Jump to content

Brachypelma smithi


Guest jenny

Recommended Posts

Guest jenny

mi hanno da poco regalato una Brachypelma smithi !la tengo in un terrario grande.

quando me la portarono io notai che ad alcune parti aveva perso dei peli(dietro),e la vedo sempre spennata ,mi dissero che era in fase di muta,ma così è la muta? e poi non dovrebbe stare nascosta mentre fa la muta?!saranno pasati 20 giorni!

la cosa che mi preoccupa è che !non l'ho mai beccata con una preda in bocca,gli metto spesso dei grilli ,e glieli metto avanti,ma lei si sposta invece di attacarli, io comunque glieli lascio ,ma poi i grilli nn li trovo ne morti ne vivi!e poi non la vedo mai nell'acqua!!! se potete darmi delle spiegazioni vi ringrazio, e poi un ultima domanda : le aspirali per le zanzare fanno male alla tarantola?

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 34
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

mi hanno da poco regalato una Brachypelma smithi!

Occhio alla nomenclatura, va usato il corsivo per indicare genere e specie.

 

la tengo in un terrario grande.

Grande quanto?

Per un animale del genere un terrario 25x30x25cm è più che sufficiente.

L'hai allestito in maniera corretta tenendo conto dei parametri ambientali necessari alla sopravvivenza della Migale?

 

quando me la portarono io notai che ad alcune parti aveva perso dei peli(dietro),e la vedo sempre spennata

Né peli né penne, si tratta di setae.

E il "dietro" sarebbe l'opistosoma.

 

mi dissero che era in fase di muta,ma così è la muta?

A causa del tuo linguaggio criptico non riesco a capire se tu mi stia chiedendo "cos'è la muta?" o effettivamente "così è la muta?".

In ogni caso l'opistosoma privo o povero di setae non è per forza indice di muta imminente, spesso indica un animale stressato.

 

e poi non dovrebbe stare nascosta mentre fa la muta?!saranno pasati 20 giorni!

Non per forza una migale muta dentro una tana o un riparo, anche se di solito per il genere Brachypelma avviene così.

Saranno passati 20 giorni da cosa? Dal "non nascondersi"? :lol:

 

la cosa che mi preoccupa è che !non l'ho mai beccata con una preda in bocca,gli metto spesso dei grilli ,e glieli metto avanti,ma lei si sposta invece di attacarli

Se non li mangia vuol dire che:

1. non ha fame.

2. è in fase di premuta.

3. non la stai tenendo nella maniera corretta.

 

Ps, "in bocca" non è corretto. "Fra i cheliceri" si.

 

io comunque glieli lascio

Male, se il ragno non li mangia vanno tolti dal terrario.

 

ma poi i grilli nn li trovo ne morti ne vivi!

Questa è una domanda per George A. Romero.

Undead Crickets, gagliardo.

 

e poi non la vedo mai nell'acqua!!!

Spero tu non abbia allestito una piscina per il ragno.

Comunque il fatto che tu non la veda bere non implica che lei non beva.

 

e poi un ultima domanda : le aspirali per le zanzare fanno male alla tarantola?

Mi arrendo. :lol:

 

In ogni caso, benvenuto!

 

 

Ps: qualcuno dei moderatori corregga quell'abominio di sottotitolo al thread.

Link to comment
Share on other sites

Gennaro, ti prego di leggere il regolamento. E' vietato l'uso di abbreviazioni da sms, come "nn" "cmq"...e cose del genere. Cerca anche qualche informazione sulla board con il tasto cerca in alto a destra. Le tue domande sono proprio basilari tanto da dimostrare la tua sicura non preparazione al mantenimento di un aracnide tropicale.

