camera da letto!> E lui abita al 3° piano di una palazzina!! [:0]

E proprio un paio di settimane fa se ne è ritrovato un altro, sempre identico a questo, nel garage di casa sua mentre parcheggiava.

Insomma, da queste parti 'sta benedetta Hogna radiata va che è un amore!

Semmai mi troverò davanti una "signora" ve lo farò sapere (sempre se mi reggono le coronarie [:D]).

Ciao e grazie ancora! [:D]

Link to comment
Share on other sites

E' il periodo buono e a Roma siamo pieni... comunque e' piu' facile imbattersi nei maschi, che "gironzolano" piu' volentieri delle loro controparti.

Link to comment
Share on other sites

Sì Riky, sembra strano ma le città (specie quelle molto verdi come Roma) sono un serbatoio impressionante di biodiversità, anche e soprattutto a livello entomologico. Basta fare una passeggiata nottetempo a Villa Borghese per imbattersi in Hogna, Euscorpius e persino maschi di Micrommata (lo dico per notevole esperienza di camminatore in ore improponibili), specie che il romano "medio", dedito ad attività meno eremitiche delle mie, non ha probabilmente mai incontrato nella sua vita.

Link to comment
Share on other sites

  • 00xyz00 changed the title to Roma (RM) - Hogna radiata

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.