Jump to content

Come fornire acqua ad un aracnide (ciotola o no)


Guest volothar
 Share

Recommended Posts

Guest volothar

Continua da http://www.aracnofilia.org/forum/topic.asp...p?TOPIC_ID=2277

 

Personalmente seguo la "scuola d'allevamento" che non utilizza ciotole per fornire acqua ai miei ragni. Attenzione però, come ho detto più volte quando si parla della questione non si tratta solo di mantenere l'umidità ma di tenere una parte del substrato umida in modo che il ragno nella remota possibilità che voglia bere possa farlo spremendo quella torba (cosi come in natura dove non ci sono ciotole e non tutti i ragni hanno la tana vicino ade un ruscello o una pozza permanente). Mi sembra un approccio molto più naturale, cosi come per cibare i miei piccoli non seguo degli schemi fissi, ma simulo seppur in modo molto approssimativo al predazione naturale.

 

In risposta a lightside (avevi parlato con me della questione ciotole in chat per quello ti rispondo) secondo me entrambi i sistemi d'allevamento funzionano quindi si tratta solo di scelte personali.

Ogni animale ha diritto ad avere acqua giusto, e questo è un modo abbastanza naturale di offrirgliela (a mio modo di vedere ben più naturale della ciotola) però non buttarla solo sul diritto con frasi come :"Dico questo perchè ho sentito qualcuno che alleva i ragni senza mettere nessuna ciotola d'acqua ma mantenendo solo l'umidità e io non sono d'accordo perchè ogni essere vivente ha diritto ad avere acqua sempre dipsonibile" primo perchè ti ho detto che non si fa (o perlomeno non in questo caso) solo mantenendo l'umidità, secondo perchè se parliamo esclusivamente di diritti, non dovrebbero neppure stare rinchiusi.

 

*Enrico*

Link to comment
Share on other sites

Anche io all'inizzio usavo la ciotola per l'acqua solo ed esclusivamente perche avevo letto così.

Però col passare del tempo l'esperienza degli altri che poi e divenuta la mia mi ha portato a nn utilizzarle più per il semplice motivo che come ti ha fatto notare Volothar esistono anche metodi naturali per fare in modo che i nostri amici abbiano sempre la loro acqua e che la bevano nel modo meno intrusivo possibile !!!!

Dopodiche anche io panso siano solo scelte personali

 

RiKy :-P

Link to comment
Share on other sites

da quando allevo Tarantole ho sempre usato la ciotola ma ho visto solo raramente la migale approviggonarsi d'acqua direttamente dalla ciotola alcuni lo fanno dal terreno umido altri dall' acqua nebulizzata sulla tela e altri da entrambi( il mio bechuanicus)

Link to comment
Share on other sites

Permettetemi bonariamente una battutaccia....ma l'opinione che conta è quella dei nostri amici ragni....e noi non abbiamo nessun metodo diretto per coglierla.

Io d'istinto ho sempre usato la ciotolina, non per questioni di "diritti", ma per "dare una possibilità di scelta in più".

E' virgolettato perchè capisco che è una stupidata, ma molte abitudini nascono da stupidate.

Nessun inquilino ha mai protestato, per cui l'abitudine si è cementata.

Poi cambiando ragni,sono sorti problemi: disturbo nell'estensione della tela, rifugio di prede piccole ai bordi (soprattutto larve che si interrano),per cui le abitudini si sono scontrate con alcune difficoltà MIE (non del ragno), e senza chiedere permessi ho iniziato a discriminare. Non metto più ciotole agli spiderlings, non metto più ciotole agli araneidi, tranne situazioni particolari (Hogna r. adulte ad es.), continuo con scorpioni (euscorpius)e cingulata.

So che sono optionals ,quindi non mi sento di spezzare lance particolari, ma fatico (in una teca di vetro!) a dare giustificazioni "natural-ambientalistiche".

Concludendo, credo che l'uso discreto di ciotoline per l'acqua possa essere ammesso e dipenda dalle singole situazioni valutarne "laicamente" vantaggi e svantaggi:

Ciao.

Link to comment
Share on other sites

Salve a tutti.

Personalmente non uso alcuna riserva d'acqua con gli "sling" o con ragni, comunque, giovani.

Di solito, agli adulti, lascio una "petri" piena d'acqua.

Ho notato che alcuni di loro vi attingono chiaramente da bere, mentre altri la usano regolarmente per "defecare".

In definitiva; la consiglio.

 

Regards.

Diego Nannuzzi.

Link to comment
Share on other sites

Io sono d'accordissimo con i-lang per quanto concerne la "discriminazione".