 

Credo che The_Reaper abbia dato le prime informazioni, anche se ci sarebbe molto altro da leggere. Prova a cercare queste parole " terrario" "muta" " alimentare" mirando la ricerca in questa sezione....e troverai tutto ciò che ti serve. Poi se avrai altre domande non farti scrupoli a chiedere, per il bene della migale. :lol:

 

P.S. Dimenticavo...mi sembra ovvio chegli zampironi per le zanzare sono da evitare come la peste se si allevano artropodi. La loro composizione presenta anche dell'insetticida attivo, solitamente, su tutti gli artropodi.

Link to comment
Share on other sites

Guest jenny

Vi ringrazio tanto!scusate ma le abbreviazioni mi scappano farò più attenzione! comunque il trrario è molto grande, ci sono posti dove può farsi la tana !e ci sono 6-7 cm di torba, e l'umidita è okay! e scusate ma i nomi delle parti del corpo della tarantola non li so, chiedo scusa per il mio linguaggio !forse è vero la ciotola per bere è troppo grande! ma è mai possibile che chi l'ha venduta a chi me l'ha regalata non sapeva che era troppo grande? comunque ora gliela cambio grazie.

Link to comment
Share on other sites

Forse ti è sfuggito che ti sia stato consigliato di sostituire non solo la ciotola,ma anche tutto il terrario.Troppo grande è solo noscivo per un ragno.6-7 rifugi sono troppi,ne basta uno ben fatto.Così la stressi solo.Inoltre le misure consigliate per il terrario sono quelle per un esemplare adulto.Se il tuo non lo è,la situazione sarebbe ancora più grave in quanto maggiore la sproporzione.In più considera che è un animale proveniente da climi aridi e ambienti desertici,quindi difficilmente la vedrai in tinozza.

 

Si,che te l'ha venduta non sapeva nulla come avviene la maggior parte delle volte con i negozianti.

Permettemi inoltre di esprimerti il mio dissenso per esserti impossessato di un animale senza avere la più pallida idea di cosa sia e di come si allevi.Male.Molto male.

 

Benvenuto.

Link to comment
Share on other sites

questa è una foto della tarantola, e una della teca!sono di 20 giorni fa,ora nella teca c'è la torba

 

,ma poi i grilli nn li trovo ne morti ne vivi!

 

Vorrei ben vedere che non li vedi, in quella vasca gigantesca ci si potrebbe allevare un Leone. I grilli? Saranno tutti sotto il tronco, o nella terra della "coccetta". Ti dico con sincerità che li non va bene niente. Terrario immensamente grande, pieno di addobbi inutili e deleteri per quanto riguarda il monitoraggio dell'attività della migale (ne è un esempio il fatto che non vedi se mangia o meno!!) Pareti eccessivamente alte come alto il pericolo che la migale, cadendo, possa farsi molto male soprattutto contro gli addobbi. Insomma, credo che qui ci sia da rivedere tutto.

 

Terrario: max 30*30*30 con doppia griglia di areazione.

 

Substrato: solamente torba lavorata leggermente con l'acqua.

 

Addobbi: Niente

 

Vaschetta: Niente

 

Vedrai che con una rapida ricerca sul forum troverai vita morte e miracoli in merito.

 

 

 

e poi non la vedo mai nell'acqua!!!

 

E ci credo, mica è una rana. 

 

Gli Aracnidi non sono cani... non si abbeverano dalla ciotola se non in penuria di umidità nella teca. La ciotola a tal scopo è comunque inutile (leggasi non necessaria). Un substrato in buone condizioni, con una parte piu umida del resto, e una umidità ambientale compresa nei parametri sarà perfettamente funzionale alla vita dell'aracnide.

 

La migale è in premuta, e anche avanzata. Lo si vede dalla pelle nera in corrispondenza della "spelatura".E per questo non mangia. Quindi lasciala tranquillissima, prima di devastare tutto aspetta che muti. Questa avviene con la tessitura di un tappetino sul quale la migale si girerà sul dorso. Dopodiche uscirà dal vecchio esoscheletro. Prova a cercare i grilli togliendo in primis la pianta e il tronco. Questi potrebbero essere pericolosi per la migale in muta, la quale, in quel momento, sarà indifesa.

