Jump to content

Palermo (PA) - Xysticus sp.


Recommended Posts

Grande Federica...E pensare che già una volta tu avevi identificato lo stesso ragno da me postato (http://forum.aracnofilia.org/topic/18942-settingiano-cz-giovane-xysticus-sp/?do=findComment&comment=165910)...Ero indeciso per i Thomisidae. Sono ancora molto lontano dal conoscere l'ABC sui ragni...

Grazie e buona sera.

 

Gianluca, ti faccio una proposta. Che ti può sembrare strana ma sarà istruttiva :D

Ogni volta che vorrai fare un'identificazione, come questa volta, oltre alla specie che pensi di riconoscere spiega anche il perché. Spiega quali caratteri anatomici ti fanno propendere per una specie piuttosto che per un'altra. ;)

Altrimenti è solo un tirare a indovinare no? :D

Sono certo che se inizierai a soffermarti sui dettagli anatomici farai passi avanti in breve tempo. :4fuu9h1:

Link to comment
Share on other sites

Hai ragione 00xyz00 ma non tiro a indovinare, semplicemente sbaglio 😄

 

Ho pensato la seguente cosa:

Philodromidae sono simili ai ragni della famiglia dei Thomisidae.

Il secondo paio di zampe è più lungo degli altri tre

La colorazione è principalmente sul marrone grigio spesso chiazzato.

La lunghezza del corpo non supera i dieci millimetri.

Soprattutto quest'ultima caratteristica (Fra-Mar ha scritto:L.s. poco piu' di 1 cm, quindi ho pensato che togliendo le zampe le misure coincidevano) mi ha fatto propendere per una famiglia piuttosto che un'altra.

 

Chiedo comunque scusa per i miei errori, sicuramente devo essere più sicuro prima di parlare ma ti assicuro che non tiro a indovinare...Ho molto da studiare...Grazie comunque per i vostri sicuramente giusti consigli..Mi spingono a migliorare e ad essere più attento.

Buona sera

Link to comment
Share on other sites

Assolutamente nessun pericolo, i Thomisidae non hanno veleno molto attivo sui vertebrati. E se l'hai trovato dentro l'abitazione vi è entrato sicuramente per caso, prediligendo infatti ambienti aperti. Stai tranquillo quindi: in Italia i ragni non devono destare alcuna preoccupazione ;)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.