Jump to content

Recommended Posts

Voglio presentarmi. Sono stata da piccola una grande appassionata di ragni. Li cercavo e li fotografavo tutto il giorno. Ero molto poco interessata alla teoria essendo io una persona poco studiosa di inclinazione. Ma avrei continuato se uno sfortunato incidente non mi avesse fatto venire una paura terribile per i ragni. Vivo in campagna e una volta a 12 anni camminando inciampai in un fiore, mi chinai per guardare a terra e continuai a camminare, poi notai una cavalletta morta avvolta in una ragnatela che mi penzolava dal ginocchio, la presi e tirai la ragnatela fino ad arrivare sulla clavicola dove vidi una grossa argiope fasciata femmina incinta. Mi pietrificai e iniziai a tremare, fui "salvata" da un ragazzo che passava di lì che mi riportò a casa. Da allora per 10 anni ho fatto incubi sulle ragnatele almeno due volte la settimana. Insomma, mi fu impossibile coltivare la mia passione per i ragni perché la sola loro visione mi causava malessere. Recentemente ho smesso di fare incubi e ho di conseguenza vagliato l'ipotesi di ricominciare con la mia vecchia passione. Soprattutto perché vivendo in campagna spesso queste creature mi si affacciano in camera e non vorrei temerle ma, anzi, vorrei conoscerle.

Ciao a tutti! ^_^

Link to comment
Share on other sites

Però, ti aveva veramente segnato quel evento! Beh in questo forum sono passati diversi aracnofobici che con la conoscenza ora sono degli appassionati "attivi"!

 

Quindi benvenuta tra noi! ;)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.