 

Leggi qui http://forum.aracnofilia.org/index.php?showtopic=247 e fai ricerche sul forum per altri dettagli. Troverai sicuramente molto materiale.

 

Sono veramente dispiaciuto che si regalino animali con cosi tale superficialità...spero che vorrai accettare e mettere in pratica i consigli che ti verranno forniti su questo forum :lol:

Link to comment
Share on other sites

L'utente era gia conosciuto... http://forum.aracnofilia.org/index.php?showtopic=11653 cosi, segnalato dal Tenente Colombo, il nuovo nick è stato eliminato

Si invita l'utente, se vorrà partecipare a questo forum seguendo sia il regolamento che le finalità morali della comunità, ad utilizzare il vecchio nick "Jacko" e a non creare altri fake (visto che molti sono già stati cancellati) in quanto facilmente individuabili con i controlli IP!!

 

Per quanto riguarda la migale è gia stato detto tutto il necessiario sia in questo 3d che in quello chiuso. Rimane soltanto da mettere in pratica i consigli ricevuti.

Link to comment
Share on other sites

Sorvolando sui nick fasulli,mi manda semplicemente in bestia l'ostinazione e la perseveranza nel postare le solite domande con arroganza,senza ascoltare le risposte che inevitabilmente saranno sempre le stesse-

 

"io chiedo una tarantola, e avrò una tarantola..."

Questa frase dice tutto.Si commenta da sola.

Tristezza.

Link to comment
Share on other sites

Tristezza.

 

 

Sinceramente hai detto proprio bene aracnojak. Che tristezza.

 

Per quanto mi riguarda su quello che ho sempre cercato sui topic ogni volta ho quasi sempre trovato di tutto di più, anche utili curiosità. Ma penso che non sono il solo e che non sono neanche un genio. Basta solo essere veramente interessati a questi animali, al loro bene e alle loro esigenze, cosa che forse a molta gente non interessa oltre ad avere una migale e basta...

Link to comment
Share on other sites

Sorvolando sui nick fasulli,mi manda semplicemente in bestia l'ostinazione e la perseveranza nel postare le solite domande con arroganza,senza ascoltare le risposte che inevitabilmente saranno sempre le stesse-

 

"io chiedo una tarantola, e avrò una tarantola..."

Questa frase dice tutto.Si commenta da sola.

Tristezza.

 

 

se avevo un nuovo nik è perchè non ricordavo la pass. e quella frase la scrissi perchè mi dissero:" ma come muore una tarantola e già te ne portano un'altra?". e scusate nn ci vedo nulla di strano io!

Link to comment
Share on other sites

Comunque grazie di tutto! solo che ormai la teca l'ho già divisa a metà e cambiato tutto! spero non avrà problemi per la muta! e comunque se mi aiutate e se mi avete aiutato e vi ringrazio ,pensate che non lo fate per me! ma per l'amore che dite di avere per questi animali! ancora grazie !ora dovrebbe stare bene, dopo che ho letto tutto ciò che è scritto nel forum!

Link to comment
Share on other sites

Ora che ti sei ricordato la password facciamo in modo che la polemica finisca qui.

 

Siamo disponibili ad aiutarti a tenere nel migliore dei modi la Brachypelma smithi. Tu cerca di porti in maniera giusta, rispettando soprattutto il regolamento.

 

A presto :lol:

Link to comment
Share on other sites

volevo chiedere : ma nella teca io ci ho messo una lampadina(normale) per illuminarla un po,va bene? o ci vuole una lampada spot che riscaldi anche? e per l'umidità va bene se la inumidisco manualmente con degli spruzzi (rimanendo sempre sui livelli di umidità stabilita), o devo mettere un gocciolatoio?comunque ora metto delle foto nuovo per farvi vedere!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use and Privacy Policy.