Vai al contenuto

FacelessArcher

Utenti
  • Numero contenuti

    29
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su FacelessArcher

  • Grado
    Lasiodora
  • Compleanno 02/08/2000

Profile Information

  • Gender
    Male

Previous Fields

  • Nome
    Lorenzo
  • Località
    Savigliano
  • Provincia
    Cuneo
  • Regione
    Piemonte

Visite recenti

113 visite nel profilo
  1. Stasera l'ho trovata così, nessuna muta recente, 25-26°, ventilazione abbondante, per l'umidità bagno il substrato una o due volte a settimana, appena lo vedo asciutto e lascio qualche goccia sulla tela. Che possa essere stata una lateralis?
  2. FacelessArcher

    Allevamento Brachypelma Smithi

    Se posso darti un consiglio, sebbene non risponda a nessuna delle tue domande, è non comprarla on-line, non solo non è il massimo per gli animali ma a meno che si usi un corriere specializzato (cosa che dubito) sarebbe illegale spedire animali vivi, a maggior ragione aracnidi a causa della 213/2003. Per rispondere ad alcune delle tue domande, magari uno sling (una tarantola molto piccola) non è il massimo per un neofita, se puoi prenderla ti consiglio una juvenile di 4-5cm così puoi ospitarla in un terrario più grande e non hai problemi con l'acqua. Le tarme non sono proprio nutritivamente eccellenti, sarebbero meglio blatte e grilli (ovviamente le dimensioni vanno commisurate a quelle del ragno). Maneggiare le tarantole è sempre un rischio sia per l'allevatore che per la tarantola, se proprio è necessario però, personalmente, preferisco il secondo metodo, farla camminare sulla mano piuttosto afferrarla in qualsiasi modo. Non preoccuparti delle buche, tu magari offrirgli un nascondiglio poi lei si arrangia. 18 gradi sono un po' pochini, il tappetino sul lato comunque se è 7W ad esempio ha una temperatura di contatto di 30 gradi, se anche quelli non bastano per mantenerla ad una temperatura buona (25-28 gradi) al massimo prendine uno un po' più potente. P.S. Leggi bene il regolamento 😉, tra l'altro il nome della B. Smithi è cambiato in B. Hamorii
  3. FacelessArcher

    Specie migliori per iniziare

    Ora, non è per rompere eh, ma bastava cercare un po' sul forum per trovare diverse discussioni sullo stesso argomento...
  4. FacelessArcher

    Prima Arboricola

    Allora ne faccio un altro, con un contenitore più stabile, non c'è problema
  5. FacelessArcher

    Prima Arboricola

    Lo farò subito, grazie 😊
  6. FacelessArcher

    Prima Arboricola

    Prendendo una L2 il mio terrario è un po' più piccolo, areazione abbondante e una corteccia come nascondiglio, posto un paio di foto
  7. FacelessArcher

    Prima Arboricola

    Perfetto allora Versicolor sia, grazie mille
  8. FacelessArcher

    Prima Arboricola

    E invece una P. Cambridgei? C'è qualche motivo per cui sconsigliata? Ho letto su qualche forum straniero che è buona per i neofiti perché vorace e non aggressiva anche se veloce
  9. FacelessArcher

    Prima Arboricola

    Hai ragione, non solo le schede su questo forum lo evidenziano ma la mia paura è solo l'estrema fragilità degli sling della Caribena. Il terrario che ho preparato ha molta ventilazione e mantenere l'umidità non è mai stato un problema, vorrei solo evitare di finire con una morte senza preavviso
  10. FacelessArcher

    Prima Arboricola

    Ho preso la mia prima migale ad inizio aprile, una terricoli per ovvie ragioni, ma ho sempre trovato le arboricole molto più affascinanti per i colori, il modo di muoversi e le grandi tele. Ora, mi trovo davanti ad una scelta tra Caribena Versicolor e Psalmopoeus Irminia, entrambi sling. Hanno entrambi pro e contro e non riesco a decidermi quindi chiedo consiglio a voi: la prima è meno resistente (almeno da sling) ma più tranquilla e colorata, la seconda è molto più robusta, anche da piccola, ma più agitata e scattante e, anche se con colori non così accesi, caratterizzata da un nero scuro anche molto affascinante (e *tossisce* meno costosa *tossisce*)
  11. FacelessArcher

    Lasiodora parahybana

    Puoi mandare una foto? Il terrario è alto? Può essere dovuto ad una caduta? Alla mia piace arrampicarsi e ho dovuto spostarla in uno più basso per questo motivo
  12. Che non sia un ragno violino è poco ma sicuro, non vedendo bene l'addome non so dirti che specie sia con esattezza, posso dirti che non è pericoloso. Non escluderei la Z. Spinimama, il disegno sul cefalotorace, per quanto chiaro ricorda molto quello di questa specie
  13. Vedendo la prima foto è quasi indubbio che sia un A. Diademanteus, se entrambi avevano la croce bianca (da qui il nome di Ragno Crociato) e le tipiche tele stupende allora erano entrambi appartenenti a questa specie
  14. FacelessArcher

    Spedire aracnidi

    Hai ragione, ora le ho trovate, avevo le impostazioni della ricerca sballate e mi cercava solo status update, ci tengo solo a dire che ho letto il regolamento ancora prima di pubblicare il mio primo post, è solo che non trovavo le informazioni che mi servivano
  15. FacelessArcher

    Spedire aracnidi

    Premetto che ho cercato in lungo e in largo on-line e sul forum e non sono comunque riuscito a chiarirmi dei dubbi. Prescindendo dalla moralità della cosa in Italia è legale o meno spedire aracnidi vivi? So che è così per gli altri artropodi e per la maggior parte degli invertebrati ma non so se la pericolosità degli animali (e conseguente 213/2003) influisca in qualche modo P.S. Spero di non aver sbagliato sezione ma non ho trovato di meglio
×

Informazioni importanti

Utilizzando questo sito, acconsenti ai nostri Terms of Use.