 

Noi a casa procediamo in questo modo:

 

1) Sling: non viene fornita nessuna fonte artificiale d'acqua perchè abbiamo notato, anche su specie diverse, che loro provvedono sistematicamente a riepire il contenitorino di torba, quindi tanto vale...

2) Adulti: quasi tutti gli esemplari hanno la ciotolina d'acqua. Ce ne sono alcuni che la riempiono di torba come fanno gli sling, ce ne sono altri che non la considerano nemmeno, ce ne sono alcuni che ho visto personalmente recarsi a bere, altri ancora ci giocano[?][:0] o ci si fanno... il bidet[:)].

3) Eccezione al punto 2: arboricoli. Gli arboricoli fanno una tana di tela tale per cui si può nebulizzarci sopra e far formare delle goccioline che simulino la rugiada, senza per questo infastidire il ragno e quindi hanno un modo completamente alternativo di placare la sete. Il discorso varia un pelo con le Avicularie, perchè avendo bisogno di un ottimo ricambio d'aria, la ciotolina (piena di vermiculite d'estate e mantenuta pulita e fresca d'inverno) serve come ulteriore strumento di controllo dell'umidità quindi si può quasi dire che c'è ma non c'è.

 

Dany f2.gif

Link to comment
Share on other sites

Guest Ashuafarm

IO mi sono trovato molto bene con le ciotole, anche loro

mantengono meglio l'umidità

e avendo per lo piu acanthoscurrie e Grammostole che vivono vicino corsi d'acqua e su terreni brulli, ho pensato che fosse un aiuto in piu per loro.

E poi io penso questo

Prima si parlava di pozze permanenti o di corsi d'acqua.

Ma solo in italia piove?

sembra che nella maggiorparte dei posti dove vivono le nostre tarantole piove se nonb tutti i giorni ma quasi

e si formano pozze e corsi d'acqua che scompaiono in una notte.

una Foglia concava che trattiene un po d'acqua, una pietra un tronco cavo. secondo me gli vien meglio succhiare acqua da uno stagnetto che dalla torba.

UN eccezione però è da fare, per le arboricole e le scavatrici.

Si sa che le arboricole preferiscono bere la rugiada del mattino e non si vedranno mai dentro una ciotola e le scavatrici si nutrono di cio che entra nella tana e quindi anche dell'acqua che cola sulle pareti della loro grotta

saluti FAbrizio

 

ASHUAFARM

allevamento amatoriale aracnidi

http://digilander.libero.it/fbelfiglio

Link to comment
Share on other sites

io uso delle ciotole d'acqua, le grammostole e le psalmo vanno a bere direttamente da li dentro: sembrano che gradiscano. Ma penso dovrò optare presto per il metodo "terra umida" perchè spesso la ciotola viene usata da mosche/bigattini/grilli che non vengono catturati dalla migale, come luogo estremo dove porre fine alla loro vita. Mi è un po' antipatico vedere la ciotola piena di insetti morti.

 

Catoblepa

Link to comment
Share on other sites

Guest Francesco

Posso dire la mia? Ritengo che una ciotolina d'acqua, oltre a contribuire a tenere alto il tasso di umidità, di certo non fa male ai ragni terricoli. Anzi, proprio ieri sera ho visto la mia B. smithi con due zampe dentro l'acqua. Quindi perché non metterla?

Ciao,

Francesco

 

Ci sono più cose in cielo e in terra che nella tua filosofia...

Link to comment
Share on other sites

io personalmente ho adottato questo metodo, col quale la mia grammostola sembra trovarsi bene: quando nebulizzo alcune gocce vengono spruzzate sul vetro, dopodichè il ragno si alza sulle zampe posteriori, appoggia i cheliceri alla parete e beve direttamente da li.

Link to comment
Share on other sites

Bhe, come in tanti altri casi anche qui non se ne verrà mai a capo, semplicemente perchè esistono 2 scuole di pensiero opposte ma che producono lo stesso risultato, ossia fornire acqua in caso di bisogna all'animale.E questo è il punto fondamentale.

Io personalmente le utilizzo per gli adulti, se non altro mi servono a mntenere meglio l'umidità.

 

Ciao Ciao

Aleli

Link to comment
Share on other sites

Guest Ashuafarm

Per Orion

NOn è un mercatino questo

vai a vedere i vecchi post

Per shiva

se la tua grammostola si attacca subito ai vetri per bere, vuol dire che non si trovba molto bene

nel senso che è assetata e beve tutto cio che riesce a trovare

penso che una ciotola le faccia meglio anche perche non amano l'umido sotto i piedi

ciao FAbrizio

 

ASHUAFARM

allevamento amatoriale aracnidi

http://digilander.libero.it/fbelfiglio

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.